ILULISSAT - GROENLANDIA - COSA FARE IN UN GIORNO - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA




ILULISSAT IN GROENLANDIA - COSA FARE IN UN GIORNO - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA

Ilulissat è una piccola città situata nella Groenlandia occidentale, sulle rive della baia di Disko. È la terza città più grande della Groenlandia, con una popolazione di circa 4.500 persone. La città è nota per le sue viste mozzafiato sul fiordo di ghiaccio di Ilulissat, patrimonio mondiale dell'UNESCO. 

Il nome Ilulissat significa "iceberg" in groenlandese e non potrebbe essere più azzeccato data la posizione della città alla foce del fiordo di ghiaccio Kangia che è pieno zeppo di colossali iceberg. Gli iceberg sono magnifici se visti dai ponti di una nave da crociera, ma sono incredibilmente spettacolari visti da una piccola barca da pesca. 

Curiosità, Ilulissat ospita quasi tanti cani husky quanto il numero delle persone che ci vivono.

Il porto delle crociere si trova vicino al centro della città, ( poco più di 1 km), vicino al porto di Ilulissat ( circa 20 minuti a piedi) e al fiordo di ghiaccio di Ilulissat ( scarsi 3 km).

Si trova nella zona di Kanorleq della città ed è il principale porto di scalo per le navi da crociera che visitano la zona.

Il porto è circondato da montagne e ghiacciai, che lo rendono una destinazione bellissima e unica per le navi da crociera.

Ilulissat Ice Fjord è pura magia ed è in continua evoluzione. Il ghiaccio arriva e il ghiaccio va, ma puoi sempre essere sicuro che ci sono molti grandi iceberg bloccati all'imboccatura del fiordo. Il fatto che si trovino su un banco di sabbia all'imboccatura del fiordo rende sicuro per le barche navigare relativamente vicino agli iceberg. 

Nota: tutti i transiti delle navi nel passaggio  sono assistiti da un rompighiaccio canadese o da un'altra nave con uno scafo rinforzato per il ghiaccio.



La Groenlandia è nota per la sua straordinaria bellezza naturale e le attività all'aperto. Si può esplorare la costa frastagliata della zona, ammirare le viste mozzafiato del fiordo di ghiaccio di Ilulissat e vivere il sole di mezzanotte durante i mesi estivi. 

Ci sono anche opportunità per l'osservazione delle balene, il kayak e le escursioni. L'area ospita anche una varietà di fauna selvatica, tra cui foche, balene e uccelli. 

Durante le escursioni a terra in crociera da Ilulissat si visitano il fiordo di ghiaccio di Ilulissat, il ghiacciaio Jakobshavn e il sito archeologico di Sermermiut (cultura Saqqaq/insediamento Inuit).

Per coloro che cercano un'esperienza più culturale, ci sono nella cittadina anche musei, gallerie e altre attrazioni da esplorare.

Culturalmente, Ilulissat è una città eccitante e molto culturale. È qui che è nato e cresciuto l'esploratore polare di fama mondiale Knud Rasmussen. Nella casa d'infanzia di Knud Rasmussen, puoi visitare il museo della città e merita sicuramente una visita. Knud Rasmussen nacque qui nel 1879. 

Proprio di fronte alla sua casa natale, si trova la Zion Church, una delle chiese più fotografate della Groenlandia; un selfie davanti a questa chiesa di legno marrone con i grandi iceberg sullo sfondo è uno dei momenti preferiti. Troverai anche un emozionante museo d'arte a Ilulissat.

Nel centro di Ilulissat ci sono 4 tour operator che possono organizzarti  tutti i tour che desideri. World of Greenland (hanno un buon sito web) e  Ilulissat Tourist Nature.

Un tour sottovalutato è il tour "Dai da mangiare ai cani". È economico ed è un'opportunità unica per trascorrere un po' di tempo con i cani artici. Non puoi perderlo. 

Ci sono crociere tra gli iceberg al mattino e al pomeriggio, con piccole navi. Avrai bisogno di vestiti molto caldi, perché fa abbastanza freddo. Oppure una gita in barca intorno a Disko Bay, una regione rinomata per i suoi imponenti ghiacciai e gli scintillanti iceberg. Lungo la costa, le case dai colori vivaci dei piccoli villaggi Inuit si arroccano precariamente sull'orlo di scogliere rocciose. 


ESCURSIONE INTORNO A ILULISSAT - IL FIORDO DI GHIACCIO

Non hai bisogno di un tour organizzato o di una guida per assaporare la pura bellezza del ghiacciaio.  Ci sono quattro sentieri escursionistici principali a Ilulissat, ognuno dei quali mostra un lato diverso del fiordo di ghiaccio. Convergono tutti al Vecchio Eliporto dove c'è un tabellone informativo e una mappa. Si trova a 15-20 minuti a piedi dal centro di Ilulissat.

Puoi percorrere i tre sentieri (rosso, blu e giallo)  fino alla foce del fiordo di ghiaccio. E' un percorso ad anello di  3,7 km. Un percorso generalmente considerato facile che richiede una media di 57 min per essere completato. 

Ci sono segnali ovunque sulla collina ed è impossibile perdere la strada. Ci sono anche molti turisti, che fanno la stessa cosa. 

Tuttavia, puoi unirti ad un tour a piedi organizzato (con Ilulissat Tourist Nature).

La mappa qui sotto mostra le escursioni intorno a Ilulissat tracciate su una Google Map scaricabile.

Altre attività includono voli in elicottero irripetibili sul fiordo di ghiaccio di Kangia, battute di pesca di halibut e gamberi con pescatori locali e gite in slitta trainata da cani con cacciatori locali.

NOTA - Qui è ben visibile il sole di mezzanotte. Questo insolito fenomeno è dovuto all'inclinazione dell'asse terrestre e alla sua orbita intorno al sole. Il rapporto tra i due significa che, durante l'estate a nord del circolo polare artico, il sole è visibile 24 ore su 24.

Ammira come gli iceberg cambiano dal bianco e blu alle sfumature di arancione e rosso quando vengono colpiti dal sole di mezzanotte.



COSA VEDERE A ILULISSAT

Ilulissat vanta una lunga storia, fondata come stazione commerciale nel 1741, ed era la casa del famoso esploratore artico Knud Rasmussen. 

La casa d'infanzia di Rasmussen è stata trasformata in un coinvolgente museo, dove si può conoscere la storia e la cultura locale. 
Ci sono anche fantastici negozi in cui acquistare regali fantasiosi come i "tupilak" (intagli di personaggi folcloristici realizzati con corna di caribù, legni, zanne di tricheco o ossa), abbigliamento e giocattoli in pelle di foca.

Qui trovi una mappa con le attrazioni di Ilulissat.



Museo Ilulissat - Museo su Knud Rasmussen (5)

Questo museo merita sicuramente una visita! L'esploratore artico danese Knud Rasmussen è cresciuto nella casa che oggi ospita il museo. Nacque a Ilulissat nel 1879. La visita dura circa un'ora e puoi scegliere di trascorrere ancora più tempo con tutte le mostre interessanti.


Baptist Church of Ilulissat (8)

La chiesa si trova proprio accanto al museo. È aperto nei giorni feriali e la domenica avrai la possibilità di prendere parte a un servizio, dove le persone cantano con la forza dei loro polmoni. Se sei fortunato, forse puoi assistere a un battesimo, una cresima o un matrimonio.


Ilulissat Museum of Art - Museo d'arte di Ilulissat (4)

Un altro posto meraviglioso da visitare è il piccolo museo d'arte locale. Ha una grande mostra con le opere dell'artista danese Emanuel A. Petersen. In estate organizzano spesso mostre con giovani artisti groenlandesi. La casa da sola è un posto bellissimo con un'atmosfera speciale: puoi sentire il tempo tornare indietro di centinaia di anni qui dentro.


Il grazioso e trafficato porto (7)

Un porto è un luogo centrale in tutte le città della Groenlandia e Ilulissat non fa eccezione. Dal primo mattino, c'è un brusio di vita. Su per la collina dal porto, troverai il mercato del pesce locale, il luogo dove puoi acquistare il pescato dei cacciatori e dei pescatori.

Passa un po' di tempo al porto. Sedetevi, rilassatevi e assaporate la vita frenetica dei pescatori. Si preparano a salpare, tornare con il pescato del giorno o sedersi e lavorare con le loro lunghe lenze. Quaggiù è vivace tutto l'anno. 

Nel porto c'è un chiosco piccolo e accogliente, dove è possibile ottenere qualsiasi cosa, dagli attrezzi da pesca all'attrezzatura da caccia. E il caffè, ovviamente.


“Brættet” – il mercato locale del pesce e della carne - Kalaaliaraq (6)

Questo è il posto dove si possono acquistare pesce e carne appena pescati, cibo affumicato e frutti di bosco – in breve: il magazzino della natura. I pescatori e pescatori locali vengono qui con il pescato del giorno. 

È un piccolo mercato, dove vendono i loro prodotti in piccole e grandi porzioni. “Brættet”, il bord, si trova in pieno centro ed è solitamente aperto nei giorni feriali dalle 9:00 alle 17:00 e dalle 9:00 alle 13:00 nel fine settimana.


Laboratorio artigianale - Inuit artist workshop (3)

Gli artisti locali realizzano splendidi oggetti d'artigianato e li vendono. Puoi semplicemente entrare, quando il loro laboratorio è aperto durante la settimana e la gente del posto si siede e lavora qui. 

Il laboratorio artigianale si trova in posizione centrale sulla strada per il porto e non lontano dal "Brættet" e dall'ufficio turistico locale "World of Greenland". Oltrepassate la Bank of Greenland sulla vostra sinistra e troverete l'officina alla vostra sinistra. C'è un cartello fuori.

Nella stanza del cucito ci sono molte belle cose fatte di pelle di foca e altri materiali locali. Accettano tutti i tipi di carte di credito abituali, quindi sarai presto tentato. Si trova anch'esso in posizione centrale e poco distante dal laboratorio artigianale.


Dove mangiare a Ilulissat

Il ristorante Ulo nell'Hotel Arctic serve alcuni dei migliori piatti della Groenlandia, come la terrina di spalla brasata di bue muschiato e foie gras con frutti di bosco, insieme a una vista superba. 

Il ristorante Hvide Falk è celebre per i suoi sontuosi buffet intrisi di cucina tailandese a base di pesce, crostacei, balene, bue muschiato e renne. L'hotel Icefiord serve anche cibo tailandese nel suo ristorante, mentre il Caf é Hong Kong serve fast food internazionale e piatti cinesi.

Dove bere a Ilulissat

L' Icefiord Brewery è il microbirrificio più settentrionale del mondo e utilizza solo l'acqua della calotta di ghiaccio sciolta con cui produrre le sue birre. 

Goditi i frutti di queste fatiche sulla terrazza solarium che il birrificio condivide con il Café Icefiord , che serve caffè fresco, cioccolata calda e torte fatte in casa tutto il pomeriggio e bevande fino alle 21:00. 
Il Café Ferdinand , nell'Hotel Arctic, è anche l'ideale per drink e spuntini leggeri durante il giorno e aperitivi serali la sera.



NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -