Doha migliora le escursioni a terra in Qatar con l'aggiunta dei musei Msheireb


I musei Msheireb, che ospitano quattro case del patrimonio storico restaurate nel più ampio sviluppo sostenibile della Smart City di Msheireb Downtown Doha, si posizionano come una nuova escursione a terra per i passeggeri delle crociere nella capitale del Qatar.

Msheireb promette nuove esperienze ai turisti in visita a Doha durante la prossima stagione crocieristica e ha collaborato con Qatar Tourism in una collaborazione progettata per immergere i visitatori nella vibrante storia e tradizioni del Qatar.


La stagione delle crociere in rapida crescita in Qatar inizia in genere a ottobre con il resto del Golfo Persico e dura fino a marzo di ogni anno, con più di 80 scali di navi da crociera programmati per il porto di Doha durante la prossima stagione 2023/24.

"Siamo entusiasti di continuare il nostro lavoro con Qatar Tourism per offrire ai visitatori un ricco percorso attraverso il quale esplorare la storia e la cultura del Qatar poiché i musei di Msheireb sono diventati una destinazione privilegiata nelle passate stagioni", ha affermato Mohammed Al Yousuf, direttore delle operazioni di Msheireb Museums.


Sebbene la maggior parte delle navi da crociera che fanno scalo nel porto di Doha siano una delle otto navi che fanno scalo a Dubai e effettuano itinerari di andata e ritorno nel Golfo Persico, il porto di Doha sta diventando sempre più popolare anche come porto di partenza.

Ogni stagione di crociera, diverse compagnie di crociera che fanno base nelle navi nella regione scelgono di fare scalo a Doha, offrendo ai passeggeri la scelta tra Dubai, Abu Dhabi o Doha come luogo da cui inizia e finisce la loro crociera.

Quest’anno, MSC Crociere, TUI Cruises, Costa Crociere e Norwegian Cruise Line faranno tutte un interporto tra le tre città.

"I tour sulle navi da crociera sono un pilastro fondamentale nel raggiungimento della strategia nazionale del settore turistico del Qatar per diventare la destinazione turistica in più rapida crescita in Medio Oriente entro il 2030", ha affermato Maryam Saoud, responsabile della sezione di supporto ai prodotti turistici di Qatar Tourism. 

"Ogni stagione porta nuovi successi al settore crocieristico del Paese, in termini di numero crescente di visitatori, lancio di ulteriori rotte di crociera verso Doha e aumento del numero di viaggi con scalo a Doha", ha aggiunto.



La collaborazione di Msheireb Museums con Qatar Tourism è progettata per migliorare l'esperienza del visitatore per i passeggeri che cercano un assaggio coinvolgente del patrimonio e della storia del paese attraverso le quattro case che formano il complesso museale.

Bin Jelmood House rende omaggio al contributo sociale, culturale ed economico delle persone precedentemente schiavizzate, onorando il loro ruolo nello sviluppo delle civiltà umane. 

La Mohammed Bin Jassim House dimostra i valori tradizionali del quartiere di Msheireb come basi per il futuro sviluppo di Doha più ampia e introduce la trasformazione di Msheireb nel tempo attraverso la più recente tecnologia audiovisiva.

Company House mette in mostra le testimonianze di prima mano degli uomini che hanno lavorato non solo per provvedere alle proprie famiglie, ma anche per gettare le basi della nazione del Qatar. I visitatori possono ascoltare le loro storie con parole proprie e trovare ispirazione nella loro tenacia e ambizione.



Radwani House rappresenta la tradizionale vita familiare del Qatar e raccoglie, conserva e condivide i ricordi del Qatar in un momento di storica trasformazione sociale. 

Msheireb significa "un posto dove bere acqua" in arabo, e il più ampio sviluppo della Smart City di Msheireb Downtown Doha mira a diventare il primo centro sostenibile al mondo. Questo settore storico di Doha è l'area da cui si è sviluppata la moderna capitale a partire dal 1820.

I visitatori sono incoraggiati a vivere l'esperienza di Msheireb Museums attraverso un'app dedicata che può essere scaricata gratuitamente su App Store e Google Play. L'app include tour audio gratuiti all'interno dei musei disponibili in otto lingue e opzioni per prenotare tour e altre attività.




COME ARRIVARE?

I musei Msheireb sono raggiungibili con i mezzi pubblici. Sono a breve distanza a piedi dallo storico Souq Waqif.

La stazione della metropolitana più vicina è Msheireb (Gold Line, Red Line e Green Line).

Situati nel recentemente rinnovato quartiere di Msheireb, i musei sono collegati agli archivi nazionali su un lato.  Il Barahat Mshereib, un ampio cortile circondato da caffetterie e ristoranti, si trova all’altro capo dell’edificio dei musei.  Una spaziosa moschea sorge tra i musei, mentre il quartier generale delle Amiri Guards, che fanno parte delle forze armate locali, si trova nelle vicinanze.  Il Souq Waqif, brulicante punto di riferimento di Doha, è raggiungibile a piedi dai musei. 



NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -