ISOLE GRECHE - LE TAPPE PIU' BELLE IN CROCIERA -

Con una Crociera nelle Isole Greche ci si può immergere nel cuore della storia attraverso i tanti siti culturali, in luoghi incontaminati, spiagge mozzafiato e pittoresche insenature, ogni angolo è tutto da scoprire

Le tappe più belle in crociera nelle isole greche

Sparse nel cuore del Mediterraneo , le isole greche si prestano facilmente alla scoperta in crociera.

Di isola in isola, scoprirai il fascino della cultura greca , paesaggi incredibili e una gastronomia ricca e varia.

Le isole greche sono chiaramente una delle destinazioni più affascinanti del Mediterraneo orientale e attirano molti passeggeri ogni anno. Di fronte alla diversità e alla bellezza delle sue isole, capiamo subito il motivo di tanto entusiasmo!

Un breve tour degli scali chiave nelle isole greche

Santorini si trova nel cuore delle Cicladi e del Mediterraneo. Le sue case dai muri bianchi abbaglianti che dominano il mare, infatti, sono l'immagine da cartolina per eccellenza delle isole greche.

Santorini riunisce tutti i pregi di una destinazione da sogno: un clima soleggiato, spiagge bellissime e paesaggi grandiosi grazie a un rilievo modellato da rocce vulcaniche.

Santorini è turistica ma ha mantenuto il suo spirito autentico. Puoi apprezzare questo aspetto dell'isola nel villaggio di Oia contemplando i colori delle isole greche: l'azzurro del Mediterraneo, il bianco degli edifici, l'azzurro del cielo per le cupole delle chiese.

Come bonus, le albe e i tramonti sono magici!

Villaggio di Oia
Villaggio di Oia

L'altra isola imperdibile delle Cicladi, Mykonos è stata resa popolare dalla sua immagine di destinazione festosa e lussuosa e dalla sua leggendaria vita notturna.

Dietro questo status di isola preferita del jet set, troverai anche un'isola piena di fascino e dolcezza. Anche qui i muri delle case tutte bianche risaltano sul blu del Mediterraneo.

Le passeggiate nei vicoli dei villaggi di Mykonos renderanno tutto il fascino della tua scoperta dell'isola durante la tua sosta. Le spiagge sontuose e le acque trasparenti ti faranno amare le Cicladi e in particolare l'isola di Mykonos .

Isola di Mykonos
Isola di Mykonos

Meno conosciuta delle sue sorelle dell'Egeo , anche Milos fa parte delle Cicladi. Apprezzerete la dolcezza della vita e l'autenticità di questa magica isola dove si susseguono piccoli porti di pescatori, bellissime spiagge più o meno segrete, paesini con tipici vicoli greci, grotte marine ideali per lo snorkeling e graziose baie da scoprire dal mare .

Lasciamo le Cicladi per andare sul versante del Dodecaneso, poco distante dalla costa della Turchia e scoprire l'isola di Patmos . 

L'isola è ricca di numerosi siti patrimonio dell'UNESCO, piccoli villaggi pittoreschi, molte chiese e siti religiosi eccezionali che danno un lato misterioso a questa magnifica isola. Oltre all'aspetto culturale, le bellissime spiagge ei magnifici panorami dell'isola delizieranno i crocieristi.

Isola di Patmos
Isola di Patmos

Anche Rodi si trova nel Dodecaneso ed è nota per le sue località balneari e il suo centro storico fortificato, residuo delle Crociate e passaggio dei Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni.

Rodi
Rodi

Un paradiso per i crocieristi amanti della storia e gli appassionati di archeologia, l'isola offre anche momenti di relax sulle sue lunghe spiagge sabbiose o contemplando punti panoramici molto belli come nella città di Lindos .

Atene e il suo porto Pireo , situati a una decina di chilometri l'uno dall'altro, offrono bellissime visite durante una giornata di sosta.

Atene Pireo
Atene Pireo

L' Acropoli e il suo magnifico Partenone, e i diversi quartieri della città meritano una visita. 

I quartieri di Plaka e Monastiraki sono apprezzati per i tanti buoni indirizzi culinari, le botteghe di artigianato locale o la bellezza dei vicoli e delle piazze.

Monastiraki
Monastiraki
Quando andare? Il periodo migliore per una crociera alle Isole Greche
Periodo migliore: l'estate, perché il caldo è mitigato dai venti che arrivano dal mare e l'acqua per fare il bagno è più calda. Tuttavia, meglio scegliere la primavera e l'inizio dell'estate e dell'autunno, in cui il clima è piacevole ed eviterete la folla di turisti.
Periodo da evitare: l'inverno, più piovoso e fresco.
Consigli: una crociera alle isole greche è l'ideale sia per un viaggio di relax in famiglia, sia per una vacanza romantica di coppia. Per fare escursioni e passeggiate, viaggiate da metà aprile a metà giugno, eviterete il gran caldo; mentre preferite l'estate se volete fare il bagno (specialmente luglio e agosto).Non ci sono percorsi particolarmente angusti in cui serve forza fisica, però preparatevi per camminare a lungo nelle zone archeologiche utilizzando scarpe comode. Infine, tenete conto che in estate il sole picchia forte, quindi proteggetevi adeguatamente.


NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -