CASTRIES - ISOLA DI SAINT LUCIA - GLI ATTRACCHI NAVE - LE SPIAGGE PIU' POPOLARI - LA CITTA' DI CASTRIES COSA VEDERE -

Saint Lucia è il tipo di isola che sognano i viaggiatori nei Caraibi. 
Una piccola e lussureggiante gemma tropicale ancora relativamente sconosciuta. 
Castries è la capitale e la città più grande dell' isola di Santa Lucia ed è anche la sede del governo dell'isola. 


Il porto crocieristico  è costituito da due terminal crociere : 
Il terminal crociere di Pointe Seraphine - una piacevole passeggiata lungo il lungomare fino al centro di Castries non richiederà più di 20 minuti, oppure prendere un taxi che troverete davanti all'area terminal (la corsa dura 5 minuti).

E il terminal crociere La Place Carenage, situato nel cuore di Castries -  puoi raggiungere a piedi tutti i principali punti di riferimento del centro, negozi, bar, ristoranti e mercati che vendono cibo, frutta fresca, verdura e artigianato. 




Una delle principali attrazioni di Castries è il Castries Market, un affollato mercato all'aperto dove è possibile acquistare prodotti freschi, souvenir locali e artigianato tradizionale. 

Qui potrai immergerti nell'autentica cultura e vivacità del luogo. ( 240 metri dall'attracco di La Place Carenage e 1,3 km da Pointe Seraphine.

Derek Walcott Square è una delle principali attrazioni turistiche di Castries, la capitale di Saint Lucia. La piazza è dedicata al poeta premio Nobel Derek Walcott, originario dell'isola.

 La piazza è circondata da edifici storici e governativi, rendendola una delle aree più importanti dal punto di vista culturale ed amministrativo. Uno dei punti salienti è la Cattedrale dell'Immacolata Concezione, una bellissima chiesa in stile gotico che risale al 1897.

Se sei interessato alla natura, non puoi perderti una visita al Morne Fortune, una collina che offre una vista panoramica spettacolare sulla città e sulla costa caraibica. 
È un'ottima opportunità per fare fotografie mozzafiato e apprezzare la bellezza dell'isola.

Oppure visitare il Pigeon Island National Park è un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura e della storia. 

Qui potrete esplorare i sentieri che attraversano la lussureggiante vegetazione tropicale, ammirare la flora e la fauna locali e godervi panorami mozzafiato dell'oceano e delle montagne circostanti.

Troverete fuori del porto banchi che offrono un'escursione a Pigeon Island National Park e Pigeon  Island Beach con trasferimento di andata e ritorno e bevanda gratuita a circa 45,00  USD a persona ( Offerta da FRAM Tours & Taxi Services St Lucia ).
Oppure potrete raggiungerla in taxi, costo della corsa tra i 20/30 USD - la distanza è circa 15 km.

Per quanto riguarda le spiagge, la più vicina al porto crocieristico è Vigie Beach (2 km dal molo Pointe Seraphine e  da La Place Carenage Cruise Port.
Uno splendido tratto di spiaggia di sabbia bianca con servizi come bar, ristoranti, noleggio lettini e ombrelloni.

Un'altra popolare spiaggia cittadina è Le Toc Beach, una meravigliosa spiaggia sabbiosa adagiata sull'altro lato della baia. ( circa 3 km dal molo La Place Carenage Cruise Port. - circa 5 km da Pointe Seraphine )




Reduit Beach 

La spiaggia più popolare è Reduit Beach - più lontana. Circa 10 km da Pointe Seraphine  e 
da La Place Carenage.

La lunghezza della costa è di 1 km, la costa è ricoperta di sabbia fine e dorata. Nel sud della località ci sono verdi colline, alberi, arbusti. La spiaggia offre una vista panoramica unica su Rodney Bay e sull'isola.

C'è noleggio lettini ed ombrelloni ed anche un ristorantino, lo Spinnaker's  proprio sulla spiaggia che serve cucina locale.



La città di Castries - Cosa vedere a Castries

Derek Walcott Square 

Derek Walcott Square è una delle principali attrazioni turistiche di Castries, la capitale di Saint Lucia. La piazza è dedicata al poeta premio Nobel Derek Walcott, originario dell'isola. La piazza è circondata da edifici storici e governativi, rendendola una delle aree più importanti dal punto di vista culturale ed amministrativo. 

Uno dei punti salienti è la Cattedrale dell'Immacolata Concezione, una bellissima chiesa in stile gotico che risale al 1897. La piazza ospita anche una statua di Sir William Arthur Lewis, il primo caraibico a vincere il premio Nobel per l'economia. 

La piazza è un luogo popolare tra i locali e i turisti, che vi si riuniscono per rilassarsi, fare una passeggiata o semplicemente godersi l'atmosfera.

Ci sono anche alcuni bar e ristoranti nelle vicinanze dove è possibile gustare la cucina locale e internazionale.
In conclusione, Derek Walcott Square è un luogo di grande importanza culturale a Castries, dove i visitatori possono sperimentare la ricca storia e cultura di Saint Lucia in un ambiente pittoresco e piacevole.


Cattedrale di Santa Lucia 

La Cattedrale di Santa Lucia è una delle attrazioni più importanti da visitare a Castries, la capitale di Saint Lucia. Situata nel centro della città, questa maestosa cattedrale cattolica è un importante simbolo della fede e della storia dell'isola.

Costruita nel 1897, la cattedrale presenta uno stile architettonico gotico e offre un’impressionante combinazione di pietra bianca e vetro colorato. L'interno è riccamente decorato con affreschi, sculture e vetrate che narrano la storia religiosa dell'isola.

Oltre alla sua bellezza architettonica, la Cattedrale di Santa Lucia ospita anche la statua di Santa Lucia, che è l'icona principale della chiesa. La statua raffigura Santa Lucia con gli occhi e le mani in argento, in un gesto simbolico di protezione e benedizione.

La cattedrale è aperta ai visitatori e offre un'esperienza spirituale unica, sia per i fedeli che per gli amanti dell'arte e dell'architettura. È possibile partecipare alle messe e alle celebrazioni religiose, o semplicemente ammirare la bellezza e la pace che permea questo luogo sacro.

Durante la visita a Castries, non perdere l'opportunità di conoscere la Cattedrale di Santa Lucia. Non solo avrai l'opportunità di ammirare una delle attrazioni più importanti dell'isola, ma avrai anche l'occasione di immergerti nella cultura e nella spiritualità di Saint Lucia.


Pigeon Island National Park

Pigeon Island è un'affascinante area naturale e storica che offre numerosi punti di interesse

Questa piccola isola si è formata in seguito all'istmo artificiale creato dagli inglesi nel XVIII secolo, al fine di riparare il porto di Castries. 

Oggi, Pigeon Island è accessibile da terra grazie a un'ansa di sabbia che si forma durante la bassa marea.




Il Pigeon Island National Park è un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura e della storia. Qui potrete esplorare i sentieri che attraversano la lussureggiante vegetazione tropicale, ammirare la flora e la fauna locali e godervi panorami mozzafiato dell'oceano e delle montagne circostanti.

Uno dei punti salienti di Pigeon Island è Fort Rodney, una fortezza militare costruita dai britannici nel XVIII secolo. Salite al forte e ammirate la vista panoramica sulla baia di Rodney e sull'oceano.

 Potrete anche visitare il Museo dell'Admiraglia, che racconta la storia dell'isola e della navigazione attraverso esibizioni interattive e reperti storici.




Pigeon Island offre anche la possibilità di praticare sport acquatici come lo snorkeling e il kayak lungo le sue acque cristalline. Inoltre, l'isola ospita spesso eventi culturali e musicali, tra cui festival di jazz e concerti all'aperto.

Se siete alla ricerca di un'esperienza culinaria unica, Pigeon Island offre anche diversi ristoranti e bar che servono specialità locali e internazionali. Approfittate dell'occasione per assaggiare piatti tradizionali delle Caraibi, come il creolo Saint Lucian o il pesce fresco del giorno.

In conclusione, Pigeon Island National Landmark è una tappa imperdibile per tutti i visitatori di Castries, offrendo una combinazione unica di bellezze naturali, storia e cultura. Esplorate i sentieri, visitate le antiche fortezze e godetevi la magnifica vista sull'isola e sulle acque circostanti. Un'esperienza indimenticabile vi aspetta a Castries, Saint Lucia.


Marigot Bay 

Marigot Bay è una delle destinazioni turistiche più affascinanti di Castries, la capitale di Saint Lucia. Questa baia è famosa per la sua bellezza mozzafiato, con acque cristalline e una cornice naturale che combina montagne e palme.

Marigot Bay offre numerose attività per i visitatori, tra cui immersioni, snorkeling e kayak. Gli amanti della natura possono esplorare la splendida baia e le sue ricche barriere coralline, mentre gli appassionati di avventura possono noleggiare una barca o partecipare a una crociera per scoprire la bellezza dell'isola dall'acqua.

La baia offre anche una varietà di ristoranti, bar e negozi, dove è possibile degustare la cucina locale e acquistare souvenir unici. Non perdere l'opportunità di gustare piatti a base di pesce fresco, come il pesce alla griglia o il celebre curry di pesce caraibico.





Marigot Bay è anche il punto di partenza ideale per esplorare altre attrazioni dell'isola, come il vulcano Soufriere, le piscine naturali di Sulphur Springs e le famose Pitons, le due montagne gemelle che sono diventate il simbolo di Saint Lucia.

In sintesi, Marigot Bay è una destinazione imperdibile per chi visita Castries e Saint Lucia. Offre una combinazione unica di bellezze naturali, attività avventurose e opportunità culinarie, che renderanno il tuo viaggio un'esperienza indimenticabile.


Morne Fortune

Morne Fortune, situato a Castries, è un luogo di grande importanza storica e turistica a Saint Lucia. Questa collina offre una vista mozzafiato sulla città di Castries e sulla baia circostante.

 Una delle principali attrazioni di Morne Fortune è Fort Charlotte, una fortezza del XVIII secolo che fu costruita dai francesi. Fort Charlotte offre una panoramica sulla storia di Saint Lucia e ospita un museo che espone reperti storici e informazioni sulla vita coloniale.




Oltre a Fort Charlotte, sulla collina si trovano anche altri siti storici come il Cenotafio di Derek Walcott, poeta premio Nobel che è nato a Saint Lucia, e la Chiesa di San Luca, una delle chiese cattoliche più antiche dell'isola.

Morne Fortune è anche un luogo perfetto per gli amanti del trekking e dell'escursionismo, con numerosi sentieri che offrono viste panoramiche e un'esperienza immersiva nella natura.
Se stai pianificando una visita a Saint Lucia, assicurati di includere Morne Fortune nella tua lista dei luoghi da vedere. 




Questa collina storica offre una combinazione unica di storia, cultura e paesaggi spettacolari che sicuramente renderanno il tuo viaggio indimenticabile



Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Castries, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. 


NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -