HONNINGSVAG - CAPO NORD - SUGGERIMENTI E INFORMAZIONI PRATICHE PER RAGGIUNGERE CAPO NORD -

Qui abbiamo raccolto le informazioni per andare a Capo Nord da Honningsvåg in autonomia. 

Honningsvåg è una piccola città nel nord della Norvegia e una destinazione popolare per le crociere in Norvegia . È considerata la porta di accesso a Capo Nord, uno dei punti più settentrionali d'Europa, noto per i suoi panorami mozzafiato e il sole di mezzanotte. 



Lo stesso Capo Nord, arroccato su un'alta scogliera, offre viste spettacolari sul Mar di Norvegia ed è spesso visto come il punto simbolico in cui termina l'Europa continentale. L'area è nota anche per il Northern Cape Monument, una grande scultura a forma di globo che rappresenta un popolare opportunità fotografica. La regione è caratterizzata da un paesaggio aspro ma bellissimo caratterizzato da fiordi, montagne e dal mare artico.

L'attrazione principale di Capo Nord è la massiccia scogliera alta 307 metri che scende ripidamente nel Mar Glaciale Artico. 

Dal bordo della scogliera, si hanno una vista mozzafiato sul mare infinito e, nelle giornate limpide, possono ammirare tramonti spettacolari o addirittura il sole di mezzanotte. In estate qui il sole non tramonta per diverse settimane, il che costituisce uno spettacolo naturale indimenticabile. 

Un'altra caratteristica sorprendente di Capo Nord è il Monumento di Capo Nord, una grande scultura a forma di globo che rappresenta un'opportunità fotografica popolare per i visitatori. La scultura simboleggia il punto più settentrionale d'Europa ed è un segno di solidarietà e di pace. 

Capo Nord ospita anche un centro visitatori, il North Cape Hall, che fornisce informazioni sulla storia della regione, sulla flora e la fauna locale e sulla cultura Sámi. Il centro offre mostre, un cinema dove vengono proiettati documentari sulla regione, nonché ristoranti e negozi di souvenir.


In inverno, aspettare l' aurora boreale a Capo Nord o nei vicini villaggi di Honningsvåg , Skarsvåg o Gjesvær è una delle cose più memorabili da fare almeno una volta nella vita.

Mentre d'estate puoi goderti la magia del sole di mezzanotte, con le onde impetuose che si infrangono contro la scogliera, nell'oceano blu centinaia di metri più in basso.

Sentirai il vento puro del nord tra i tuoi capelli, i richiami degli uccelli marini e rimarrai incantato dall'orizzonte infinito.


Per il resto niente di speciale. Arrivati ​​a Capo Nord troverete un enorme parcheggio, una stazione radar (la grande casa con una specie di pallina da golf sul tetto) e proprio accanto, il Nordkapphallen .

Nordkapphallen è il centro visitatori di Nordkapp , e qui puoi vedere una mostra sulla storia di Nordkapp e quella della famosa battaglia di Capo Nord , una massiccia battaglia navale che ebbe luogo il 26 dicembre 1943, durante la seconda guerra mondiale , tra la corazzata tedesca Scharnhorst e la corazzata della Royal Navy britannica HMS Duke of York , scortata da incrociatori e cacciatorpediniere britannici e norvegesi. 

Fu l'ultima battaglia navale tra Germania e Regno Unito, che si concluse con l'affondamento della corazzata tedesca.


Dopo l'abbuffata di storia, si può andare al cinema Nordkapphallen , dove si può vedere un film sulle quattro stagioni a Capo Nord, realizzato con lo spettacolare maxischermo Supervideograph . 

Puoi anche vedere St. Johannes Kapell , che è la cappella ecumenica più settentrionale del mondo (che sembra essere piuttosto popolare per i matrimoni), un ufficio postale (dove puoi inviare cartoline con l'iconico francobollo NORDKAPP 71°10′21″N ), un ristorante e una caffetteria con vista e un grande negozio di souvenir.

Vicino al Nordkapphallen si possono vedere le famose sculture chiamate “Children of the World” , realizzate tra il 1988 e il 1989 dall'artista Simon Flem Devold e basate sui disegni realizzati da 7 bambini selezionati a caso provenienti da 7 paesi del mondo. 

Proprio accanto si trova il monumento "Madre e figlio" della scultrice Eva Rybakken. Sul lato opposto si trova una colonna di granito che celebra la visita del re Oscar II di Norvegia e Svezia , avvenuta nel 1873. 

Nelle vicinanze si trova anche un memoriale della visita del Kaiser tedesco Guglielmo II nel 1891.



Il primo turista sull'altopiano di Capo Nord fu il sacerdote italiano Francesco Negri , che lo visitò nel 1664. 

Nei secoli successivi, principalmente intorno all'800, Capo Nord divenne una meta di viaggio estrema per i nobili. Fu poi visitato dal re Oscar II di Norvegia e Svezia e dal Kaiser tedesco Guglielmo II .

Capo Nord divenne popolare tra i ricchi viaggiatori alla fine del 1800 dopo che Thomas Cook & Son iniziò a organizzare tour verso la destinazione. 

A metà degli anni '50 fu costruita la strada per Capo Nord, che prevedeva l'attraversamento dello stretto di Magerøysundet in traghetto. 
Negli anni '90 è stato costruito il tunnel, che ha facilitato il successo del mito di Capo Nord.


Arrivare a Nord Kapp in autonomia

Trasferimenti in autobus

I trasferimenti in autobus per Capo Nord sono disponibili a bordo e presso l'ufficio informazioni turistiche locale.
 Se sei interessato, prenoteremo sicuramente i biglietti in anticipo. Un'opzione più economica è il North Cape Express (linea 406) per 1.090 NOK. 
Nel prezzo è compreso il trasporto e l'ingresso alla Sala di Capo Nord. Inizia ogni giorno alle 11:15 presso il centro di informazioni turistiche. 
Tre ore dopo sei di nuovo al porto. La durata del vostro soggiorno a Capo Nord è di circa 75 minuti. 

Ci sono anche offerte che includono la visita ad una famiglia Sami con le renne e/o la visita ad un villaggio di pescatori nell'Artico.

Tutto in città, quando si tratta di turismo, è sostanzialmente organizzato attraverso le informazioni turistiche. 
Li troverai nel parcheggio di fronte al molo delle navi da crociera (vedi  la mappa  di Honningsvag).


Taxi

Puoi prendere un taxi dal centro taxi Nordkapp Taxi di Honningsvåg. Naturalmente l’offerta è molto limitata in una città così piccola. Le corse in taxi fino a Capo Nord comprendono un'ora di attesa e costano nell'estate 2022 l'equivalente di 195 euro fino a 4 persone e 295 euro fino a 8 persone. L'ingresso alla North Cape Hall (NOK 330) non è incluso. Purtroppo non esiste un sito web. È possibile raggiungere il centro taxi telefonicamente e tramite Facebook.

Auto a noleggio

Le auto possono essere noleggiate in misura limitata da Nordkapp Bilservice (nordkappbilservice.no). Sfortunatamente il sito web è disponibile solo in norvegese. Cliccando su “Leiebil” si apre un modulo con il quale potete richiedere un veicolo.






Escursionismo a Knivskjellodden: il vero (inesplorato) Capo Nord

Il vero punto più settentrionale d'Europa non è Nordkapp, ma Knivskjellodden , situato a circa 3 km a ovest di Nordkapp, su una scogliera piuttosto inaccessibile. 

Questo punto si trova 1457 m più a nord di Nordkapp, ma è quasi un segreto in quanto è molto meno conosciuto. E a differenza di Nordkapp non è turistico.


Ma ci vuole un certo sforzo per arrivarci, in quanto è inaccessibile ai veicoli e l'unico modo per arrivarci è percorrere un sentiero di 9 km . Il sentiero parte da un parcheggio situato a circa 6 km a sud di Nordkapp (GPS: 71.12201, 25.70815 ).

Una volta arrivati ​​al Knivskjellodden vedrete un alto obelisco a forma di alveare, che annuncia che avete raggiunto la latitudine 71°11'08” N .

 Apri la scatola, all'interno troverai un libro degli ospiti su cui potrai scrivere il tuo nome.

Annota il tuo numero di riferimento sul libro, quindi se vuoi puoi andare al Nordkapp Camping dove puoi richiedere un certificato che attesti il ​​tuo successo (a pagamento di 50 NOK).


Powered by GetYourGuide
NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -