AQABA-SCALO IN GIORDANIA



AQABA-SCALO IN GIORDANIA 

Oggi Aqaba è l'unico porto marittimo della Giordania.
Le navi da crociera attraccano a un molo commerciale a sud della città. 
Le navette sono solitamente fornite per andare in città per coloro che non fanno un tour a Petra o Wadi Rum. 

Dalle porte del porto, è una passeggiata di 4 chilometri in città, o 20 minuti a piedi dal castello mamelucco (fortezza di Aqaba), che fu costruito dai crociati nel 12 secolo, distrutto pochi decenni dopo e poi ricostruito da il sultanato mamelucco medievale nel XVI secolo.

La navetta lascia i passeggeri accanto al resort Moevenpick presso un terminal degli autobus a nord del centro città.

Abu Dhabi Ports Group (AD Ports) ha firmato un accordo per costruire e gestire un nuovo terminal crociere nel porto di Aqaba.



Aqaba  è ancora in crescita come porto crocieristico. La maggior parte delle escursioni a terra prevede un tour panoramico della città di Aqaba, un'escursione di un giorno a Petra o relax in un resort sulla spiaggia ed una esperienza di snorkeling subacqueo.

Ci sono 30 siti di immersione, incluso un mercantile libanese affondato. Molti dei siti si trovano nell'Aqaba Marine Park, creato come joint venture con Israele per preservare questo importante ambiente marino.


Petra, tuttavia, è ancora l'attrazione principale per i passeggeri che sbarcano nel porto, insieme alla straordinaria regione desertica e montuosa del Wadi Rum, location cinematografica di Lawrence d'Arabia

Il viaggio di 2 ore fino a Petra porta i turisti in crociera attraverso questo deserto fino alle colline di arenaria dove l'antico sito archeologico è rimasto nascosto per circa 2000 anni fino a quando non fu riscoperto nel 1812 da un esploratore svizzero.

Una delle sette meraviglie del mondo moderno, la città scolpita nelle pareti rocciose delle montagne è un tesoro di antichi edifici, manufatti e tombe.

Alcuni consigli generali per visitare Petra:

– Controlla sempre le previsioni del tempo per Petra (non per Aqaba). Può essere caldissimo o piuttosto freddo dentro. 

– Il dollaro USA o anche Euro andrà bene per l'acquisto di souvenir, cibo, bevande ecc.

– Indossa scarpe comode perché camminerai su strade non asfaltate.

– Per quelli di voi che si chiedono quanto sia dura la passeggiata all'interno di Petra. Si tratta di 2 km a piedi dal centro visitatori al Tesoro. Questa è una strada sterrata e leggermente in discesa. Ci sono cavalli che possono portarti dal centro visitatori alla tesoreria e asini che possono portarti dalla tesoreria più lontano.


Codice di abbigliamento : spalle e gambe dovrebbero essere coperte se si visita una moschea, bikini e costumi da bagno sono accettabili sulle spiagge dei resort privati, ma non sulle spiagge pubbliche.

L'alcol viene servito nei bar all'interno dei resort sulla spiaggia, ma bere alcolici in pubblico (significato pubblico al di fuori di un resort) è illegale. 


Wadi Rum - Se sei già stato in Giordania, questa valle panoramica è la seconda attrazione più popolare della zona. Gran parte di Lawrence d'Arabia è stato girato qui. Si trova a 45 miglia da Aqaba.



Mentre il centro città rimane un po' polveroso e tradizionale, c'è uno sviluppo dilagante che si sta verificando sulla costa e nella periferia della città. 

Aqaba - Questa città balneare ha una piccola spiaggia e molti mercati. Le uniche attrazioni della città sono un museo e un forte. Le barche sull'acqua offrono tour con fondo di vetro. Spiagge e resort migliori si trovano nella zona di South Beach.


Petra , l'attrazione turistica più famosa della Giordania e una delle grandi meraviglie del mondo mediorientale.

Questa città è stata scolpita direttamente nella roccia solida e si dispiega magnificamente dopo una passeggiata di due chilometri (1,2 miglia) attraverso un baratro molto stretto che non fa che aumentare il suo mistero e la sua grandezza. 
Costruita durante il V e VI secolo aC, Petra è la capitale in rovina degli Arabi Nabatei. Tuttavia, le sue immense facciate andarono perdute per quasi 1000 anni, fino a quando il viaggiatore svizzero Johan Ludwig Burckhardt non lo fece riscoprire nel 1812. 
Oggi ci sono ancora molti siti da vedere tra cui il monumento el Khazneh (Il Tesoro), che è una gigantesca tomba scavata di roccia, il Tempio dei Leoni Alati, l'al-Deir (Monastero) e il piccolo Museo Archeologico, che espone reperti rinvenuti a Petra nel corso del XIX e XX secolo.

L'odierna Petra è accessibile attraverso una gola (Siq) lunga 1 km che conduce direttamente al tempio di Al-Khazneh. 
Petra è stata dichiarata sito UNESCO nel 1985. Oggi Petra è uno dei monumenti più famosi al mondo e l'attrazione turistica più visitata della Giordania (oltre 1,1 milioni di visitatori nel 2019). 
Petra ha guadagnato popolarità anche nell'industria cinematografica, essendo presente in film come Indiana Jones e l'ultima crociata, Il ritorno della mummia, Transformers: La vendetta dei caduti, Kajraare.




Aqaba va bene per lo shopping?

C'è un nuovo centro commerciale che è stato aperto in città, dove si possono trovare i principali marchi internazionali, ma la maggior parte dei crocieristi fa la spesa negli hotspot di souvenir, come il mercato nel centro della città.

Qui si possono acquistare oggetti speciali, come vetri Hebron, scatole in madreperla, presepi in legno d'ulivo e collane in oro o argento con charm da caffettiera. 

La caffettiera (dalleh) è un simbolo nazionale. Per un souvenir personalizzato, acquista una bottiglia di arte della sabbia colorata con un nome a tua scelta incorporato nell'intricato design. Anche i gioielli beduini sono popolari.