EIDFJORD - NORVEGIA - COSA FARE E VEDERE PER MUOVERSI IN AUTONOMIA - CON MAPPA E PUNTI SALIENTI

La nostra guida al porto crociere di Eidfjord  ti fornisce informazioni sulla posizione di attracco, sul molo delle crociere, sulle opzioni di trasporto e molto altro!

Non lontano dalla grande città di Bergen, Eidfjord è un incantevole paesino all'estremità dell'Hardangerfjord.

 Nonostante le sue piccole dimensioni, è un importante porto di scalo per le navi da crociera, per la ricchezza di siti turistici naturali che ha nelle sue vicinanze. 


La nave naviga nell'Hardangerfjord per un paio d'ore, prima di arrivare nella città di Eidfjord.
Assicurati di essere sul ponte per non perdere questa parte del viaggio. 

Circa 45 minuti prima dell'attracco a Eidjord, la nave da crociera passa davanti al nuovo ponte Hardanger. Il progetto da un miliardo di dollari è stato inaugurato nel 2013. 

Una delle principali attrazioni di Eidjord è Vøringsfossen, una delle cascate più famose della Norvegia. Il suo dislivello supera i 180 metri ed è uno spettacolo naturale impressionante. Il Parco Nazionale Hardangervidda si trova vicino a Eidjord. Il parco nazionale più grande della Norvegia è noto per il suo vasto paesaggio incontaminato.

A Eidfjord  il porto è proprio di fronte al centro della città. In città troverai negozi d'arte, alcuni negozi di souvenir e ristoranti. Esempi di attrazioni facilmente raggiungibili a piedi includono le tombe vichinghe Hæreid (20 minuti a piedi dal centro città) e la Chiesa Vecchia (costruita nel 1309).

Il treno turistico “Trollzug” percorre un circuito (55 minuti) attraverso la cittadina e i dintorni. Le destinazioni includono il cimitero di Hæreid, l'Eidjord gamle kyrkje del Medioevo e splendidi punti panoramici. Il percorso è simile al percorso circolare Hæreid (vedi sotto). Il treno dei troll si ferma lungo il percorso per consentire ai passeggeri di scattare bellissime foto. L'ufficio informazioni turistiche vende i biglietti per 180 NOK.

L'ufficio informazioni turistiche ben fornito si trova in una bella casa in legno bianco nelle immediate vicinanze dell'attracco. 

Oltre alle informazioni e alle cartine escursionistiche presso l'ufficio informazioni turistiche è possibile noleggiare anche un numero limitato di biciclette e kayak. 
Qui sono disponibili anche i biglietti per una gita in autobus alla cascata Vøringsfossen.  Un caffè o una cioccolata al Fossli Hotel sono inclusi nel prezzo di 360 NOK. Gli autobus circolano più volte al giorno. Per 380 NOK c'è un altro autobus per Norsk Natursenter Hardanger.




Ponte Hardanger

Il ponte Hardanger è un'impressionante opera di ingegneria e un importante collegamento di trasporto nella regione del Vestland. È uno dei ponti sospesi più lunghi del mondo e offre viste spettacolari sull'Hardangerjord e sul paesaggio circostante. 



Il ponte è stato ufficialmente inaugurato nell'agosto 2013. Capolavoro di ingegneria moderna, sostituisce il servizio di traghetti tra Bruravik e Brimnes, che ha notevolmente migliorato i collegamenti di trasporto nella regione. Il ponte Hardanger è straordinariamente grande. 

Ha una lunghezza totale di circa 1.380 metri, con una luce tra i due piloni di 1.310 metri. I tralicci si innalzano a circa 200 metri sopra il livello del mare. Dalla nave da crociera si ha una vista meravigliosa di questo capolavoro di ingegneria.



Queste sono le attrazioni più popolari per le escursioni a terra in autonomia nell'Eidjord.

L'Eidjord in sintesi: 1-Museo vichingo Ravenheart, 2-Eidjord gamle kyrkje, 3-Fjåk Chocolate, 4-Spiaggia sabbiosa di Eidjord, 5-Cimitero di Hæreid, 6 punti panoramici


Sentiero circolare Hæreid

Il sentiero circolare Hæreid è un'escursione di 5,5 km che inizia a Eidjord. Per prima cosa fai un'escursione al Lago Edifjord, dove c'è una lunga spiaggia sabbiosa. Dal lago ci vogliono dieci minuti buoni in salita fino all'altopiano di Hæreid. 

Qui puoi trovare oltre 350 tumuli risalenti all'età del ferro e ai vichinghi. Proseguiamo poi verso un punto panoramico da cui si gode una splendida vista sull'Eidjord e sulla nave da crociera. L'Eidjord Frame è disponibile per buone opportunità fotografiche. Un'enorme cornice per le foto con l'Hastag #Eidfjord.



Cimitero di Hæreid

Il più grande cimitero della Norvegia occidentale è uno dei siti archeologici più importanti della regione. 
Offre una visione unica della storia e della cultura dell'età del ferro norvegese e dell'età vichinga. Si trova su un altopiano chiamato Hæreid, che si trova ad un'altezza sopra il villaggio di Eidjord e offre viste impressionanti sul fiordo e sulle montagne circostanti. 

Ci sono oltre 350 tumuli visibili sul sito. Questi tumuli variano in dimensioni e forma, indicando diverse usanze funerarie e gerarchie sociali nella società dell'epoca. 

La ricerca archeologica nel sito ha prodotto una varietà di reperti, tra cui armi, gioielli e altri manufatti che fanno luce sulla vita e sui costumi delle persone durante quest'epoca. 

Il campo tombale è aperto al pubblico e può essere visitato durante un'escursione. I pannelli informativi sul sito forniscono informazioni di base sui tumuli funerari e sul loro significato storico.




Eidjord è una bellissima città

La chiesetta in pietra ha più di 700 anni e oggi viene utilizzata solo per occasioni speciali. A quanto pare una donna ricca fece costruire la chiesa per fare qualcosa per la sua salvezza spirituale. Era il 1309. La vecchia chiesa è facilmente raggiungibile a piedi dal porto.

Museo privato Ravenheart Hardanger a Lægreidsgegen 11

Chiunque sia interessato alla vita vichinga dovrebbe visitare il Museo privato Ravenheart Hardanger a Lægreidsgegen 11. Si tratta di una mostra emozionante con copie di oggetti ritrovati che raccontano la vita quotidiana dei Vichinghi a Hardanger. Qui puoi imparare molto sulla dieta, l'abbigliamento e l'artigianato dei Vichinghi.

La Vecchia chiesa di Eidfjord 

Secondo un racconto popolare, la Chiesa Vecchia fu costruita dal potente Rike-Ragna per pagare i suoi peccati. 
Situata nel centro di Eidfjord, la chiesa è facilmente accessibile.

Fjåk Cioccolato

Fjåk Chocolate di Eidjord si è affermato come produttore di cioccolato artigianale di alta qualità. 
L'azienda è il primo produttore norvegese di cioccolato bean-to-bar. Fjåk Chocolate è noto per l'utilizzo di fave di cacao di alta qualità e di provenienza sostenibile e di ingredienti locali che rendono unici i suoi prodotti al cioccolato. 

Le visite guidate alla fabbrica offrono approfondimenti sul processo di produzione del cioccolato, dalla fava di cacao alla tavoletta finita. I visitatori possono imparare come i chicchi vengono tostati, macinati e trasformati in cioccolato.



Destinazioni di escursioni a terra nella zona

Destinazioni per escursioni a terra intorno all'Eidjord: 1-Vøringsfossen, 2-Skytjefossen, 3-Kjeåsen, 4-Norsk Natursenter Hardanger, 5-Hardangerbrua, 6-Ulvik, 7-Hardangervidda plateau




Ci sono numerose attrazioni e destinazioni escursionistiche nella zona dell'Eidjord che mettono in risalto la bellezza naturale della regione. La cascata Vøringsfossen è una delle cascate più famose della Norvegia e una delle principali destinazioni per le escursioni a terra nell'Eidjord. 

punti panoramici attorno alla cascata offrono viste spettacolari sullo spettacolo naturale. Anche l'Hardangervidda Nature Center è una destinazione molto popolare per le escursioni a terra. 

Il Museo e Centro Visitatori del Parco Nazionale di Hardangervidda si concentra sulla flora, la fauna e la geologia locali. Ideale per conoscere la storia naturale della regione.



Vøringsfossen

Vøringsfossen è una delle attrazioni naturali più impressionanti e conosciute del paese e si trova vicino a Eidjord nella provincia del Vestland. La cascata è una delle attrazioni più visitate della Norvegia e attira migliaia di visitatori ogni anno. Compresi molti visitatori delle navi da crociera a Eidjord. Le viste mozzafiato sulla cascata e sul paesaggio circostante lo rendono un'opportunità fotografica popolare.

Il Vøringsfossen si trova all'estremità superiore della valle Måbødalen e fa parte del fiume Bjoreio. Qui si trova anche l'Hotel Fossli. Vøringsfossen è famoso per la sua spettacolare caduta. Ha un'altezza di caduta totale di circa 182 metri. Ci sono diversi punti panoramici intorno a Vøringsfossen che offrono viste eccellenti sulla cascata. Comprende anche uno spettacolare ponte di osservazione che consente ai visitatori di guardare direttamente oltre l'abisso.




Måbødalen

Quando guidi da Eidjord a Vøringsfossen, attraversi la pittoresca valle di Måbødalen. Questo è noto per il suo paesaggio drammatico e selvaggio caratterizzato da ripidi pendii montuosi, fitta vegetazione e uno stretto fiume che si snoda attraverso la valle. 

La zona è una destinazione popolare per gli escursionisti e gli amanti della natura che vogliono sperimentare la bellezza incontaminata della campagna norvegese. 

La valle offre una varietà di sentieri escursionistici, dalle passeggiate facili ai percorsi più impegnativi che offrono viste mozzafiato sulla campagna circostante. Anche la zona intorno a Måbødalen ha una ricca storia. Ci sono prove che la regione fosse abitata fin dall'età della pietra. Nella valle sono presenti tracce di antiche vie di trasporto utilizzate da secoli.



Cascata di Skytjefossen

Skytjefossen si trova non lontano dalla centrale elettrica di Sima, una delle più grandi centrali idroelettriche della Norvegia. 

La vicinanza alla centrale sottolinea l’importante ruolo dell’energia idroelettrica in Norvegia. Sebbene regolamentato in relazione alla produzione di energia idroelettrica, Skytjefossen è noto per la sua impressionante altezza di 300 metri e il forte flusso d'acqua, soprattutto durante i periodi di scioglimento delle nevi. 




Si inserisce perfettamente nell'imponente paesaggio della regione, caratterizzato da montagne spettacolari e valli profonde. Skytjefossen è accessibile tramite sentieri escursionistici locali e non è così ben sviluppato per il turismo come Vøringsfossen.





Hardangervidda

L'Hardangervidda è un altopiano non lontano da Eidjord ed è considerato uno degli altipiani più grandi d'Europa. È noto per i suoi paesaggi vasti, aperti e relativamente pianeggianti, che vanno da circa 1.200 a 1.400 metri sul livello del mare. 

Questa zona è caratterizzata dalla sua vegetazione unica della tundra alpina e da una varietà di fauna selvatica, tra cui uno dei più grandi branchi di renne della Norvegia.



Il clima sull'Hardangervidda è rigido e mutevole, con inverni freddi ed estati brevi e fresche. La regione è una destinazione popolare per attività all'aria aperta come l'escursionismo, la pesca, lo sci di fondo e il campeggio. 

Numerosi sono i sentieri segnalati e i rifugi che offrono alloggio agli escursionisti. L'Hardangervidda è anche di grande importanza ecologica. È stato dichiarato parco nazionale per proteggere la sua flora e fauna uniche. 

Il parco è un'importante area di ricerca per gli scienziati che studiano l'ecosistema alpino e il cambiamento climatico.




Norsk Natursenter Hardanger

Norsk Natursenter Hardanger è un importante centro visitatori non lontano da Eidjord che si concentra sulla natura e l'ambiente della regione dell'Hardangerjord. È una destinazione popolare per le escursioni a terra nell'Eidjord. L'edificio stesso è architettonicamente notevole e si inserisce armoniosamente nel paesaggio circostante.

Norsk Natursenter Hardanger offre una varietà di mostre ed esposizioni interattive incentrate sulla flora e la fauna locali, sulla geologia, sul clima e sulla storia dell'interazione umana con la natura nella regione di Hardanger. 

 punti salienti del centro includono un grande acquario che mostra il mondo sottomarino del fiordo, nonché un cinema panoramico che proietta film impressionanti sulla natura norvegese.


Berghof Kjeåsen

Berghof Kjeåsen, spesso conosciuto semplicemente come Kjeåsen, è una fattoria remota nota per la sua posizione spettacolare e la sua storia affascinante. La fattoria si trova ad un'altitudine di circa 530 metri sul livello del mare, che regala viste mozzafiato sul fiordo e sulle montagne circostanti. 
Per molto tempo è stato raggiungibile solo a piedi. Per generazioni gli abitanti hanno trasportato sulle loro spalle tutto il necessario per vivere. 





Con la costruzione della centrale Sima il collegamento con l'azienda agricola è migliorato. L'accesso a Kjeåsen è ancora oggi un'avventura in sé. L'azienda è raggiungibile tramite una strada ripida e tortuosa. In alternativa, c'è un sentiero che richiede circa 1,5 - 2 ore di cammino. Si inizia dal parcheggio della centrale elettrica di Sima.

Oggi Kjeåsen è una popolare attrazione turistica. I visitatori vengono qui per godersi la posizione unica, la storia e i panorami mozzafiato. Per i fotografi e gli amanti della natura, Kjeåsen offre motivi ineguagliabili. La combinazione di scenari spettacolari e la tranquilla bellezza del fiordo è impressionante. Anche se la fattoria non viene più coltivata in modo tradizionale, il luogo offre spunti sull’agricoltura storica e sulla vita in luoghi estremi.



Safari sul fiordo in gommone

A Eidjord, i motoscafi RIB (Rigid gonfiabile Boats) offrono un modo emozionante per vivere lo spettacolare scenario del fiordo. 

Questi tour sono escursioni a terra popolari nell'Eidjord in quanto offrono una combinazione di avventura, velocità e l'opportunità di godersi la bellezza naturale del fiordo da una prospettiva unica. 
Le barche RIB possono raggiungere luoghi inaccessibili alle navi più grandi, offrendo spunti unici e opportunità fotografiche.



Non partire senza...

Acquistare del sidro di mele e un barattolo o due di marmellata di frutta da portare a casa.

Quando visitare

Maggio e giugno sono buoni mesi per visitare Eidfjord grazie alla fioritura degli alberi da frutto. 

Questi mesi ospitano anche l'Hardanger Music Festival. I visitatori autunnali possono partecipare al Local Food Festival.


NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -