Acropoli di Atene - visite a numero chiuso


Dal 4 settembre, il numero dei visitatori dell'Acropoli di Atene sarà limitato ad un massimo di 20.000 persone al giorno

Lo scopo della decisione è proteggere l'Acropoli di 2.500 anni e migliorare l'esperienza dei visitatori, si legge nella nota del Ministero. 

Potranno visitare il monumento più visitato della Grecia un massimo di 20.000 persone al giorno, e saranno suddivise in fasce orarie distribuite nelle dodici ore di orario di apertura.

Un sistema simile sarà introdotto negli altri siti archeologici greci a partire dal 1 aprile 2024, ha detto il ministro della Cultura Lina Mendoni.

Secondo Elstat, l'ufficio statistico dello stato greco, l'Acropoli ha avuto più di tre milioni di visitatori l'anno scorso, rispetto a 1,2 milioni nel 2021, durante la pandemia di coronavirus. 

Lo scorso luglio, quando in Grecia si è verificata una straordinaria ondata di caldo per due settimane, le visite al monumento sono state più volte limitate.
Il paese conta sul turismo per la sua ripresa economica dopo una crisi che dura da quasi un decennio.



NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -