SHARM EL SHEIKH - IL PORTO CROCIERE - LE MIGLIORI COSE DA FARE - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA

 Con la sua posizione privilegiata sulla punta meridionale della penisola egiziana del Sinai, Sharm el Sheikh offre un irresistibile mix di atmosfera desertica e fascino da località balneare. 
Sharm El Sheikh , che significa "Baia dello sceicco", è anche conosciuta come la "Città della Pace" in arabo egiziano "Madinet Es-Salaam", riferendosi al gran numero di conferenze internazionali sulla pace che si sono tenute lì. 


Il porto crocieristico di Sharm el-Sheikh si trova in una piccola e graziosa baia, a 23 km dall'Aereoporto  ( circa 30 minuti di taxi) e a 16 chilometri a sud della Città Vecchia di Sharm.

Le navi da crociera attraccano al V73Q+W76 Qesm Sharm Ash Sheikh

https://goo.gl/maps/HnX1RucoWS8kgZD76

Si trova all'estremità meridionale di Sharm el Sheikh, vicino al quartiere conosciuto come Hadaba. È una grande banchina di cemento.

Nessun trasporto pubblico collega il porto con la città e i taxi potrebbero non essere sempre disponibili, quindi l'opzione migliore per raggiungere la città potrebbe essere un'escursione a terra o navetta programmata dalla nave.

La maggior parte delle strutture turistiche si trova a Naama Bay che è il centro turistico scintillante della città. Conosciuto per la sua bellissima spiaggia, il quartiere vanta anche alcuni dei migliori hotel, locali notturni e ristoranti. Dista poco più di 8 km dal Porto di Sharm El Sheikh.

L'Old Market Sharm el Sheikh e la Sahaba Mosque si trovano nella Città vecchia che dista circa 2 km dal porto di attracco nave. Fattibile anche a piedi in poco più di 20 minuti. 

Ovviamente non è davvero un "vecchio" mercato. Niente a Sharm è vecchio, ma è un posto abbastanza divertente da girare.

Per Sahaba Mosque che è il simbolo di Sharm vecchia,  ti consiglio assolutamente di visitarla. L’ingresso all’ interno della moschea è gratuito, le donne devono indossare un copricapo e non essere scollate, inoltre prima di entrare è necessario togliere le scarpe, che vanno riposte in un’apposita scarpiera.

Una delle cose da fare nella Sharm vecchia sarà quella di bere del buon Tè tipico egiziano. In Egitto il Tè è un simbolo di ospitalità e amicizia. 

Non rifiutate mai l’ invito a bere del Tè, la popolazione locale si potrebbe offendere. Solitamente il momento del tè è accompagnato dal narghilè. Ti consiglio vivamente di assaggiarlo in più occasioni, così da avere la possibilità anche di assaggiare differenti tipologie di preparazioni.

Le navi da crociera attraccano al porto orientale, dal molo occidentale partono le gite in barca al Parco Nazionale di Ras Muhammad, così come in altri luoghi del Mar Rosso e della sua costa, come la famosa isola di Tiran.

Non mancate di fare un giro nel deserto a dorso di cammello accompagnati dai beduini. Altrimenti le immersioni sono l'attività principale a Sharm el-Sheikh, le barriere coralline di Tiran e Ras Mohamed sono conosciute come due dei migliori punti di immersione al mondo.




COSA VEDERE e COSA FARE

La città di Sharm El Sheikh è una destinazione fantastica sia per i prodotti unici che per quelli tradizionali. I famosi mercati all'aperto sono uno spettacolo raro e splendido.

Passeggia lungo il "vecchio sentiero battuto" di Sharm El Sheikh e scopri esattamente cosa ha da offrire.


Mercato Vecchio (da vedere)

All'interno vedrai molti negozi, alcuni veramente fatiscenti, che fiancheggiano le strade strette e i vicoli, e vendono accessori tradizionali egiziani: tabacco, gioielli, abbigliamento, erbe e spezie e articoli in pelle. I tappeti in pelle di mucca, zafferano e cannella, sono particolarmente degni di essere acquistati per la loro ottima qualità ed economicità. 

Il resto dei prodotti in vendita è praticamente uguale a qualsiasi altra parte dell'Egitto e dovrai cercare attentamente per trovare artigianato locale.Anche i tappeti tessuti a mano sono molto belli. Naturalmente, dovrai contrattare duramente per abbassare il prezzo, di solito fino alla metà.

Quando hai finito di fare la spesa, potresti sentire un po' di fame. Non preoccuparti! Il Mercato Vecchio è pieno zeppo di ristoranti di pesce, che offrono una vasta scelta di piatti a base di pesce e frutti di mare. Troverai anche molte bancarelle di frutta che vendono i frutti della migliore qualità in città.

Il mercato è aperto sette giorni su sette 


Museo del Papiro di Sharm

Proprio come qualsiasi altra città in Egitto, Sharm Elsheikh ha il suo Museo del Papiro. Il museo non è grande come quello del Cairo, ma offre il suo piccolo fascino. I visitatori apprezzeranno i diversi disegni e scritti, tutti redatti su papiro. Lo Sharm Papyrus Museum dispone anche di un negozio di souvenir.




Moschea di Al-Sahaba

La Moschea Habada è uno dei centri religiosi musulmani più famosi di Sharm Elsheikh. Anche il lussuoso edificio, le pareti bianche, le finestre fenomenali e le decorazioni molto delicate contribuiscono al misticismo di Habada.



Pure Silver. Il Mercato Shopping Plaza (da vedere)

Il Mercato è un enorme centro commerciale con una miriade di ristoranti, discoteche, fast-food e boutique di souvenir. Questo è il posto migliore per i marchi più famosi e vestiti, scarpe e altri accessori di ottima qualità.

E' il quartiere dello SHOPPING all'aperto, costruito in stile italiano. I prezzi sono economici e i venditori non sono assillanti.

E' un ottimo posto non solo per lo shopping, ma anche per una passeggiata in tutta tranquillità, inoltre l'architettura del Centro Commerciale è piacevole da vedere. 



Bazar Fantasia - Alf Leila Wa Leila (da vedere)

Lungo le mura di "Alf Leila Wa Leila", i visitatori scopriranno una fila di negozi e caffetterie. I negozi sono specializzati in cibo locale, spezie, regali e artigianato. "Alf Leila Wa Leila" Bazar è davvero un luogo dove si può assaporare e sentire la cultura locale.


 Faro Ras Umm Sid

Il Faro Ras Umm Sid si trova in uno dei primissimi fari di tutto l'Egitto. Il faro presenta una costruzione semplice, ma offre una magnifica vista sul Mar Rosso e sulla zona circostante. Accanto al faro, ristoranti, i caffè e le spiagge.

Vai a ElFanar Beach, Original est. 1992 (entrata a destra quando raggiungi il parcheggio) avrai accesso diretto al molo da quella spiaggia e il ristorante italiano Nausicaa serve una fantastica pizza (la migliore di Sharm El Sheikh).


Memoriale di El Fanar (da vedere)

Il Memoriale El Fanar è stato istituito nel 2005 in onore delle vittime dell'incidente aereo del 3 gennaio 2004. 

L'aereo, precipitato nel Mar Rosso, era un "Boeing-737" della compagnia aerea egiziana Flash Air. Oggi il monumento onora la vita di tutti coloro che erano a bordo (148 persone).


Naama Bay

Naama Bay è una delle principali aree di destinazioni turistiche all'interno di Sharm El Sheik, contenente un delizioso percorso pedonale che le separa dalla spiaggia e dietro di esse passa la trafficata strada principale a doppia carreggiata con la propria fila di hotel e molti punti vendita come ristoranti, mercati , caffè, bar, locali notturni, 


La baia di Naama ha una spiaggia davvero bella con ottimo snorkeling dalla riva. Tuttavia è divisa e ogni piccola parte è privata e la sicurezza ti controllerà all'ingresso.


Immersioni 

Le immersioni regnano sovrane a Sharm el Sheikh; in effetti, è probabilmente ciò per cui questa destinazione è meglio conosciuta in generale. Se ti piacciono le immersioni subacquee, devi assolutamente prendere parte a un po' di tempo qui. 

Le barriere coralline di Ras Mohammed e Tiran sono i luoghi più popolari - e divertenti - in cui immergersi nella zona, ma il Mar Rosso offre molte opzioni eccellenti per tutti, dai principianti agli esperti. Un'esperienza può variare dai 60 euro sino ai 350 euro a persona.

Mappa Diving 


Trekking in cammello o Avventura nel deserto in Quad

Poiché Sharm el Sheikh confina con il deserto, il trekking sui cammelli o in quad sono un'attività immensamente popolare. Quale modo migliore per ricordare a te stesso dove sei piuttosto che vagare per il deserto su un cammello? 

Ci sono molti posti proprio a Sharm el Sheikh dove puoi iscriverti a questa esperienza indimenticabile.

In gener3e si effettuano nel primo pomeriggio per rientrare nel tardo pomeriggio. Costo 20/30 euro.


Monte Sinai

Il Monte Sinai si trova a 230 chilometri da Sharm El Sheikh. Si crede che sia la montagna dove Mosè ricevette i Dieci Comandamenti da Dio. È un popolare luogo di pellegrinaggio per molti gruppi religiosi e i visitatori possono scalare la montagna per raggiungere la vetta. I panorami dall'alto sono mozzafiato.



Generalmente le escursioni verso il Monte Sinai si svolgono la notte, durante le ore più fresche: si parte con il pullman e poi si cammina. Si comincia la salita con un percorso molto facile. Lungo la strada si incontrano molti cammellieri che offrono i loro servizi per proseguire la salita a dorso di cammello. La salita è abbastanza lunga, infatti dura circa tre ore, ma all’arrivo sarete ricompensati dalla fatica grazie a un panorama davvero mozzafiato.

Quando riscenderete, ai piedi del Monte Sinai, troverete il monastero di Santa Caterina, fatto erigere dall’imperatore Giustiniano nel 527, meta non solo di turisti ma anche pellegrini.

La visita al Monastero di Santa Caterina, uno dei più conosciuti di tutta la cristianità egiziana, è una tappa obbligata durante le vostre vacanze a Sharm el Sheikh. Qui potrete vedere il famoso roveto ardente, le chiese e il pozzo di Mosè. Questa zona è ricca di storia e fascino e le sue reliquie non vi deluderanno sicuramente.

Parasailing

Goditi viste mozzafiato di Na'ama Bay e di altre parti di Sharm el Sheikh facendo parasailing. È facile trovare posti per il parapendio all'attracco e godersi questa attività non consumerà troppo tempo. È il modo migliore per vivere una vera vista a volo d'uccello di questo pittoresco porto di scalo.




Shopping

Sharm El Sheikh, in Egitto, è nota per la sua varietà di esperienze di shopping, dai tradizionali bazar e souk ai moderni centri commerciali e boutique di stilisti. La città è anche nota per la sua abbondanza di gioiellerie, che offrono un'ampia selezione di oro, argento e pietre preziose. Inoltre, Sharm El Sheikh ospita numerosi marchi internazionali, che offrono di tutto, dall'abbigliamento e accessori all'elettronica e articoli per la casa.



SPIAGGE A SHARM EL SHEIKH, EGITTO


Spiaggia di Ras Um Sid

Ras Um Sid Beach è un'altra famosa spiaggia vicino a Sharm El Sheikh, in Egitto. È una bellissima spiaggia con una vista mozzafiato sul Mar Rosso e sulle montagne del Sinai. La spiaggia è perfetta per nuotare e fare snorkeling, e ci sono molti bar sulla spiaggia e ristoranti da godere. La spiaggia è anche vicina al centro della città, il che ne facilita l'accesso.




Spiaggia di Naama Bay

Naama Bay Beach è una delle spiagge più famose vicino a Sharm El Sheikh, in Egitto. È un lungo tratto di spiaggia di sabbia bianca con acque cristalline, perfette per nuotare e fare snorkeling. 



Spiaggia dell'isola di Tiran

Tiran Island Beach è una famosa spiaggia vicino a Sharm El Sheikh, in Egitto. È una bellissima spiaggia con una vista mozzafiato sul Mar Rosso e sulle montagne del Sinai.




Storia, culture e tradizioni di Sharm el Sheikh

40 anni fa, Sharm el-Sheikh era solo un piccolo villaggio di pescatori con beduini. Quando il Sinai fu occupato da Israele nel 1967, Sharm el-Sheikh iniziò a svilupparsi come destinazione turistica. Dagli anni '80 gli egiziani presero il controllo del Sinai e continuarono a sviluppare la località balneare, la città oggi conta 35.000 abitanti.

La valuta nazionale è la sterlina egiziana (1 EGP vale circa 0,15 EUR).


Buono a sapersi

La città ha un clima a due stagioni: un'estate calda con una temperatura massima di 35°C e un inverno fresco con circa 16°C.

Documenti necessari

Il documento occorrente è il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di fine crociera e controllare di avere pagine libere (almeno 2 ) per l’eventuale TIMBRO DEI VISTI di ingresso e di uscita

I minori devono avere un passaporto proprio, non è più valida l’iscrizione in quello dei genitori. Per gli ospiti italiani con meno di 14 anni  il nome dei genitori dev’essere menzionato nel documento, altrimenti è necessario anche un certificato di nascita comprovante la paternità e maternità.

IL VISTO EGIZIANO -  MULTY RIENTRY  ossia più ingressi  

Consente di uscire e entrare nel paese ogni volta che la nave farà scalo in Egitto ( Safaga e Sokhna),

In mancanza del MULTY RIENTRY, IL VISTO sarà annullato la prima volta che si uscirà dall’EGITTO. ( ossia una volta che la nave lascerà Sharm, non permettendoti di scendere a terra nei successivi scali egiziani)

Costa 25 dollari (circa 22 euro) e viene venduto direttamente in aeroporto prima del controllo documenti oppure può essere richiesto anche prima della partenza con la procedura on-line. 

Il sito per richiedere l’E-Visa è il seguente: www.visa2egypt.gov.eg



NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -