BARCELLONA - LE MIGLIORI ESCURSIONI DI UN GIORNO DA BARCELLONA - LA GUIDA COMPLETA 2024

 Barcellona non è solo uno dei posti migliori da visitare in Spagna e un must in qualsiasi itinerario spagnolo , ma è anche la base perfetta da cui partire per fare escursioni  di un giorno alla scoperta della Catalogna e oltre!

Dai parchi naturali alle regioni vinicole, dalle spiagge agli affascinanti villaggi catalani, la nostra raccolta delle migliori gite di un giorno da Barcellona ha qualcosa per tutti.

Fai una gita di un giorno da Barcellona per esplorare il famoso monastero di Montserrat o per visitare il teatro-museo Dalì a Figueres.

Visita le location delle riprese del Trono di Spade a Girona. Percorri la panoramica Costa Brava.

Cominciamo a scoprire le migliori escursioni di un giorno da Barcellona!




UN GIORNO A MONTSERRAT DA BARCELLONA

Montserrat è una delle escursioni di un giorno più popolari da Barcellona.

Anche se il parco montano di Montserrat è sicuramente una delle migliori gite di un giorno da Barcellona per escursionisti e amanti della natura, è anche un'ottima scelta se ti piacciono la storia e l'architettura o se desideri semplicemente un bel posto in cui rilassarti.

Questo parco naturale nel nord della Spagna ha una delle catene montuose più belle dell'intero paese ed è anche la sede di un antico monastero cattolico dell'XI secolo che puoi esplorare ancora oggi.

Una visita guidata è un modo semplice e senza problemi per visitare Montserrat: questo popolare tour può essere prenotato come opzione di mezza giornata o tour di un'intera giornata che include degustazione di vini e pranzo!

La prima cosa che vedrai nel Parco Naturale di Montserrat è la catena montuosa frastagliata, che si estende intorno a te in tutte le direzioni. La piazza di Montserrat è fantastica per godersi il panorama e scattare foto!

Montserrat ha molti sentieri escursionistici e tutti offrono splendide viste su queste montagne dall'aspetto unico.

Il Sant Jeroni Trail è una delle escursioni più popolari a Montserrat. La passeggiata verso la Croce di San Michele e la Via Crucis sono escursioni facili.

Il monastero cattolico di Montserrat, in Spagna, risale all'XI secolo, con un'imponente basilica, soffitti intricati e un enorme organo a canne.

Entra per vedere la Madonna Nera e ammirare la grandiosità degli interni. Nota: potrebbe esserci coda per vedere la famosissima statua in legno.

Montserrat ospita uno dei cori di ragazzi più antichi e prestigiosi d'Europa e, se sei lì durante uno degli spettacoli, hai sicuramente intenzione di ascoltare almeno una parte del loro canto.

Montserrat ha un piccolo museo che comprende il famoso San Girolamo di Caravaggio e opere di artisti famosi come Monet e Picasso.

Vicino al monastero troverai anche un bar e un ristorante.

Qualsiasi periodo dell'anno è buono per visitare Montserrat, ma le stagioni intermedie (primavera e autunno) sono generalmente le migliori. I mesi da aprile a maggio e da settembre a ottobre hanno temperature più fresche e meno folla. Anche i giorni feriali sono ideali per visitare.


ARRIVARE A MONTSERRAT DA BARCELLONA

I tre modi principali per arrivare a Montserrat in modo indipendente sono in treno, autobus o macchina, ma il treno è generalmente il modo più comune per arrivarci da Barcellona.

Dalla stazione Placa d'Espana, prendere la linea R5 (Manresa) fino a Montserrat. Il treno ti porta ai piedi delle montagne a Montserrat, e poi prendi una veloce funivia o un treno a cremagliera per il resto del percorso fino al parco!

Potete acquistare i biglietti online qui . È disponibile una varietà di scelte di biglietti, con il "ToT Montserrat" l'opzione in bundle più ampia.

Ci sono anche due percorsi escursionistici che ti permettono di raggiungere la cima del monte Montserrat.




GIRONA (UNA DELLE GITE DI UN GIORNO PIÙ FACILI E MIGLIORI DA BARCELLONA!)

Girona, con le sue strade medievali e le belle viste sul fiume, è una meravigliosa gita di un giorno da Barcellona. È uno dei posti più belli da visitare in Spagna.

Durante una gita di un giorno da Barcellona a Girona , i fan di Game of Thrones adoreranno individuare le location delle riprese della serie ed è un'occasione per godersi un diverso tipo di città catalana rispetto alla frenetica Barcellona.

Ci sono moltissime cose da fare a Girona per riempire una giornata o anche un lungo weekend in città. Non perderti una passeggiata lungo le stradine del vecchio quartiere ebraico e lungo le mura della città per ammirare le migliori viste di Girona.

Un'altra visita imperdibile è la magnifica cattedrale di Girona, dove potrai ammirare la navata gotica più ampia del mondo e visitare l'Arazzo della Creazione nel museo.

I ponti che attraversano il fiume Onyar a Girona sono alcuni dei posti migliori per scattare foto della città, poiché gli edifici colorati fiancheggiano le rive del fiume. 

Il reticolo in ferro del  Pont de les Peixateries Velles  è stato progettato da Gustav Eiffel, famoso per la Torre Eiffel, ed è un vero e proprio capolavoro fotografico.

I buongustai vorranno dare un'occhiata ai tanti ottimi ristoranti di Girona, tra cui El Celler de Can Roca, che ha tre stelle Michelin!

Il periodo migliore per visitare Girona è a maggio, per il festival dei fiori Temps de Flors, quando le strade sono decorate con fiori profumati, sebbene questo sia anche uno dei periodi più affollati dell'anno. 

Anche la primavera e l'autunno sono meravigliosi per una visita più tranquilla rispetto al periodo di punta estivo e per il bel tempo.

ARRIVARE A GIRONA DA BARCELLONA

È facile arrivare  da Barcellona a Girona  in modo indipendente in treno, con i treni AVE ad alta velocità che partono frequentemente da Barcelona Sants alla stazione di Girona in poco meno di 40 minuti. 

In effetti, Girona è una delle migliori gite di un giorno a Barcellona in treno che puoi aggiungere al tuo itinerario.



SITGES

Dopo aver visitato Barcellona, ​​prendere il treno diretto per la cittadina storica di Sitges per una giornata è come prendere una boccata d'aria fresca.

Passeggia lungo la spiaggia, nuota nell'oceano e cena con pesce fresco in uno dei tanti ristoranti e bar sul mare (anche se cerca di mangiare presto perché spesso c'è attesa per un tavolo).

Ma il motivo principale per visitare Sitges è passeggiare per lo storico promontorio dove palazzi e dimore moderniste siedono attorno alla bellissima Iglesia de San Bartolomé, che si affaccia sull'azzurro scintillante del Mar delle Baleari, perfetto al tramonto.

Sitges può essere piuttosto una città festaiola durante l'alta stagione estiva e il Carnevale (che generalmente inizia il giovedì prima del Mercoledì delle Ceneri), ma conserva comunque il suo fascino romantico durante il giorno.

Per sfuggire alla folla, continuate a camminare lungo la spiaggia (con il mare alla vostra sinistra) verso Vilanova i la Geltrú. C'è un sentiero costiero di 5 miglia che segue la linea ferroviaria tra le due città, attraversando scogliere rocciose e baie sabbiose lungo il percorso.

Se arrivi fino a Vilanova i la Geltrú, prendi il treno diretto per tornare a Sitges o poi per Barcellona. 

Che si tratti di una gita di un giorno da Barcellona o di un  viaggio nel nord della Spagna , Sitges è assolutamente da visitare!

ARRIVARE A SITGES DA BARCELLONA

Puoi andare da Barcellona a Sitges da solo in treno, autobus o macchina. Il treno è la soluzione più comoda: impiega solo 45 minuti e ci sono partenze frequenti in entrambe le direzioni.

L'autobus è più economico e l'auto, ovviamente, ti dà molta flessibilità.




CALELLA DE PALAFRUGELL

Un affascinante villaggio bianco sulla Costa Brava, Calella de Palafrugell offre l'opportunità di rilassarsi in uno scenario mozzafiato. Puoi anche visitare le vicine Llafranc o Tamariu nella stessa gita di un giorno.

Calella de Palafrugell è uno dei borghi bianchi più belli della Spagna . Se non hai intenzione di visitare l'Andalusia , con i suoi numerosi famosi pueblos blancos , allora non perdere l'occasione di visitare Calella de Palafrugell!

Se stai cercando del tempo in spiaggia di qualità, troverai molte spiagge sabbiose, baie e insenature nella zona. Canadell Beach è sabbiosa e da qui puoi noleggiare barche o fare crociere. Playa Port Peligri offre fantastiche immersioni.

Il villaggio stesso è perfetto per passeggiare, con i suoi ripidi tetti di tegole, le case imbiancate vestite di bouganville e le strade strette. Cerca le tradizionali case dei pescatori a due piani.

Appena a sud di Calella, il Jardi Botanic de Cap Roig è assolutamente da visitare! Da qui la vista sull'acqua e su Calella de Palafrugell è superba. In estate, l'auditorium ospita il Cap Roig Music Festival.

Nella vicina Llafranc, sali fino al faro di San Sebastian: è una passeggiata in salita, ma la vista dal faro (e dalla torre di guardia alle sue spalle) è sbalorditiva. Puoi anche percorrere il panoramico sentiero costiero da Calella a Llafranc.

Llafranc ha un lungomare dove puoi passeggiare. Fai una crociera o goditi una delle spiagge locali. Cenare con piatti della cucina locale su una terrazza esterna.

ARRIVARE A CALELLA DE PALAFRUGELL DA BARCELLONA

Se vuoi visitare Calella de Palafrugell da Barcellona in autonomia utilizzando i mezzi pubblici, prendi il treno per Girona e un taxi da Girona a Calella de Palafrugell.

Un auto è l'opzione più comoda e flessibile. Il viaggio dura circa un'ora e 20 minuti a tratta.




CARDONA

Cardona si trova nell'interno della Catalogna e dovrebbe essere nella tua lista di gite di un giorno da Barcellona se ti piacciono la storia e le chiese. È anche famoso per il Parco Culturale della Montagna del Sale di Cardona.

Costruito nel IX secolo, il Castello di Cardona domina la città. Il complesso fu successivamente ampliato dai duchi di Cardona per includere un palazzo, la chiesa di Sant Vicençe e il chiostro. Puoi visitare il castello da solo o fare una visita guidata.

La città di Cardona è perfetta per una passeggiata, con i suoi vicoli stretti e gli edifici romanici e gotici. Ammira l'Església de Sant Miquel, con il suo campanile dell'XI secolo. Se è aperto, puoi entrare per assaporare la tranquillità dell'interno.

Una visita alla miniera di sale è d'obbligo! Il sale estratto dalla miniera rese molto ricchi i sovrani di Cardona, e qui si estrasse il sale fino agli anni '90.

Oggi è possibile visitare sezioni della miniera durante visite guidate. Il commento è generalmente solo in spagnolo, ma visitare la miniera è comunque divertente. Se arrivi a Cardona con un tour guidato da Barcellona, ​​avrai a disposizione una guida che parla inglese per il tuo tour.

ARRIVARE A CARDONA DA BARCELLONA

Il modo migliore per arrivare a Cardona indipendentemente da Barcellona è guidare da soli. Il viaggio dura poco più di un'ora a tratta.

C'è un servizio di autobus tra Barcellona e Cardona, ma le partenze sono limitate al momento in cui scriviamo e richiedono una sveglia presto! Il viaggio dura circa 2 ore a tratta.




VIC

Vic si trova lungo il fiume Meder, a circa un'ora da Barcellona, ​​ed è una delle gite giornaliere più facili e indipendenti da Barcellona. Visita Vic per la sua ricca storia, risalente all'epoca romana, e la sua cultura.

La Plaça Mayor, la piazza principale di Vic, è impressionante ed è il posto migliore per iniziare la tua visita. Negozi e ristoranti fiancheggiano la piazza, a cui si accede tramite portici a volta. Ammira il bellissimo municipio e Casa Comella, un edificio della fine del XIX secolo.

Ammira la Cattedrale di Sant Pere, che risale all'XI secolo, ma fu modificata nel corso degli anni fino a quando fu demolita alla fine del XVIII secolo e ricostruita. Sono ancora visibili alcuni elementi dell'antica cattedrale.

Passeggia per la città per ammirare l'architettura e assaporare l'atmosfera. Da non perdere lo storico Tempio Romano, con le sue bellissime colonne. All'ora di pranzo, se mangi carne, trova un posto che serva alcuni dei famosi salumi locali.

Visita il Museo Episcopale, che ospita un'impressionante collezione di arte medievale, sia dipinti che sculture, insieme a ceramiche, vetro, tessuti e altro ancora. Vale la pena visitarlo se ti piacciono l'arte e la storia.

Nelle vicinanze troverete il Monestir de Sant Pere de Casserres. Il viaggio verso il monastero è panoramico e anche il monastero stesso, un luogo tranquillo, merita una visita.

ARRIVARE A VIC DA BARCELLONA

Vic è a circa 55 minuti di auto da Barcellona se hai una macchina.

Se vuoi visitare la città da solo utilizzando i mezzi pubblici, prendi l'autobus da Barcellona a Vic e ritorno. Il viaggio dura circa un'ora.




MONTBLANC

Montblanc si trova vicino a Tarragona ed è abitato fin dall'antichità. Qui sono stati rinvenuti manufatti romani, insieme a prove di insediamenti iberici.

L'area fu conquistata dai Mori nell'VIII secolo e qui convissero musulmani, cristiani ed ebrei finché i cattolici romani scacciarono musulmani ed ebrei.

Cammina lungo la Muralla de Montblanch, le imponenti mura medievali che un tempo circondavano la città. Le mura ben conservate comprendono una serie di torri e ingressi con cancelli.

Girovagare per le strade della pittoresca cittadina è una delle cose migliori da fare a Montblanc.

Mentre passeggi per la città, visita la Iglesia de Santa Maria la Mayor, una chiesa gotica del XIV secolo. Ammira le porte intagliate e il bellissimo motivo in pietra bianca e nera all'esterno. Puoi anche salire sul campanile per ammirare il panorama.

Meritano una visita anche la Iglesia de San Miguel e la Iglesia de Sant Francesc. Il Convento romanico-gotico di Sant Francesc è del XIII secolo. Da non perdere anche l'Antiguo Hospital de Santa Magdalena, l'ospedale medievale.

ARRIVARE A MONTBLANC DA BARCELLONA

Puoi guidare fino a Montblanc da Barcellona se hai un'auto. Il viaggio durerà circa un'ora e 20 minuti a tratta.

Per arrivare in autonomia utilizzando i mezzi pubblici, prendi il treno da Barcellona a Tarragona e l'autobus da Tarragona a Montblanc. Il viaggio in treno dura circa un'ora, mentre il viaggio in autobus dura circa 1 ora e 30 minuti.




PENISCOLA

Peniscola si trova sulla costa orientale della Spagna ed è famosa per le sue spiagge e il suo castello medievale.

La spiaggia Cala del Pebret y Russo offre splendide viste sul Castello di Peniscola. Ci sono molti buoni ristoranti lungo il lungomare.

Plage Nord è un'altra incantevole spiaggia di Peniscola, con sabbia bianca, acque pulite e una passerella che corre adiacente alla spiaggia. Ristoranti e negozi fiancheggiano la spiaggia e si gode una splendida vista sul castello.

Visita il Castello di Peniscola per magnifiche viste sulla città e sull'acqua dall'alto. Puoi visitare le stanze del castello e conoscere meglio la sua storia: fu costruito dai Cavalieri Templari nel XIV secolo. Anche passeggiare nei giardini del castello è un must!

Passeggia per le strade del centro storico per ammirare l'architettura e gustare la cucina locale a pranzo. La Casa de Las Conchas, situata vicino al castello, è assolutamente da vedere: la facciata è interamente decorata con conchiglie marine locali!

Nelle vicinanze, il Parco Naturale de la Sierra de Irta offre spiagge appartate per il relax e sentieri escursionistici. La strada che attraversa il parco è sterrata e può essere accidentata!

ARRIVARE A PENISCOLA DA BARCELLONA

Guidare è l'opzione migliore se desideri fare una gita di un giorno da Barcellona a Peniscola. Il viaggio durerà circa 2 ore e 30 minuti a tratta.

Per arrivare in autonomia utilizzando i mezzi pubblici, prendi il treno da Barcellona a Tarragona e l'autobus da Tarragona a Peniscola. Il viaggio in treno dura circa un'ora, mentre il viaggio in autobus dura circa 1 ora e 20 minuti.





TARRAGONA

Tarragona è una destinazione spagnola imperdibile per tutti gli appassionati e i fan della storia e una delle migliori gite di un giorno da Barcellona che puoi goderti.

Come l'antica  città romana di Tarraco , fu un importante capoluogo di provincia dal 218 a.C. fino alla caduta dell'Impero Romano.

Acquista un pass giornaliero per visitare il complesso archeologico di Tarraco, patrimonio dell'UNESCO. Ciò include l'Anfiteatro, il Pretorio, il Circo Romano e le Mura Romane. 

Il magnifico anfiteatro romano di Tarragona, che si dice abbia ospitato 12.000 spettatori assetati di sangue, si affaccia sul Mediterraneo. Nelle vicinanze si trovano i tunnel sotterranei che collegano il circo romano del I secolo al Pretorio.

Assicurati di passeggiare lungo la passeggiata archeologica che fiancheggia le mura romane di Tarragona. Di queste mura rimane meno di un miglio, al confine con il centro storico di Tarragona.

Tarragona ha anche un affascinante centro storico e una cattedrale monumentale. Se hai bisogno di un po' di relax, puoi prendere il sole sulla sua ampia spiaggia sabbiosa.

Il periodo migliore per visitare Tarragona va da maggio a ottobre. Prova a programmare la tua visita con il Festival di Santa Tecla, che si tiene ogni settembre.

ARRIVARE A TARRAGONA DA BARCELLONA

Anche se puoi raggiungere Tarragona da Barcellona in soli 30 minuti con il treno ad alta velocità, il treno regionale è un'opzione migliore poiché arriva alla Estación de Tarragona Adif, in posizione centrale. Il tempo di percorrenza è di un'ora.  




CADAQUES

Situato su una baia nello splendido Cap de Creus, Cadaques è un piccolo e pittoresco villaggio catalano imbiancato, che lo rende una delle gite di un giorno più rilassanti da Barcellona se visiti al di fuori dell'alta stagione estiva, quando può essere affollata.

La costa rocciosa, da fotografare, con le sue spiagge di ciottoli e le calette tranquille, è una delle principali attrazioni di Cadaques. Prendi un tavolo all'aperto in un bar sul lungomare e goditi la vista delle barche che galleggiano nell'acqua.

Passeggia per le affascinanti strade acciottolate e i vicoli della città. Visita l'Esglesia de Santa Maria, dove puoi salire in cima per ammirare il panorama. Bellissima la pala d'altare all'interno!

Alla periferia della città, a Port Lligat, troverai la residenza estiva di Salvador Dalì, oggi trasformata in museo. Dalì e sua moglie costruirono la casa negli anni '30 e trascorsero qui molte estati. Ti consigliamo di prenotare uno spazio per visitare la casa e i giardini.

Se sei un appassionato di storia, visita le rovine del Castello di Sant Jaume, situato sopra la baia. Il castello originale risale al XVII secolo. Fu distrutto, ma ricostruito nel XIX secolo dai francesi.

Godetevi la cucina locale a pranzo: le offerte di pesce qui sono eccellenti. Casa Anita serve piatti catalani e vino locale, senza menù fisso. Compartir è gestito da Mateu Casañas, Oriol Castro e Eduard Xatruch, che lavoravano al famoso El Bulli. I piatti vengono serviti per la condivisione.

La tarda primavera e l'inizio dell'autunno sono i periodi ideali per visitare Cadaques, quando il clima è ancora piacevole, ma le folle estive sono assenti.

ARRIVARE A CADAQUES DA BARCELLONA

Il modo migliore per arrivare a Cadaques è in auto o con una visita guidata.

Per arrivare in autonomia con i mezzi pubblici, prendi l'autobus da Barcellona a Cadaqués. Il viaggio in autobus dura 2 ore e 45 minuti e i servizi sono limitati.

Oppure puoi prendere il treno ad alta velocità per Figueres e l'autobus da Figueres a Cadaques, per un tempo di viaggio totale di 2 ore a tratta.




PARCO NATURALE DEL CAP DE CREUS

Il Parco Naturale di Cap de Creus  è una delle migliori gite di un giorno da Barcellona. È un parco naturale marino e terrestre e qui ci sono moltissimi paesaggi spettacolari da scoprire, non solo sulla terraferma. Oltre alle rare specie di uccelli e piante, le scogliere e le formazioni rocciose sono particolarmente uniche e impressionanti. 

La meta principale di molti visitatori è il faro di Cap de Creus. Da qui si gode una vista fantastica sulle baie circostanti e sull'imponente paesaggio del parco.

La gita è particolarmente adatta agli amanti della natura e delle escursioni. Ci sono molti fantastici percorsi escursionistici di diversa lunghezza e difficoltà.

Inoltre, dovresti assolutamente pianificare una sosta in una delle spiagge o baie. Questa parte della costa della Costa Brava è una delle migliori per lo snorkeling. Con l'acqua cristallina, qui hai un'ottima visibilità.

Prima di lasciare Cap de Creus, dovresti assicurarti di visitare Cadaqués. Con i suoi vicoli pittoreschi, questa cittadina in riva al mare è una delle città più belle della Catalogna.

Vale la pena fare un viaggio a Cap de Creus tutto l'anno. Tuttavia, se hai intenzione di visitare la spiaggia, dovresti pianificare il tuo viaggio durante i mesi caldi.

ARRIVARE A CAP DE CREUS DA BARCELLONA

Il modo migliore per arrivare a Cap de Creus è in auto o con una visita guidata.

Tuttavia, se non hai un'auto e vuoi viaggiare da solo, puoi prendere l'autobus da Barcellona a Cadaqués e un taxi da Cadaques al parco, anche se questo comporterà una lunga giornata di viaggio.

Il viaggio in autobus dura 2 ore e 45 minuti. La corsa in taxi dura circa 20 minuti e ti consigliamo di programmare in anticipo il prelievo in taxi per il viaggio di ritorno a Cadaques, per assicurarti di avere un passaggio fino alla stazione degli autobus.




FIGUERES

Visitare l'incantevole Figueres con il suo incredibile Teatro-Museo Salvador Dalì è una delle migliori gite di un giorno da Barcellona. 

La città di Figueres in Catalogna è la città natale di Salvador Dalì. Oggi Figueres ospita il bizzarro Teatro-Museo Salvador Dalì. 

Se ami le opere d'arte di Salvador Dalì, adorerai Figueres. Il Teatro-Museo Salvador Dalì è uno dei musei più stravaganti del mondo.

Il museo espone la più grande collezione d'arte di Salvador Dalì al mondo e il corpo sepolto di Dalì in una cripta. Il museo è eccentrico e insolito, proprio come lo era l'artista stesso.

L'edificio rappresenta un teatro. Ha un'esclusiva cupola in vetro, strane uova in cima al tetto, un palco centrale e diversi showroom espositivi. Gli showroom ospitano installazioni, sculture, dipinti e gioielli realizzati da Salvador Dalì.

Inoltre, il Museo del Giocattolo della Catalogna espone circa 4.000 giocattoli e giochi e offre ulteriore divertimento a Figueres. inoltre, vai al Museo Empordà se vuoi conoscere la storia catalana di Figueres.

Oltre a visitare la città, prenota un tavolo al ristorante El Motel se desideri mangiare alcuni dei  piatti spagnoli più deliziosi  a Figueres. Questo ristorante a conduzione familiare è assolutamente da visitare. È noto per servire i migliori bocconi della cucina catalana a Figueres. 

Il periodo migliore per visitare Figueres è i mesi di marzo, aprile e maggio, per le temperature primaverili ideali per visitare la città.

ARRIVARE A FIGUERES DA BARCELLONA

Figueres si trova a circa 87 miglia da Barcellona. Figueres è raggiungibile in un'ora e mezza di macchina da Barcellona.

Ma il modo più veloce per arrivare a Figueres da Barcellona è con il treno ad alta velocità, che impiega solo un'ora.



TOSSA DE MAR

Tossa de Mar è una delle destinazioni più belle della Costa Brava. La Città Vecchia è circondata da imponenti mura: è l'unica città fortificata sopravvissuta lungo la costa catalana.

Un tour a piedi è il modo migliore per esplorare la città e le mura. Dalla spiaggia, se puoi, cammina lungo le mura fino al faro: anche se la passeggiata può essere un po' impegnativa, i panorami valgono la fatica! Oggi del castello non rimane molto.

Passeggia anche per le strade acciottolate di Vila Vella, il centro storico. Fermati ad ammirare i resti della Chiesa di San Vincenzo, visita il Museo Civico e dai un'occhiata alla statua a grandezza naturale di Ava Gardner!

Il sentiero Cala Pola nelle vicinanze è un must per splendide viste sul castello e sulla spiaggia. Dalla parte più alta del sentiero si godono viste favolose della costa. Se non siete arrivati ​​in macchina, prendete un taxi per Cala Pola.

Puoi anche trascorrere del tempo in spiaggia a Tossa de Mar: ci sono tre bellissime spiagge tra cui scegliere. Nuota, fai immersioni o fai snorkeling o goditi il ​​sole. Ci sono anche molte calette da esplorare nelle vicinanze se arrivi in ​​auto.

ARRIVARE A TOSSA DE MAR DA BARCELLONA

Se hai un'auto, puoi guidare fino a Tossa de Mar. Il viaggio è molto panoramico e dura circa un'ora.

Se desideri viaggiare da Barcellona a Tossa de Mar in autonomia utilizzando i mezzi pubblici, prendi l'autobus. Il viaggio dura circa un'ora e 20 minuti a tratta e ci sono diverse partenze ogni giorno.




BEGUR

Begur è uno dei bellissimi villaggi di pescatori da visitare nel Baix Empordà, la parte più settentrionale della Catalogna. Begur offre spiagge incantevoli, ottimi ristoranti e numerosi festival durante tutto l'anno.

Begur ha otto baie e spiagge. Sa Tuna, con la sua posizione riparata, e Aiguablava, con le sue acque cristalline e la sabbia fine, sono considerate due delle spiagge più apprezzate della Spagna.

Trascorrere del tempo sulle spiagge e nelle calette dovrebbe sicuramente essere in cima al tuo itinerario della giornata. Lo scenario qui è straordinariamente bello e negli orari poco affollati è possibile trascorrere l'intera giornata in riva al mare.

Nel villaggio, passeggia per le stradine e ammira i resti del castello medievale di Begur, che risale al XVI secolo. Il castello incombe sulla città e offre un'eccellente vista sulla costa.

Molte persone di Begur emigrarono a Cuba, se la passarono bene e tornarono per costruire grandi dimore coloniali a Begur, conosciute come Indianos. È interessante passeggiare e vedere alcune di queste case appariscenti.

ARRIVARE A BEGUR DA BARCELLONA

Noleggiare un'auto è l'opzione più flessibile per visitare Begur, perché anche qui avrai la flessibilità di esplorare un po' della costa.

Se vuoi visitare la città da solo utilizzando i mezzi pubblici, prendi il treno da Barcellona a Flaçá e un taxi da Flaçá a Begur. Il viaggio in treno dura un'ora e mezza e la corsa in taxi dura circa 30 minuti.

Puoi anche prendere l'autobus da Barcellona Nord a Begur, un viaggio di circa 2 ore e 20 minuti solo andata.




UN GIORNO IN TRE PAESI DA BARCELLONA

Per una divertente gita di un giorno da Barcellona, ​​considera di visitare Baga, Ax-les-Thermes e Andorra da Barcellona!

L'escursione in 3 paesi è una delle migliori gite di un giorno a Barcellona da aggiungere al tuo itinerario della città.

Baga, situata nei Pirenei in Spagna, è un'affascinante cittadina catalana con una ricca storia e un ambiente di grande bellezza naturale. Situato sulla strada per Andorra, rappresenta una comoda sosta.

Ammira l'architettura romanica, cammina lungo le mura medievali, passeggia per le strade di ciottoli e assaggia la cucina tradizionale catalana. La città ospita anche numerosi eventi e festival durante tutto l'anno.

Baga è anche vicina al Parco Naturale di Cadí-Moixeró, dove è possibile fare escursioni.

Ax-les-Thermes è una città termale situata oltre il confine con la Francia. Il bacino all'aperto "Bassin des Ladres" è noto fin dall'epoca romana per le sue acque terapeutiche.

Puoi goderti i trattamenti termali in tre centri termali in città, Couloubret, Le Teich e Le Modèle.

La città è ideale per una piacevole passeggiata, attraversata da un fiume. Costituisce anche la base perfetta da cui partire per escursioni nelle aree naturali vicine.

Andorra, situata tra Spagna e Francia nei Pirenei, è nota per i suoi paesaggi spettacolari, con epiche escursioni in estate e sci in inverno.

ARRIVARCI

Avrai bisogno di un'auto per visitare tutti e tre i luoghi in modo indipendente durante una gita di un giorno da Barcellona.






NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -