CARTAGENA - SPAGNA - IL PORTO CROCIERE - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI A TERRA IN AUTONOMIA

Qui abbiamo raccolto le informazioni per le escursioni a terra a Cartagena in autonomia. 

Cartagena è considerata una delle città storiche più importanti da visitare, non solo nella regione di Murcia ma in tutta la Spagna. 




Situata sulla costa mediterranea, più precisamente su quella che è conosciuta come Costa Cálida, le origini di questa città risalgono al 227 a.C., il che la rende sede di un grande patrimonio romano di quel periodo e di una vasta gamma di monumenti che ti lasceranno senza parole. 

Il Terminal Crociere di Cartagena si trova nella parte esterna della Marina, accanto al nuovo edificio dello Yacht Club, un luogo  vicino al centro città.

Il terminal è dotato di fermata dell'autobus, posteggio taxi, punti informazioni e di tutti i servizi necessari.

Per raggiungere il centro cittadino, svoltare a sinistra e percorrere il molo Muelle de Alfonso XII , un bel viale alberato fino a raggiungere Plaza Ayuntamiento, una grande piazza dove inizia la principale via pedonale Calle Mayor .

Informazioni utili :

La passeggiata di Cartagena e l'area intorno al porto turistico sono pianeggianti e accessibili alle persone su sedia a rotelle , così come la principale via dello shopping.

Come parte della provincia di Murcia, il porto crocieristico di Cartagena è anche un'ottima base per visitare la stessa città di Murcia e la sua caratteristica cattedrale barocca; il santuario religioso di Fuensanta del XVII secolo; la Rocca di Lorca Taller del Tiempo; la località termale di Balneario de Archena; e per visitare l'entroterra montuoso o lungo la Costa Blanca fino ad Alicante.

 I taxi di solito offrono tour della città e di Murcia a un prezzo accessibile che puoi controllare presso il chiosco di informazioni turistiche disponibile sul molo.

Se vuoi utilizzare i mezzi pubblici, le fermate degli autobus si trovano lungo il molo Muelle de Alfonso XII, proprio di fronte alla nave.

Sul viale principale, proprio di fronte al molo delle crociere, si trova il punto di partenza del TuristBus , un giro turistico a due piani di 40 minuti.
Gli autobus partono ogni ora.
Anche una barca turistica parte dallo stesso viale.

La bellissima città di Cartagena si esplora al meglio a piedi. 


Calle Mayor è la principale via pedonale e turistica, ricca di negozi, ristoranti e bar. 

Da queste parti si possono trovare banche, farmacie, tabacchi, bancomat, uffici di cambio valuta, supermercati, hotel, edifici amministrativi e monumenti storici. 

Alcuni di questi sono il Teatro Romano e il suo museo , la Cattedrale Vecchia di Cartagena (Catedral de Santa María la Mayor), la Iglesia Castrense de Santo Domingo , il Foro Romano , il Parque Arqueológico Cerro del Molinete e altri.


Se prosegui dritto, raggiungi graziose piazze circondate da negozi e bar di tapas dove puoi consumare un pasto o pranzare a prezzi molto convenienti. Alcune di queste piazze sono Plaza de San Sebastián, Plaza Icue e Plaza de España, con il suo bellissimo parco e parco giochi situato al centro di una rotonda.

Teatro Romano

Il Teatro Romano de Cartagena è un anfiteatro romano restaurato risalente al I secolo a.C. Si trova ai piedi della collina dove si trova il Castello della Concezione medievale (Castillo de la Concepción) ed è meglio visto da lì.

Il Teatro Romano fu costruito durante il governo dell'imperatore Augusto che lo dedicò ai suoi nipoti, Gaio e Lucio Cesare. Il magnifico teatro poteva ospitare 7.000 spettatori ed è oggi completamente restaurato, con un moderno museo con eccezionali collezioni e reperti archeologici. 

Puoi trovare maggiori informazioni sulla pagina ufficiale del Museo del Teatro Romano

La Vecchia Cattedrale di Cartagena fu costruita sopra la cavea superiore (sezioni dell'anfiteatro) nel 13° secolo, le cui rovine oggi rendono questo complesso architettonico spettacolare e unico nel suo genere.

L'ingresso al Teatro Romano si trova in Plaza Ayuntamiento, all'inizio di Calle Mayor. Potresti incontrare delle linee all'ingresso. Il Teatro Romano e il suo museo sono parzialmente accessibili ai disabili.


Castillo de la Concepción si trova su una collina che domina il porto di Cartagena e rappresenta uno dei monumenti più iconici della città. 

Situato nel cuore del Parque Torres, è il luogo perfetto per ammirare il panorama di Cartagena e conoscere l'impressionante storia di 3000 mila anni della città.



Costruito sul luogo di un'antica Alcazaba (un palazzo-fortezza musulmano), la costruzione del castello iniziò nella seconda metà del XIII secolo quando la città fu sottratta ai Mori da Alfonso X di Castiglia. 

Nel corso della storia il castello ebbe scopi difensivi fino alla fine del 18° secolo quando perse la sua importanza militare. 

Nella prima metà del '900 è stato trasformato in parco cittadino che oggi ospita un piccolo museo visitabile con un piccolo contributo (tariffa d'ingresso 4 €; tariffa generale + accesso tramite ascensore panoramico: 4,50 € )



Cartagena fu fondata nel 3° secolo aC dal generale cartaginese Asdrubale il Bello sul sito di un porto naturale e fino al 16° secolo fu uno dei porti navali più importanti della Spagna.

La città vanta una storia ricca e millenaria che può essere esplorata al meglio in questo moderno centro visitatori multimediale dove è possibile scoprire le rovine della "Muralla púnica de Cartagena" di 2.200 anni che non è riuscita a proteggere la città dal Romani.

Le mura difensive testimoniano la seconda guerra punica, uno degli eventi più importanti della storia antica nel Mediterraneo. 

Questo imponente museo archeologico offre uno spaccato della storia antica di questa parte del mondo e consente ai visitatori di vedere i resti delle mura puniche.



Murcia

Un viaggio nella storica città di Murcia, capoluogo della regione di Murcia, è una delle escursioni a terra più popolari nel porto di Cartagena. Adagiata sul fiume Segura, Murcia è stata fondata nel IX secolo e oggi funge principalmente da città universitaria.

La città è nota per il suo bellissimo centro storico dominato dalla splendida Cattedrale di Murcia risalente al 14° secolo, caratterizzata da una miscela di stili architettonici tra cui il gotico, il rinascimento e il barocco spagnolo. La Cattedrale si affaccia su Plaza del Cardenal Belluga , dove puoi anche vedere il colorato Palazzo Vescovile di Murcia costruito nel 18° secolo.

Puoi esplorare i monumenti della città, girovagare per le sue antiche strade e concederti deliziose tapas e sangria nei bar locali che troverai in ogni angolo.

Murcia si trova a circa 56 km (35 minuti di auto) a nord del porto.




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -