BELIZE CITY - BELIZE - IL PORTO CROCIERE - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI A TERRA - LE ROVINE MAYA - LE SPIAGGE

Qui abbiamo raccolto informazioni per le escursioni a terra in Belize per conto tuo. 

Il Belize è un piccolo paese sulla costa caraibica dell'America centrale, confinante con il Messico a nord e con il Guatemala a ovest e a sud. 

Lo stato attuale è stato creato nel 1981 dalla colonia dell'Honduras britannico. Ecco perché il Belize è l'unico paese dell'America centrale in cui si parla inglese. 



Gran parte dell'area del Belize è ricoperta da una fitta giungla, che nasconde numerose rovine Maya. I discendenti dei Maya vivono ancora oggi nel paese e costituiscono circa il dieci per cento della popolazione. Ad oggi, la cultura del paese è largamente influenzata dai Maya. La protezione dell'ambiente è molto importante in Belize. Il 38% del territorio è un parco nazionale!

La barriera corallina del Belize si estende per 256 chilometri al largo della costa con innumerevoli isole piccole e grandi, le cosiddette cayes. Le isole più famose sono i paradisi turistici Ambergris Caye e Caye Caulker. Il meraviglioso mondo sottomarino con il famoso Great Blue Hole è protetto. 

A causa della barriera corallina, le navi da crociera ancorano a circa 4-5 miglia nautiche al largo della costa del Belize e sarai portato nel porto di Fort Street Tourism Village a Belize City. con circa 20 minuti di viaggio, in tender.
 s
Il porto crocieristico - Fort Street Tourism Village - sembra un mini-centro commerciale all'aperto, il villaggio ha diversi cortili, snack bar e negozi locali con ottimi negozi duty-free. Diversi ristoranti offrono autentica cucina caraibica e internazionale, e spesso c'è intrattenimento locale dal vivo.

Da qui hai l’opportunità di prendere degli autobus che propongono giri panoramici del Belize.
Sempre da qui è possibile salpare sul taxi acqueo diretto a una delle Cayes. ( isolotti dove troverai resort privati, dove puoi goderti una giornata in spiaggia. 

Il trenino turistico rosso e giallo “Calypso Train” percorre un circuito attraverso Belize City. I biglietti vengono venduti principalmente dalle compagnie di navigazione.

Puoi prendere taxi d'acqua veloci per le isole turistiche al largo. Caye Caulker in particolare è adatta per le escursioni a terra poiché il tempo di viaggio è relativamente breve (45 minuti). Caye Caulker è anche il punto di partenza per escursioni di snorkeling nella Riserva Marina di Hol Chan. Ci vogliono 90 minuti per arrivare ad Ambergris Caye.

Esistono diversi fornitori locali come Belize Water Taxi o Caribbean Sprinter, i cui taxi acquei partono non lontano dal terminal crociere. Puoi camminare dal Tender Pier lungo una passerella di legno direttamente sull'acqua. 



Il Fort Street Tourism Village è utilizzato come punto d'incontro dagli operatori escursionistici locali. 
Se non hai ancora prenotato nulla, potresti comunque trovare quello che cerchi qui. 
Le escursioni a terra offerte includono escursioni a rovine Maya come Altun Ha o Xunantunich, avventure in tubing nelle giungle del Belize, escursioni di snorkeling o immersioni nella barriera corallina del Belize e incontri con la fauna selvatica in luoghi come lo zoo del Belize o il Community Baboon Sanctuary .




Pochissimi siti, attrazioni e punti salienti possono essere adeguatamente esplorati da soli in Belize per il semplice fatto che il trasporto pubblico è tutt'altro che buono. 
L'unico servizio valido e consigliabile è il San Pedro Water Taxi, che effettua traghetti regolari tra Belize City e Ambergris Caye e Caye Caulker.

Questi moderni taxi d'acqua partono da un molo che dista meno di 10 minuti a piedi dal terminal crociere. Nel 2020, il biglietto di andata e ritorno per San Pedro (su Ambergris Caye) costa $ 30,00 e per Caye Calker US $ 50,00. 


Giro turistico nel porto crocieristico di Belize City

Ci un paio di servizi interessanti per visitare Belize City con fermate nei monumenti più importanti come il Museo del Belize, la Liberty Hall, il faro Baron Bliss o la cattedrale anglicana di San Giovanni.

Calypso Train Tour: controlla la pagina Facebook del Calypso Train Tour per maggiori informazioni.
Carrozza trainati da cavalli: controlla la pagina Facebook della Carrozza  trainati da cavalli per ulteriori informazioni.

Ci sono sportelli bancomat nel terminal crociere del Fort Street Tourism Village. Ci sono anche bancomat a Belize City ma devi cercare quelli con il logo Plus o Cirrus.

Il dollaro del Belize è la valuta ufficiale del Belize ed è ancorato a BZ$2 = US$1 secondo la Banca Centrale del Belize. Tuttavia, i dollari statunitensi sono ampiamente accettati in Belize, ma tieni presente che potresti ricevere resto nella valuta locale, che non ha valore fuori dal paese.

Nel terminal crociere del Fort Street Tourism Village c'è un internet café - Click & Sip - e ristoranti/bar come il Wet Lizard o il Bearded Clam offrono ai clienti la connessione wi-fi gratuita. T-Mobile offre dati illimitati fino a velocità 2G senza costi aggiuntivi.


Taxi acquei 

 partono dal terminal marittimo e viaggiano verso isole come Caye Caulker e Ambergris Caye. Ci vuole circa un'ora e mezza per raggiungere San Pedro ad Ambergris Caye e 45 minuti per Caye Caulker.

Nel 2020, il biglietto di andata e ritorno per San Pedro (su Ambergris Caye) costa $ 30,00 e per Caye Calker US $ 50,00. Per orari aggiornati, biglietti e prenotazioni online vedere: Belize Water Taxi


Taxi 

sono facili da trovare al Tourism Village. Cerca le targhe verdi in quanto questi sono i taxi con licenza. Concordare una tariffa prima di salire sul taxi in quanto non sono dotati di tassametro.

Puoi visitare Belize City con fermate nei monumenti più importanti come il Museo del Belize, la Liberty Hall, il faro Baron Bliss o la cattedrale anglicana di San Giovanni. Questi servizi turistici possono essere prenotati come escursione a terra.





SPIAGGE A BELIZE CITY

Troverai un paio di fantastiche opzioni sulla spiaggia vicino al porto di crociera di Belize City. 

Caye Caulker

Questa non è una spiaggia qualsiasi. È una vacanza sulla spiaggia di un'isola tropicale. Caye Caulker è un'isola situata direttamente all'interno della barriera corallina del Belize. Sull'isola troverai una magnifica spiaggia per rilassarti e ammirare i Caraibi. Avrai anche accesso a prodotti da bagno, shopping, cibo e bevande. Caye Caulker è accessibile solo tramite taxi acqueo.

Ambergris Caye

Per una fenomenale giornata al mare, considera di dirigerti verso Ambergris Caye da Belize City. È un po' una scarpinata, ma ne vale la pena. Ambergris Caye è l'isola più grande del Belize ed è circondata da spiagge di sabbia bianca. Troverai diverse opzioni per visitare Ambergris Caye tramite un tour organizzato.





Cosa vedere a Belize City

A pochi chilometri a piedi dal villaggio turistico si trova la Casa della Cultura, anche detta Casa del Governo, costruita nel 1812 in stile coloniale, prima residenza del governatorato.

Oggi la casa è stata trasformata in un museo storico ed è aperta al pubblico.

Belize è costellata da rovine maya. Dal porto si possono facilmente raggiungere diversi siti archeologici, come Xunantnich, Altun Ha e Lamanai.


Una visita allo Zoo del Belize rappresenta un'altra opzione interessante per arricchire la tua crociera. Lo zoo fu aperto nel 1983 come un centro di salvataggio e riabilitazione per gli animali. Oggi lo zoo si estende per 29 acri e ospita più di 40 specie autoctone .



Se amate le località di mare allora non potete perdervi la Beach Marina. Si tratta di una spiaggia attrezzata nei pressi del porto turistico della città. Qui avrete la possibilità di noleggiare barche dal fondo in vetro per ammirare i magnifici fondali.

Dalla spiaggia procedete verso il centro storico-culturale dell’antico Belize.

Si tratta di un museo che propone la storia della colonizzazione del Belize in un tour della durata di circa un’ora.
Se siete appassionati di animali, non perdetevi il Santuario dei Babbuini, un istituto per la preservazione della scimmia urlatrice, situato a circa 40 km da Belize City.

Molto interessante anche il museo Marittimo, in cui potrete osservare i metodi di pesca e i modi in cui in passato venivano costruite le imbarcazioni.

Degni di nota, infine, sono anche il faro e il monumento sepolcrale del Baron Bliss. Il faro è un monumento che fu costruito grazie alla generosità del barone Bliss, la cui tomba è situata proprio di fronte al faro.



ESCURSIONE alle ROVINE MAYA DI XUNANTUNICH 

potrai esplorare la ricca cultura maya del Belize con questa escursione a Xunantunich con pranzo incluso dal porto. Le rovine maya di Xunantunich ospitano la seconda struttura più alta del Belize, El Castillo. 

Recandoti a Xunantunich dal porto del Belize, avrai modo di ammirare viste panoramiche mozzafiato sui villaggi circostanti, su Belmopan (la capitale) e San Ignacio.


Fatti su Xunantunich

Ad oggi, il tempio di El Castillo (il Castello) è la seconda struttura artificiale più grande del Belize e misura 40 metri.

Il sito si trova a circa 1 km dal confine con il Guatemala.
Xunantunich significa Fanciulla di Pietra . Si dice che una notte, più di un secolo fa, apparve una fanciulla, ma si dissolse rapidamente nella pietra di El Castillo, lasciando solo il nome di questa antica città.
Xunantunich non era una grande città e aveva una popolazione compresa tra 7.000 e 10.000 persone che vivevano in un raggio di 3 km dal centro del sito.
È abbastanza comune vedere matrimoni celebrati a Xunantunich, inclusa l'intera cerimonia.

Il tempio più alto "El Castillo" è alto 130 piedi (40 m) con una vista mozzafiato a 360 gradi del complesso che arriva fino al confine guatemalteco con il Belize.

Le guide turistiche possono essere assunte all'ingresso prima di prendere il traghetto per attraversare il fiume. I prezzi partono da $ 30,00 USD per una sessione di due ore per due persone. In alternativa, puoi prenotare questo tour con qualsiasi compagnia turistica nella città di San Ignacio.

Come arrivare a Xunantunich

Il modo più veloce ed economico per arrivare a Xunantunich è con un taxi. Si tratta di un viaggio panoramico di 20 minuti verso San Jose Succotz, seguito da una traversata del fiume in traghetto e da una breve camminata di poco più di 1 km  verso l'ingresso del sito. 

Prima di salire sul taxi, comunica all'autista che andrai a Xunantunich poiché deve andare verso il confine con il Guatemala.
All'arrivo, vedrai il grande cartello marrone con l'etichetta Riserva archeologica di Xunantunich insieme al traghetto che sembra una casa galleggiante.



ESCURSIONE AL SITO ARCHEOLOGICO DI LAMANAI 

Esplora il sito archeologico di Lamanai e goditi la bellezza del Belize grazie a una entusiasmante escursione lungo il fiume. 

Dal porto del Belize raggiungerai il molo del fiume dopo circa un'ora di viaggio. Da qui ti imbarcherai in questa entusiasmante escursione in barca lungo il fiume.



Lamanai è uno dei siti cerimoniali Maya più grandi e antichi della regione, costituito da oltre 700 imponenti strutture. Lamanai – che si traduce in “coccodrillo sommerso” – risale al 1500 a.C. e racconta la storia della resistenza Maya in corso per secoli contro gli invasori europei, rendendo questo sito l’occupazione più lunga conosciuta in tutto l’impero Maya. 

Non fu completamente abbandonato fino al XVII o forse addirittura al XVIII secolo. La sua imponente posizione lungo le rive del New River, circondata da una lussureggiante giungla tropicale, rende la visita alle rovine ancora più significativa.


Quando arrivi al molo, verrai immediatamente trasportato in un altro mondo, il misterioso mondo dei Maya. Le rovine si trovano a breve distanza dalla riva del fiume, all'interno del fitto fogliame della giungla composta da giganteschi alberi di Guanacaste, possenti fichi strangolatori, pimento e piante di gomma.


Il Tempio del Giaguaro

Il Tempio del Giaguaro si trova all'interno di una piazza larga 100 metri costruita nel VI secolo d.C. e modificata molte volte fino al XV secolo, quando la civiltà Maya si dissolse. Poiché il simbolismo era estremamente importante per i Maya, i Maya usavano maschere e altre forme d'arte per decorare i loro templi. 

Il Tempio del Giaguaro ha preso il nome dalle maschere di giaguaro in pietra davanti al tempio. Per i Maya, i giaguari rappresentavano il potere. Sebbene le maschere siano gravemente erose, le rovine sono in condizioni notevoli data la loro età. Eddie ci ha detto che i Maya padroneggiavano l'arte di produrre il proprio cemento dalla pietra calcarea locale, motivo per cui le rovine hanno resistito alla prova del tempo.



L'Alto Tempio

Fuori dalla piazza che ospita il Tempio del Giaguaro c'è l'Alto Tempio. Conosciuto come il terzo tempio Maya più alto del Belize, con i suoi 108 piedi di altezza, l'Alto Tempio è una magnifica opera d'arte. Situato a nord del campo da gioco, dove i Maya giocavano e guardavano gli sport, l'Alto Tempio fu costruito nel 100 a.C. per celebrare i loro dei.


Tempio della maschera:

L'ultima struttura importante di Lamanai è il magnifico Tempio della Maschera. La costruzione del Tempio della Maschera iniziò intorno al 200 a.C. e il tempio fu modificato più volte fino al 1300 d.C. 

Il Tempio delle Maschere ha preso il nome dalle due maschere alte 13 piedi di un uomo con un copricapo di coccodrillo che risalgono al 400 d.C. Data l'età di queste maschere in pietra calcarea, sono state posizionate delle repliche sopra le maschere originali per preservarle. Le maschere originali erano dipinte in colori vivaci.


Attività nella foresta pluviale

La foresta pluviale del Belize si estende su gran parte del paese, in particolare nella parte meridionale del Belize e nel distretto di Cayo. Fa parte della più ampia foresta pluviale mesoamericana che si estende in diversi paesi dell'America centrale.

La foresta pluviale del Belize ospita un'incredibile biodiversità ed è uno degli ultimi rifugi rimasti per le specie animali e vegetali in via di estinzione. 

Ospita molte specie rare ed endemiche tra cui giaguari, puma, tapiri, scimmie urlatrici, tucani, farfalle e orchidee. Il Belize ha istituito una serie di aree protette per proteggere la foresta pluviale e la sua biodiversità. 

Questi includono parchi nazionali come il Cockscomb Basin Wildlife Sanctuary, il più grande parco di conservazione dei giaguari al mondo, e il Chiquibul National Park, che comprende la più grande area forestale protetta del Belize. La Comunità Baboon Sanctuary si occupa della protezione delle scimmie urlatrici nere.

La foresta pluviale del Belize attira ogni anno un gran numero di visitatori che desiderano godersi la natura incontaminata e le opportunità di avventura. 

Esistono numerose aziende e lodge di ecoturismo che offrono attività come escursionismo, birdwatching, equitazione, canoa, tubing fluviali, tubing nelle caverne, equitazione e teleferica per esplorare la foresta pluviale mentre si sperimenta la sua bellezza naturale e biodiversità. Naturalmente, potrete anche vedere molta della flora e della fauna del paese durante le escursioni a terra nei siti Maya.


Barriera corallina del Belize

La barriera corallina del Belize si estende lungo la costa del Belize nel Mar dei Caraibi. Forma una barriera naturale tra l'oceano aperto e le acque costiere del Belize. 

La barriera corallina si estende per circa 300 chilometri lungo la costa e fa parte della più grande barriera corallina mesoamericana che si estende dal Messico all'Honduras. Per la sua eccezionale diversità biologica e importanza ecologica, la barriera corallina del Belize è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 1996.

La barriera corallina del Belize ospita un'incredibile varietà di vita marina ed è considerata uno degli habitat biologicamente più diversificati al mondo. Ospita oltre 500 specie di pesci, una varietà di specie di coralli, tartarughe marine, razze, delfini, squali e molti altri organismi marini. 

La barriera corallina e le acque circostanti sono un paradiso per gli amanti dello snorkeling e dei sub.

La barriera corallina del Belize è una popolare destinazione per le escursioni a terra in Belize. Le attività includono snorkeling, immersioni, pesca d'altura e gite in barca. Ci sono numerosi siti di immersione lungo la barriera corallina, inclusi siti famosi come il Blue Hole, che è una straordinaria formazione sottomarina. Gli amanti dello snorkeling possono esplorare il colorato mondo dei coralli e l'affascinante fauna marina.



NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -