NARVIK - NORVEGIA - MUOVERSI IN AUTONOMIA DAL PORTO CROCIERE - L'ARTIC TRAIN - ESCURSIONI FUORI NARVIK - IL POLAR PARK -

Qui abbiamo raccolto le informazioni per le escursioni a terra a Narvik in autonomia. 

Situata nella provincia del Nordland, Narvik si trova sopra il Circolo Polare Artico 




Una regione serena e accogliente, Narvik è una porta magica per una ricca cultura, cibo squisito, fauna selvatica e uno spettacolare paesaggio norvegese con le sue spettacolari montagne, ghiacciai e fiordi. Ospita anche una varietà di fauna selvatica, tra cui renne, alci e volpi artiche. 

Narvik ospita la ferrovia più antica e più lunga del mondo. La ferrovia è stata costruita nel 1902 e si estende per oltre 100 miglia dal confine svedese al porto di Narvik. La ferrovia è ancora in uso oggi ed è una popolare attrazione turistica. 

Le navi da crociera attraccano al Fagerness Deepwater Berth all'interno del porto di Narvik .
Il nuovo terminal si trova a 1 km dal centro città ( dove trovi l'Ufficio del Turismo).

Direttamente all'attracco non ci sono infrastrutture oltre ai parcheggi per gli autobus per le escursioni a terra. Una fermata dell'autobus è dall'altra parte della strada. 
Ci sono due linee di autobus locali a Narvik, le linee 1 e 2. 

Con la linea 1 potrete fare un breve tragitto verso il centro città e scendere alla fermata del municipio. Oppure arrivare vicino alla funivia Narvikfjellet (Gondolen i Narvikfjellet). Puoi pagare il biglietto a bordo dell'autobus con carta di debito o credito .

La stazione ferroviaria è a quasi due chilometri di distanza. ( Qui inizia il treno artico sulla linea Ofoten lunga 43 chilometri.)

I biglietti per l'Artic Train si possono acquistare appena fuori del porto. Il viaggio di andata e ritorno dura 2 ore e mezza e costa 44 euro.
La Stazione ferroviaria di Narvik dista dal molo crociere circa 2 km. ( 25 minuti a piedi)

Narvik in breve: ( SOTTO LA MAPPA )
1-Stazione degli autobus, 2-Museo della Guerra, 3-Municipio, 4-Stazione ferroviaria, 5-Narvik Gondol, 6-Ponte Hålogaland


Narvik è una piccola cittadina di circa 20.000 abitanti. La città si trova su una penisola nel fiordo di Olot e offre alcune destinazioni interessanti per le escursioni a terra a Narvik. Ci sono una serie di attrazioni e attività che potrebbero interessare i visitatori. Questi includono il museo della guerra e l'area ricreativa e sciistica locale Narvikfjellet, raggiungibile tramite una funivia.

Destinazioni per le escursioni a Narvik: ( sotto la mappa )

1-Museo della Guerra e informazioni turistiche, 2-Municipio, 3-Stazione ferroviaria dell'Artico, 4-Funivia Narvik Gondol, 5-Ponte Hålogaland, 6-Tøttadalen, 7-Stazione a monte della funivia (Narvikfjellet ski ed area escursionistica)



Principali punti di riferimento e attrazioni a Narvik.

Chiesa di Narvik

A pochi passi dal centro di Narvik troverai la piccola chiesa di Narvik, ma ben progettata. Le facciate in pietra grigia e le profonde porte in legno decorato nascondono un interno semplice ma tranquillo, e il terreno della chiesa circostante è un posto meraviglioso per una passeggiata mentre ammiri la lavorazione esterna.




Museo della guerra di Narvik

La seconda guerra mondiale ha lasciato un segno indelebile nella città e il Museo della guerra di Narvik rende omaggio a quel momento difficile della storia della città. 
Attraverso mostre e manufatti affascinanti, il museo racconta la storia di battaglie navali e di un conflitto di 62 giorni che si è svolto nell'aspro paesaggio montano, mostrando la natura ardita della gente del posto.

Troverai altri ricordi del coinvolgimento della città nella seconda guerra mondiale, con numerosi monumenti e memoriali sparsi per la città. 

Questi includono la Pietra di Hiroshima, una pietra donata dal sindaco di Hiroshima nel 2005.



Funivia Narvikfjellet

La cabinovia per Narvikfjellet, spesso chiamata semplicemente “gondolen”, è una delle principali attrazioni di Narvik e parte integrante dell'area ricreativa di Narvikfjellet. Questa moderna funivia collega la città di Narvik con le altitudini più elevate di Narvikfjellet e offre viste spettacolari della città, dell'Ofotjord e del paesaggio montano circostante durante il viaggio. Tuttavia, la tariffa è piuttosto alta: 345 NOK. Tuttavia sono previsti sconti per anziani, bambini, scolari e studenti.


Narvikfjellet

Narvikfjellet è una famosa area ricreativa di Narvik. Si trova direttamente sopra la città e offre viste mozzafiato sull'Ofotjord e sulle montagne circostanti. In estate Narvikfjellet è un paradiso per escursionisti e appassionati di mountain bike. 

I numerosi sentieri escursionistici e percorsi per mountain bike offrono fantastiche opportunità per esplorare la natura della Norvegia settentrionale. Dalle facili passeggiate alle impegnative escursioni in montagna, Narvikfjellet offre qualcosa per ogni appassionato di attività all'aria aperta. In inverno, le montagne del Narvikfjellet si trasformano in una famosa località sciistica nota per le sue piste impegnative e le eccellenti condizioni per lo sci alpino e lo snowboard. 
Le piste di Narvikfjellet sono adatte a sciatori e snowboarder di tutti i livelli di esperienza.



Tøttadalen

Tøttadalen è una valle pittoresca vicino a Narvik, nota per la sua natura mozzafiato. La valle offre un paesaggio idilliaco con un mix di pendii boscosi, ruscelli limpidi e ricca flora e fauna, che la rendono un luogo perfetto per gli amanti della natura e i fotografi. I numerosi sentieri escursionistici conducono attraverso la natura pittoresca e offrono splendide viste sulle montagne e sulle valli circostanti. 

In inverno, Tøttadalen si trasforma in un paradiso degli sport invernali, con opportunità per lo sci di fondo, le ciaspolate e altre attività sulla neve. I paesaggi innevati offrono uno scenario tranquillo e incantevole, ideale per chi cerca il silenzio e la bellezza del paesaggio invernale artico. La valle si trova a pochi chilometri dal centro di Narvik. C'è un parcheggio presso la centrale elettrica in Reinveien Street. All'inizio di Tøttadalen c'è un grande pannello informativo sui vari sentieri escursionistici.


Ponte Hålogaland

Il ponte Hålogaland è un ponte sospeso imponente e architettonicamente notevole alla periferia di Narvik. È stato aperto per fornire un collegamento più veloce e diretto tra Narvik e le parti settentrionali della regione attraversando il fiordo Rombaken. 

Il loro design non è solo funzionale ma anche esteticamente gradevole, con tralicci sottili e linee eleganti che si inseriscono armoniosamente nel paesaggio circostante. Offre viste mozzafiato sul fiordo e sulle montagne circostanti, rendendola una destinazione popolare per fotografi e visitatori che desiderano sperimentare la bellezza naturale della Norvegia.




L'area di Narvik in Norvegia offre una varietà di attrazioni e destinazioni per escursioni a terra che riflettono la ricca storia della regione, la natura straordinaria e la cultura unica. 

Durante i mesi invernali, la zona di Narvik è il luogo ideale per osservare la spettacolare aurora boreale (Aurora Boreale). 

E per lo sci, ovviamente. Anche le motoslitte e le slitte trainate da cani sono molto popolari.



Destinazioni per escursioni a terra nei dintorni: 1-Kvernmo (visita dei Sami), 2-Parco faunistico Polar Park, 3-Bjørnfjell stasjon (fermata finale del treno artico), 4-Riksgränsen in Svezia (husky e motoslitte)



Treno Artico

Il treno artico della linea Ofoten è un collegamento ferroviario turistico che circola dal 2020 tra Narvik e Bjørnfjell al confine con la Svezia e viene spesso paragonato alla ferrovia di Flåm. Questo percorso di 43 chilometri è particolarmente noto per i suoi paesaggi mozzafiato, che lo rendono una delle principali destinazioni per le escursioni a terra a Narvik. 

Si possono godere di viste spettacolari sulle montagne, sui fiordi e forse anche sull'aurora boreale durante il viaggio. Il percorso è particolarmente notevole con i suoi numerosi ponti, tunnel e curve, che si snoda attraverso l'aspro paesaggio nordico.

La linea ferroviaria è stata costruita all'inizio del XX secolo per trasportare il minerale di ferro dalle miniere svedesi di Kiruna al porto libero dai ghiacci di Narvik, da dove viene spedito in tutto il mondo. La linea venne elettrificata già nel 1923. 

Ancora oggi ogni giorno da Kiruna a Narvik viaggiano da 10 a 12 treni di minerale di ferro. Questi hanno 68 vagoni, ciascuno con 100 tonnellate di minerale di ferro. Anche la maggior parte del cibo arriva a Narvik attraverso questa rotta. Qui gli specialisti ferroviari di tutto il mondo si informano sulla costruzione e sulla manutenzione dei binari. I macchinisti controllano le locomotive più potenti del mondo.




Polar Park 

Se speri di intravedere la fauna artica, Polar Park offre un'emozionante possibilità di vedere alcune delle creature più affascinanti che chiamano casa questa parte del mondo.

Orsi, lupi, linci, alci e renne vagano in ampi recinti naturali, circondati dal bellissimo paesaggio norvegese.


Narvik è uno dei posti migliori in Norvegia per vedere l'aurora boreale. 

Le luci possono essere viste da settembre ad aprile e il momento migliore per vederle è solitamente tra le 18:00 e l'1:00.  

Le luci sono solitamente visibili dal centro della città, ma i panorami migliori sono dalle montagne vicine. 
Narvik è anche uno dei pochi posti al mondo in cui è possibile vedere l'aurora boreale riflessa nel mare.
Situato sotto l'ovale dell'aurora boreale, il periodo migliore per vedere l'aurora boreale va da settembre a febbraio, quando ci sono più ore di oscurità.




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -