KRISTIANSUND - NORVEGIA - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA - L'ATLANTIC ROAD -

La nostra guida al porto crociere di Kristiansund ti fornisce informazioni sulla posizione di attracco, sul molo delle crociere, sulle opzioni di trasporto e molto altro!

Kristiansund è una città portuale di circa 23.000 abitanti che si estende su quattro isole collegate da ponti . 
Kristiansund fu quasi distrutta nel 1940, quasi 900 case furono bruciate dopo che la città fu bombardata. 





Kristiansund viene definita la Città di Atlantico, poiché è la città più vicina a una delle strade più panoramiche del mondo: la Strada dell'Atlantico.

La nuova Kristiansund ha acquisito un carattere distintivo; notate le case dipinte con colori allegri e osservate come le case a due spioventi nel centro di Kirkelandet sono orientate verso la strada e il molo con i suoi moli di baccalà.

La nave da crociera attracca a Kristiansund al molo Storkaia proprio in città. I primi negozi sono proprio dall'altra parte della strada.

Al terminal, i dipendenti comunali distribuiscono mappe della città e forniscono volentieri informazioni sulle attrazioni. Altrimenti il ​​luogo non è ancora pronto per il “grande turismo crocieristico”. I tour operator locali non offrono (ancora) alcuna escursione locale al molo e anche qui non è disponibile il noleggio auto.

Altrimenti, i traghetti  da Sundbåten effettuano corse ogni 20 o 30 minuti tra le isole di Kristiansund , il cui molo " Piren" è a soli 400 m dal terminal. I traghetti partono da Sundbåten dal 1876. Sundbåten è un'azienda municipale e ora può essere utilizzata gratuitamente per motivi di tutela ambientale e sostenibilità, nonché per rivitalizzare la città . 






Il cuore della città: Sundbåten

Molti abitanti del posto considerano Sundbåten il cuore stesso della città. Il battello è uno dei mezzi di trasporto pubblico più antichi del mondo e funziona ininterrottamente con lo stesso logo dal 1876. Sundbåten è antico quasi quanto il famoso tram di San Francisco, costruito nel 1873. Il viaggio di andata e ritorno tra i quattro quartieri dura circa 20 minuti.

Kristiansund è una città che puoi facilmente esplorare da solo. Attrazioni come il teatro dell'opera, le chiese Kirkelandet e Nordlandet, la collina con la torre di guardia Varden e il porto con il museo della nave e del baccalà sono tutti facilmente raggiungibili a piedi. 

Se giri a sinistra dalla nave e poi lungo Langveien Street, dopo circa 500 m prima dell'area verde arriverai alla Gate Street di Kong Olav V. Da qui si può ammirare il teatro dell'opera più antico della Norvegia, completato nel 1914 in stile Art Nouveau .

Direttamente su Langveien Street si trova la moderna Kirklandet Kirke, costruita nel 1964, con le sue 320 vetrate colorate .

Attraverso il parco e oltre il bacino idrico si vede la torre panoramica sul Varden con vista a 360 gradi su una collina . È possibile salire sulla torre gratuitamente .

Da qui si ha una splendida vista sull'isola di Kirkelandet e sulla costa. Quando la visibilità è buona, puoi persino vedere l' isola al largo di Grip .



Museo del cantiere navale a Kristiansund
Se vuoi raggiungere il porto di Vågen , devi tornare un po' indietro e poi scendere fino al porto su sentieri in parte ripidi. Consigliamo il sentiero intorno al porto, che conduce direttamente lungo la riva al museo del cantiere navale. Qui potrete anche osservare il fabbro e i costruttori di barche al lavoro nel cantiere navale Mellemværftet .


Museo del Clipfish
Dall'altro lato della baia c'è il museo del baccalà. Nel magazzino, costruito nel 1794, i visitatori imparano molto sulla storia e sui complessi metodi di conservazione utilizzati per produrre il baccalà.






Da Kristiansund a Grip Island

Se hai abbastanza tempo, puoi anche prendere un traghetto per l' isola di Grip con una piccola chiesa in legno di 500 anni e un faro . 
L'isola dista circa 14 km da Kristiansund ed è disabitata. Vengono proposte escursioni della durata di circa 3,5 ore. Anche il molo dei traghetti per Grip è a soli 400 m dal terminal crociere e si trova proprio accanto al molo dei traghetti Sundbåten. 

 Il traghetto per Grip Island è attivo tutti i giorni dal 24 maggio. fino al 01.09. entro le 10. I biglietti partono da 300 NOK.





Il villaggio di pescatori di Grip

A 14 chilometri a nord di Kristiansund troverete una delle attrazioni più popolari della città in estate, la colorata isola di Grip. Fino al 1964, Grip era il comune più piccolo del paese. Già nel Medioevo Grip era un noto ed importante villaggio di pescatori. Oggi l'isola non ha insediamenti permanenti, ma i vecchi edifici sono originali e utilizzati principalmente come case vacanza.




Scopri «fishan»

Sin dai tempi antichi l'economia di Kristiansund si basava sul baccalà. Se guardi il menu dei ristoranti e dei caffè della città, vedrai che le tradizioni culinarie sono vive e vegete oggi. 

Ti consigliamo di fermarti in uno dei tanti locali popolari che servono specialità di Kristiansund come il bacalao o il "fishan", vero fish and chips nel tradizionale stile di Kristiansund.




Il viaggio su strada più bello del mondo

La Strada dell'Atlantico in Norvegia è considerata il viaggio più bello del mondo. Con i suoi otto ponti, la strada si snoda come un verme marino da Kårvåg sull'Averøya a Vevang sulla terraferma.


Non c'è niente di più potente dell'oceano. E ci sono pochi posti che ti avvicinano al mare più della tua esperienza sulla Strada dell'Atlantico. In questo luogo diventi parte degli elementi naturali. Un viaggio lungo questa strada panoramica norvegese è una fantastica esperienza visiva. In questo luogo la natura incontra l'architettura e l'ingegneria moderna e ti regala nuovi momenti memorabili.

Le strade panoramiche norvegesi ti invitano a provare viaggi meravigliosi e vari e a regalarti impressioni uniche lungo le strade norvegesi. Lo scopo di questi tratti stradali non è quello di portarti da A a B il più velocemente possibile. Il viaggio tra Bud e Kristiansund è un'esperienza coerente della costa, della cultura e della storia, respirando tra isolotti levigati e formazioni insulari, tra lussureggianti paesaggi culturali ed erica.





I punti panoramici spettacolari

Atlanterhavsvegen svevesti (sentiero impennato) e il centro servizi sono due interessanti attrazioni situate a Eldhusøya ad Averøy. Eldhusøya è l'area picnic più grande, splendidamente situata in riva all'oceano, con una splendida vista sull'orizzonte. Vale la pena fermarsi qui. L'edificio di servizio ha un'architettura particolare e ospita una caffetteria, informazioni turistiche e servizi igienici. C'è anche un ampio parcheggio.

Intorno a Eldhusøya si snoda un sentiero svettante, che in parte raggiunge la cima dell'edificio di servizio. Qui si ha una vista impressionante sull'oceano e sul "resto del mondo". Il design di questo percorso è di Ghilardi + Hellsten Architects. Il percorso svettante è costituito da una grata che quasi galleggia sul terreno, fondata con pali. Questa passeggiata è pensata per tutte le età.

Ad Askevågen troverai una veranda piccola ma resistente. Questo è stato progettato dallo studio di architettura 3RW e dall'architetto Jakob Røssvik, in collaborazione con Smedsvig Landskapsarkitekter AS. La veranda panoramica è costruita in acciaio non trattato con ruggine, che conferisce una struttura distinta nei gradini e vetro spesso di colore verde nella protezione contro il frangiflutti.





Powered by GetYourGuide
NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -