ABU DHABI-ISOLA DI SIR BANI YAS


Sir Bani Yas, negli Emirati Arabi. Si tratta di una lingua di terra lunga 2,4 chilometri sull’isola-riserva naturale che si trova poco al largo della costa sud-occidentale di Abu Dhabi, trasformata in spiaggia-oasi riservata ai crocieristi della Compagnia.


Sir Bani Yas-
L'isola delle meraviglie ad Abu Dhabi è una delle otto isole dell'arcipelago del deserto di Al Dhafra. 
Cullata dalle acque del Golfo Persico, l' isola di Sir Bani Yas è uno dei più grandi tesori naturali degli Emirati Arabi Uniti. 

Premiata come Destinazione leader a livello mondiale per il turismo sostenibile ai World Travel Awards del 2014, questa incredibile isola è occupata per oltre la metà dall'Arabian Wildlife Park, una delle più grandi riserve naturali della regione con oltre 17.000 animali allo stato brado, tra cui orici, gazzelle, giraffe, iene e ghepardi.

  • Un mare cristallino, dove nuotare in mezzo a un turbine di pesci colorati. Un parco naturale da attraversare con un emozionante safari in jeep per vedere da vicino animali rari ed esotici. Sir Bani Yas è questo e molto di più: un’isola tra le più affascinanti del Golfo Arabico.
In perfetto stile MSC, sull’isola i crocieristi avranno a disposizione una scelta di cibi freschi e genuini, assaggi con le specialità sia locali che internazionali preparate sul posto. 

La spiaggia-oasi riservata ai crocieristi MSC sull’isola di Sir Bani Yas vanta un’offerta adatta a tutti i gusti: relax e attività, natura e cultura

Coloro che desiderano rilassarsi e distendersi troveranno svariati spazi naturali dove prendere il sole o fare passeggiate lungo diversi sentieri aperti tutto il giorno. 

Chi invece è più orientato all’avventura potrà prenotare escursioni in fuoristrada o su robuste mountain bike lungo le piste naturali dell’isola principale. 

La scelta di attività sportive offerte in esclusiva ai crocieristi MSC sarà anch’essa molto ricca e comprenderà beach volleyball, calcio e sport acquatici come lo snorkeling, lo stand up paddle, kayak in mare e molto altro.

A bordo di un 4x4, in compagnia di una guida locale, incontra i grandi mammiferi africani e scopri di più sul loro modo di vivere sull'isola di Sir Bani Yas.
Dopo aver scoperto l'Arabian Wildlife Park, saranno disponibili diverse possibilità di escursioni. 

Puoi esplorare il resto dell'isola in mountain bike o esplorare la vasta palude di mangrovie in kayak. 

Sir Bani Yas è soprattutto il regno che uno sceicco visionario ha voluto offrire agli animali. 

Basti dire, senza voler aggiungere agli incantesimi agiografici locali, l'energia, la fantasia, l'ossessione pananteistica che animava il caro condottiero e gli dava così l'audacia - in pieno boom dell'oro nero e quando tanti altri si arresero a sirene consumistiche - per santificare questa zattera di sale.

Benvenuto a Sir Bani Yas. 



E per saperne di più sul passato della regione, visita i resti del monastero cristiano, la cui costruzione risale al VII secolo! 
Il monastero è stato scoperto solo negli anni '90 e può essere scoperto durante un'affascinante visita. 

L'isola è anche sede di resort di lusso, ville e hotel dove godere di bianche spiagge e mare cristallino. Un must dopo una giornata di avventura all'aria aperta!



A soli 250 chilometri a sud ovest della città di Abu Dhabi, Sir Bani Yas Island (Baniyas Island), è un'isola deserta si estende per 87 chilometri quadrati di superficie vicino alla costa degli Emirati Arabi Uniti, nell'Emirato di Abu Dhabi.

Sir Bani Yas è diventata un’isola circa 10.000 anni fa, poiché prima era parte della terraferma. Il suo nome “Sir Bani Yas” deriva dalla tribù “Bani Yas”, che per prima iniziò a popolare Abu Dhabi 250 anni fa.