KING'S WHARF - BERMUDA - GUIDA AL PORTO ROYAL NAVAL DOCKYARD - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA


King's Wharf, Bermuda, è una popolare destinazione portuale per crociere. I visitatori possono esplorare le splendide spiagge dell'isola, le acque cristalline e la vivace cultura. 




La sua cultura è una fusione della storia coloniale britannica e del patrimonio africano, anche se, essendo la colonia più antica della Gran Bretagna, la sua influenza continua a dominare il governo, le istituzioni educative e legali delle Bermuda. 

L'architettura delle Bermuda è caratterizzata da tetti a gradini imbiancati progettati per convogliare l'acqua piovana in serbatoi sotterranei. Questa è la principale fonte di acqua dolce poiché qui non ci sono fiumi o laghi.

Il King's Wharf Cruise Terminal è il principale porto crocieristico delle Bermuda, situato nel Royal Naval Dockyard. 

È il porto più grande e trafficato del paese, dove attraccano molte delle principali compagnie di crociere del mondo. 
Il terminal offre una vasta gamma di servizi, tra cui un centro commerciale, ristoranti e una varietà di attrazioni. È anche sede del Museo Nazionale delle Bermuda, che ospita una collezione di manufatti e reperti legati alla storia dell'isola. ( sotto troverai la mappa del Royal Naval Dockyard )

Il modo più semplice per spostarsi al Royal Naval Dockyard è camminare. Tuttavia c'è un trenino su ruote gratuito e persino un Segway da noleggiare. 

Il porto si trova a 24 km dalla città di Hamilton e 40 km dalla città di St. George's. 

Puoi ottenere indicazioni stradali, brochure o informazioni sui tour presso uno dei tre centri informazioni visitatori situati presso il Royal Naval Dockyard: Gazebo n. 2 su Dockyard Terrace, Royal Naval Dockyard Sandy's Parish,

La strada accanto al porto è dove troverai molte boutique, caffè e ristoranti.  Ci sono edifici meravigliosamente restaurati, resti di mura e l'antica prigione. I magazzini sono stati trasformati in musei e gallerie d'arte e l'edificio della torre dell'orologio è ora una zona commerciale.

Se ti stai chiedendo se c'è una spiaggia vicino alla nave da crociera al Royal Naval Dockyard. sei fortunato. Snorkel Park Beach è a 4 minuti a piedi dalla nave da crociera. (270 metri)
Noleggio sedie, lettini, ombrelloni, attrezzatura per snorkeling. Bar e ristorante

Se vuoi raggiungere spiagge più lontane, ci sono autobus Beach Express a pochi passi dal molo. Non partono secondo un orario prestabilito ma aspettano che l'autobus sia pieno prima di partire.

Puoi raggiungere famose distese rosa come Horseshoe Bay (che è nell'elenco delle migliori spiagge del mondo) in 25 minuti in taxi o in autobus.

Appena lungo la costa dal Royal Naval Dockyard, Black Bay Beach and Park è una serie di tre minuscole insenature con spiagge che vanno e vengono con la marea. Black Bay Beach si trova in una posizione piuttosto remota. 
Da dove ti lascia il taxi  c' è un percorso facile e pianeggiante attraverso una splendida foresta e le rovine di un vecchio zuccherificio. ( la camminata da lì dovrebbe durare circa 25-30 minuti, ).
Per arrivarci in autobus: prendi il 5 e scendi all'ingresso di Concord Falls, il sentiero è dall'altra parte. Dovrebbe costare circa $ 3,50 EC 


Il traghetto acqueo - Sea Express - è il modo più rapido per andare dal Royal Naval Dockyard alla città di St. George's o  la città di Hamilton.
Il Blue Route corsa di 20 minuti fino a Hamilton, l'Orange Route, che raggiunge St. George's in meno di 40 minuti. 

Troverai la biglietteria ufficiale fuori dall'edificio del terminal crociere delle Bermuda.
Il prezzo del biglietto per il traghetto è di circa 5$ per un adulto e 2,75$ per un bambino.

Un taxi impiegherebbe un tempo simile, ma potresti pagare fino a $ 50. Un autobus impiegherebbe molto più tempo.

Se prevedi di utilizzare i traghetti o gli autobus per vedere diversi luoghi dell'arcipelago, acquistare un pass giornaliero potrebbe essere l'opzione più economica. Questi costano circa $ 19 per un adulto e $ 9,50 per i bambini.

I taxi sono disponibili presso il porto di Kings Wharf . Le tariffe sono regolate dal governo.
I taxi offrono tour dell'isola con prezzi che partono da circa $ 40 a persona per un'ora. Di solito c'è un minimo di 3 ore di tour. Cerca i taxi con una bandiera blu, questi sono stati controllati come guide turistiche qualificate.

Dal 2019 c'è un noleggio di uno scooter o di un'auto elettrica.

Le Crystal e Fantasy Caves sono un'altra straordinaria attrazione , un tranquillo lago sotterraneo per un'esperienza unica e memorabile.

Per arrivarci con i mezzi pubblici, prendi il traghetto per Hamilton. Da lì troverai un autobus che ti porterà alle grotte. Nel complesso, questo viaggio durerà circa un'ora. Sono disponibili anche i taxi e impiegano circa 45 minuti solo andata.

Il porto crociere di King's Wharf offre accesso Wi-Fi gratuito . La rete Wi-Fi si chiama "Bermuda Cruise Port" ed è possibile accedervi da qualsiasi dispositivo dotato di funzionalità Wi-Fi.

La valuta delle Bermuda è il dollaro delle Bermuda. Tuttavia, è alla pari con il dollaro statunitense (1:1) e i dollari americani vengono presi volentieri.




Il Royal Naval Dockyard mette in bella mostra la storia e la cultura delle Bermuda.

In tutta l'area si possono trovare resti architettonici dell'era marittima dell'Inghilterra, molti dei quali ora ospitano attività commerciali moderne. Il Royal Naval Dockyard, costruito agli inizi del 1800, servì come postazione di difesa strategica per la Royal Navy inglese dopo che gli Stati Uniti ottennero l'indipendenza dall'Impero britannico.

Qua e là si possono trovare vecchi cannoni e cabine telefoniche londinesi non proprio vintage, così come un autobus a due piani, per un tocco di Gran Bretagna in più.

Oltre alla storia nautica, l'area ospita anche numerosi ristoranti, gallerie, venditori di articoli artigianali e altre opportunità di shopping. Il vicino centro commerciale Clocktower è facilmente individuabile dalle sue torri gemelle alte 100 piedi.

Al centro dell'arsenale si trova l'immenso Victulling Yard, un tempo utilizzato per la raccolta e il rifornimento delle provviste per la flotta inglese. Rimangono i resti della struttura del cortile, senza tetto, e la vegetazione ha invaso il suo interno. Oggi, questo cortile ospita eventi pubblici come l'Oktoberfest e un mercatino di Natale ed è sede del Frog and Onion Pub e del Bermuda Craft Market.

Gli appassionati di storia militare e marittima adoreranno esplorare il Royal Naval Dockyard. Il cantiere navale fu utilizzato come base strategica durante la prima e la seconda guerra mondiale. Servì la Royal Navy fino al 1951 e in tutto il Dockyard sono ancora presenti molti edifici storici e manufatti.

Gli splendidi edifici in pietra e le fortificazioni oggi ospitano mercati artigianali, centri commerciali, ristoranti e musei. Continua inoltre a essere un cantiere navale funzionante e la vita è frenetica fuori dalla nave con un mix di turisti, negozianti e lavoratori locali.


Museo Nazionale delle Bermuda

Situato all'interno del forte più grande delle Bermuda, il Museo Nazionale delle Bermuda mette in mostra 500 anni di cultura e storia delle Bermuda. Ci sono diverse mostre per persone di tutte le età.

La collezione del museo comprende 75.000 oggetti e manufatti tra cui reperti archeologici, anche provenienti da relitti! La posizione e gli edifici stessi sono storici e belli.

Se stai visitando il Museo Nazionale delle Bermuda con i bambini, c'è un parco giochi e un teatro che sicuramente apprezzeranno.

Situato nelle lagune riparate del Museo Nazionale delle Bermuda, Dolphin Quest è a circa 10-15 minuti a piedi dalla nave da crociera. Dolphin Quest offre sia osservazioni che interazioni in piccoli gruppi con i delfini, guidati da uno specialista di mammiferi marini. 


Museo dei trasporti delle Bermuda

Rimarrai stupito dalla collezione vintage di motociclette, barche, carrozze e automobili classiche del passato delle Bermuda. Gli appassionati di vela saranno entusiasti di vedere una Foiling Wing regatata dall'Oracle Team USA all'America's Cup 2017.

Questo museo si trova mentre cammini dalla nave da crociera verso il centro commerciale Clock Tower.



Il Moongate del Royal Naval Dockyard è uno dei circa 40 Portali Lunari dell'isola, che hanno un significato speciale alle Bermuda.

Si dice che il Moongate sia un simbolo di buona fortuna e amore. La leggenda dice che le coppie che attraversano il Moongate tenendosi per mano saranno benedette dall'amore e dalla felicità eterni.

Troverai il Moongate vicino alla tua nave da crociera, di fronte al Floating Bar del Calico Jack.



Prendi dei popcorn e assisti a uno spettacolo mattutino o serale al cinema locale delle Bermuda. Si trova a circa 5-10 minuti a piedi dalla nave da crociera.

Prendi una birra, un Rum Swizzle o un Dark & ​​Stormy (le due bevande "nazionali" delle Bermuda) o qualsiasi altro cocktail al Pirate Ship Floating Bar delle Bermuda. 

Puoi anche dire di aver camminato sull'asse, mentre salti nell'acqua circostante. Calico Jack's si trova proprio fuori Heritage Wharf in Dockyard.



Ci sono molte opportunità per fare shopping a Dockyard. Che tu stia cercando oggetti di artigianato, opere d'arte, gioielli o souvenir delle Bermuda, troverai articoli da acquistare in giro per Dockyard (molti di produzione locale).

Mercato dell'artigianato delle Bermuda
Il mercato dell'artigianato delle Bermuda è il luogo ideale per acquistare prodotti di artigianato locale e souvenir delle Bermuda. Dai gioielli fatti a mano che incorporano la sabbia rosa delle Bermuda agli ornamenti natalizi delle Bermuda, in questo mercato locale troverai qualcosa che ti ricordi la tua crociera alle Bermuda.

Il centro commerciale Clocktower è una piazza coperta con molti negozi interessanti. Dai negozi pratici che vendono magliette e costumi da bagno, agli articoli locali realizzati da artisti delle Bermuda, profumerie, negozi di biancheria e altro ancora: se ti piace un po' di shopping, apprezzerai lo shopping al centro commerciale Clocktower delle Bermuda.




COME ARRIVARE DA DOCKYARD A CRYSTAL CAVES

Per raggiungere Crystal Caves e Swizzle Inn, dovrai prendere un traghetto e un autobus. Puoi prendere il traghetto per Hamilton 

Dovrai acquistare i biglietti per autobus e traghetti (uso singolo) o un abbonamento illimitato per autobus e traghetti. 




1. Prendi il traghetto da Dockyard a Hamilton, il viaggio dura circa 20 minuti.

Suggerimento: prima di metterti in fila, controlla di stare aspettando il traghetto per Hamilton e non per St. George.

Quando arrivi a Hamilton, ti troverai su Front Street. C'è un Centro turistico delle Bermuda se vuoi fermarti per una mappa o informazioni. Il terminal degli autobus è a circa 5-10 minuti a piedi da qui.

Cammina a destra su Front Street, attraversa la strada e sali lungo Queen Street. Girare a destra in Church Street. Il terminal degli autobus è all'angolo tra Church Street e Washington Street.

3. Prendi l'autobus n. 1, n. 10 o n. 11 per Crystal Caves, a circa 30-40 minuti.

Suggerimento: le persone alle Bermuda sono gentili e disponibili, quindi chiedi a qualcuno sull'autobus, o anche all'autista dell'autobus, di farti sapere quando arrivi a Crystal Caves. Non è un'attrazione ovvia come un "parco a tema".

Sei arrivato!!


Ritorno a Hamilton e al cantiere navale da Crystal Caves

Per tornare alla nave da crociera, inverti semplicemente i passaggi. C'è una fermata dell'autobus proprio fuori Crystal Caves e puoi tornare a Hamilton in questo modo. Da Hamilton, prendi semplicemente il traghetto per tornare a Dockyard.






Faro di Gibb

Situato a circa 30 minuti dal porto delle crociere, raggiungibile in autobus o in taxi, il faro di Gibb è un luogo fenomenale per avere una splendida vista a volo d'uccello delle Bermuda occidentali e del porto delle navi da crociera.

C'è anche un ristorante dove puoi goderti il ​​tè pomeridiano. Se sei un amante della storia marittima e della storia britannica, assicurati di inserirlo nella tua lista di cose da fare alle Bermuda.



Una guida alla spiaggia di  Horseshoe Bay Bermuda per crocieristi

Horseshoe Bay Beach potrebbe essere la spiaggia più bella che tu abbia mai visto. Con la sua sabbia rosa pallido, la splendida acqua cristallina e le suggestive formazioni rocciose che costeggiano la spiaggia, è comprensibile il motivo per cui questa spiaggia pubblica gratuita è così popolare tra i turisti e i crocieristi che visitano le Bermuda.

Esistono diversi modi per raggiungere Horseshoe Bay Beach, tra cui l'autobus pubblico (che è sicuro e un ottimo modo di viaggiare), scooter e mini auto elettriche, minibus o navette o taxi.

Il modo più semplice, secondo me, è utilizzare il mini-bus/navetta per raggiungere Horseshoe Beach, o anche una delle altre, magari più tranquille, bellissime spiagge delle Bermuda che si trovano nelle vicinanze.




Autobus locale

Autobus: l'autobus n. 7 ti lascerà sulla strada appena sopra la spiaggia. Gli autobus passano circa ogni 30 minuti, ma verifica l' orario attuale degli autobus .

Qualcosa da tenere a mente è che Horseshoe Bay Beach si trova in fondo a una collina abbastanza ripida. Siamo andati in autobus diversi anni fa e per noi andava bene. Tuttavia, per chi ha problemi di mobilità o per chiunque sia stanco alla fine della giornata (noi!!), altre opzioni potrebbero essere semplicemente più convenienti.

Le tariffe/gettoni di sola andata costano $ 4,50.


Minibus/navetta

Consiglio di andare a Horseshoe Bay con il minibus. Queste sono in realtà navette in stile furgone che possono ospitare circa 15 persone per corsa. Ce ne saranno diversi proprio nel Dockyard vicino alla tua nave da crociera.

Qualcosa da tenere a mente è che aspetteranno e riempiranno la navetta. Nel nostro caso, siamo sempre andati quando era pieno, quindi abbiamo aspettato solo 5-10 minuti. Tuttavia, se parti in una giornata meno impegnativa, un taxi potrebbe essere un'opzione migliore se hai poco tempo.

Queste navette ti porteranno fino alla spiaggia. Ci saranno diversi furgoni in fila per riportarti al porto delle crociere, quindi non devi preoccuparti.



 E' possibile noleggiare lettini e ombrelloni.

Il prezzo per il noleggio era di $ 22 per lettino e $ 15 per un ombrellone  . Un set di 2 lettini e un ombrellone costa 50 USD.

Ci sono un paio di spiagge più appartate subito dopo la prima serie di due rocce. Ci sono anche alcune piccole grotte e grandi rocce su cui puoi arrampicarti.



Spiaggia Tobacco Bay Beach

Situata nella parrocchia di St. George, Tobacco Bay Beach è considerata una delle migliori spiagge delle Bermuda per lo snorkeling. Mentre Tobacco Bay è nota per le sue acque poco profonde e limpide, perfette per vedere la vita marina, il modo in cui Tobacco Beach ha preso il nome è una parte interessante della storia delle Bermuda.

Agli inizi del 1600, un gruppo di naufraghi la cui nave naufragò sugli scogli esplorò l'isola di Bermuda e le sue bellissime spiagge. In questa spiaggia hanno trovato la coltivazione del tabacco selvatico. 




Bermuda è nota per 2 drink, il Rum Swizzle e il Dark and Stormy, entrambi realizzati con Goslings Rum. Li ho mangiati entrambi, ma il Rum Swizzle è uno dei miei preferiti in assoluto. Ora preparo anche una versione di questa bevanda a casa!

Troverai Rum Swizzle in parecchi bar e ristoranti alle Bermuda, tuttavia l'originale è allo Swizzle Inn.



Cosa vedere a St George, Bermuda: la città più bella del paese

St. George è a circa 45 minuti di traghetto. È un giro davvero stupendo, quindi ne vale la pena!

St. George è un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO e questo è un buon posto per fare un tour a piedi. Troverai monumenti storici e musei, tra cui il Tucker House Museum, la Chiesa incompiuta e Fort-St. Caterina. 


Non c'è da stupirsi che la città abbia ricevuto la designazione di patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2000.





Chiesa di San Pietro

Si ritiene che sia la più antica chiesa anglicana continuamente utilizzata nell'emisfero occidentale. Nel 2012, infatti, ha ricevuto il titolo reale di “ Loro Maestà Cappella ” dalla Regina Elisabetta II. 

La Chiesa di San Pietro fu originariamente costruita nel 1619 dai sopravvissuti a un naufragio che si stabilirono sull'isola. Dopo un uragano nel 1697, fu riparata e ricostruita.





Il punto focale di San Giorgio è King's Square

Per coloro che hanno bisogno di informazioni sulla zona, qui c'è un centro visitatori.

King's Square è il cuore della città di St. George, un luogo di ritrovo locale e un ottimo punto di partenza per un tour a piedi della storica St. George's. 




Edifici di epoca coloniale fiancheggiano la piazza, tra cui il Bermuda National Trust Museum e il municipio del 1782, con i suoi ricchi interni in cedro delle Bermuda. 

La Bank of Butterfield occupa un edificio del 1776 utilizzato come mensa durante la Rivoluzione americana. Appena fuori troverete i ceppi e la gogna, repliche di apparecchi utilizzati nel XVIII secolo per le punizioni pubbliche. 

Lungo il lungomare c'è una replica di uno sgabello per abbassarsi ed è il luogo di rievocazioni in costume coloniale.




Dall'altro lato c'è il Bermuda National Trust Museum , che presenta reperti e manufatti illustrativi della ricca storia dell'isola.

Per un divertente assaggio di storia, la piazza offre spettacoli gratuiti quasi tutti i giorni a mezzogiorno, in cui un banditore in costume coloniale dimostra l'uso dei ceppi e della gogna (usati per punire coloro che commettevano piccoli crimini) e del Ducking Sgabello (usato per immergere nell'acqua donne fastidiose o pettegole).




Appena a sud di King's Square, separata dalla terraferma da un breve ponte, troverai Ordnance Island .

Chiamata così per le armi che vi erano conservate, nei primi tempi l'isola veniva utilizzata per impiccare i prigionieri.

Ora ospita una statua in onore dell'ammiraglio George Somers (considerato il padre delle Bermuda) e una replica a grandezza naturale della Deliverance , la nave che alla fine consegnò gli uomini di Somers a Jamestown nel 1610.





Mentre percorri Water Street, troverai il Tucker House Museum (sede di una delle famiglie più influenti delle Bermuda) e il Carriage Museum (con una bellissima collezione di carrozze, l'unico mezzo di trasporto dell'isola fino agli anni '40).



Una delle attrazioni più famose di St. George Bermuda è la  Chiesa Incompiuta . La Chiesa Incompiuta delle Bermuda fu originariamente costruita in sostituzione della Chiesa di San Pietro, gravemente danneggiata da una tempesta.

Tuttavia, a causa di disaccordi tra i parrocchiani, la chiesa non venne mai terminata. Ora si presenta come un guscio di mura senza tetto. È un luogo popolare per i matrimoni alle Bermuda. 

La chiesa incompiuta si trova su una collina ed è difficile non vederla quando si visita St. Georges. È anche una delle strutture più fotografate di tutte le Bermuda.


Anche se potrebbe non essere così famosa come alcune delle altre attrazioni più naturali delle Bermuda, la città di St. George offre uno scorcio affascinante della vita coloniale del XVII secolo che dovrebbe essere di grande interesse per chiunque sia incuriosito dalla prima storia americana.


Originariamente conosciuta come New London, la città di St. George fu fondata nel 1612, sette anni prima dell'insediamento permanente a Jamestown, in Virginia.

Gli inglesi sbarcarono lì per la prima volta nel 1609, quando l'ammiraglio Sir George Somers fece intenzionalmente arenare la sua nave, la Sea Venture , su una barriera corallina per sfuggire a una tempesta.

I sopravvissuti costruirono nuove navi e proseguirono per Jamestown, ma due uomini rimasero indietro per rivendicare l'isola per conto della Gran Bretagna.

Nel 1612 la Virginia Company inviò 60 coloni a costruire strutture a St. George, che offrivano un suono riparato per proteggere le navi durante le intemperie.

La città rimase la capitale delle Bermuda fino al 1815 e giocò un ruolo importante nella storia dell'America coloniale .





NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -