FORT LAUDERDALE - PORT EVERGLADE - FLORIDA - STATI UNITI - PUNTI SALIENTI DEL PORTO CROCIERE

La nostra guida al porto crocieristico di Fort Lauderdale ti fornisce informazioni sulla posizione di attracco, sul molo delle crociere, sulle opzioni di trasporto e molto altro!

Fort Lauderdale è famosa per le sue  spiagge , l'arte, la cultura e gli eventi. Dallo shopping su  Las Olas Boulevard  ai  giri in gondola sui canali , allo storico lungofiume, questa è la "Venezia d'America".




Le navi da crociera attraccano a Port Everglades . La maggior parte delle navi non attraccano vicino all'entrata e all'uscita del porto. Tieni quindi presente che il centro città non è raggiungibile a piedi. Ogni molo è dotato di un terminal crociere di base con servizi limitati.

L'aeroporto di Fort Lauderdale si trova a circa 9 KM/10 minuti di auto dal porto delle navi da crociera. Di solito c'è un servizio navetta  10 dollari USA a persona per raggiungere l'aeroporto di Fort Lauderdale. 

La distanza dal porto crociere di Fort Lauderdale all'aeroporto di Miami è di circa 48km/40 minuti in auto. C'è un servizio navetta per l'aeroporto di Miami da Fort Lauderdale Port Everglades.  25 USD a persona . Una corsa in taxi per l'aeroporto costerebbe circa $ 90 per taxi se la prenoti in anticipo. Gli Uber sono ammessi nel porto.

Taxi acqueo
Prendi il taxi acqueo di Fort Lauderdale all'hotel Hilton Marina (dall'altra parte di Port Everglades). Questa è la fermata più vicina al porto delle navi da crociera. 
Tieni presente che molto probabilmente non sarà raggiungibile a piedi, ma con il taxi 7-8 dollari a corsa. 
La fermata all'hotel Hilton è segnata sulla mappa sotto. 
Ha 14 fermate in tutta la città come il Convention Centre, il Riverwalk, la 15a strada e la spiaggia. 
I biglietti si vendono a bordo. Il servizio inizia intorno alle 10:25 e parte ogni 30 minuti.

Deposito bagagli
È disponibile un deposito bagagli pubblico nei terminal 1, 2, 3 e 4 dell'aeroporto di Fort Lauderdale. Sono aperti 7 giorni su 7 dalle 9:00 alle 17:30. Il costo è di $ 6 al giorno per bagaglio. Per poter usufruire del serizio evi essere in grado di presentare una prova del viaggio da o per l'aeroporto di Fort Lauderdale.

La spiaggia di Fort Lauderdale ha molto da offrire. Oltre alla spiaggia ci sono molti bar, ristoranti e negozi nei dintorni. Perfetto per una giornata rilassante. Un taxi ti costerà circa $ 15 solo andata.

Poco distante da Port Everglade troverai il Centro commerciale Sawgrass Millas - oltre 300 negozi in questo mega centro commerciale. Lo trovi a circa 35 minuti di auto dal porto. Il taxi ti costerà $ 50 dollari solo andata.

Museo della scoperta e della scienza - Osserva gli squali e la più grande barriera corallina atlantica vivente in cattività. Incontra pipistrelli, serpenti, alligatori, tartarughe e iguane.




Las Olas Boulevard 

Las Olas Boulevard è la strada più celebre di Fort Lauderdale: un grande viale perpendicolare alla costa, che dal mare si inoltra verso il centro città, lungo il quale si concentrano negozi, ristoranti e locali. Un tratto della via è costeggiato dai canali e da una zona residenziale dove hanno vissuto anche personaggi noti. Fra gli altri Johnny Weissmuller (nuotatore olimpico e  famoso interprete di Tarzan), Lucille Ball (protagonista della sit-com I love Lucy), la miliardaria Gloria Vanderbilt e l’ex vicepresidente dell’amministrazione di George W. Bush, Dan Quayle.

Il viale rispecchia perfettamente il nome che porta: “Le onde” in spagnolo. È un continuo andirivieni di persone a tutte le ore, che si spostano fra i negozi, le attività culturali, le chiese, i servizi di ogni tipo che sono distribuiti lungo questa strada. 

Olas Boulevard ha guadagnato fama internazionale come fulcro della moda, della cucina raffinata e dell'intrattenimento di Fort Lauderdale. Inoltre, l'area del centro della città ospita il Broward College, la Florida Atlantic University, la pluripremiata Biblioteca principale della contea di Broward e gli uffici federali, provinciali e distrettuali scolastici.

Fra un negozio e l’altro, passeggiando lungo Las Olas Blvd possiamo soffermarci ad ammirare le sculture e pitture contemporanee di Las Olas fine art e i dipinti ed oggetti d’antiquariato di Pocock fine art & antiques, oltre a visitare il museo d’arte della città che si trova proprio su questo viale.




Come visitare Fort Lauderdale? Gondole, water taxi e mezzi di trasporto

Come accennato, una delle principali caratteristiche della città è il fatto di essere attraversata da numerosi canali, oltre a laghi e laghetti di varie dimensioni. Per tale motivo le imbarcazioni sono uno dei mezzi principali con cui muoversi in città. I water taxi sono comodi per spostarsi rapidamente da una zona all’altra della città ed è possibile acquistare un biglietto giornaliero per usarli a piacimento.

In alternativa, potete affidarvi ad un tour guidato in barca o magari, se viaggiate con bambini, su una nave pirata. Se invece volete vivere un’esperienza più romantica o suggestiva, potreste pensare ad una crociera fluviale al tramonto con champagne o con cena a bordo.

Le spiagge di Fort Lauderdale
Di fronte a Fort Lauderdale si estendono ben 11 chilometri di spiagge di sabbia bianca, corredate dalle palme e affacciate sull’acqua dell’Atlantico di fronte all’arcipelago delle Bahamas. 

Fra le altre, consigliamo due spiagge: Fort Lauderdale Beach, proprio a due passi dal centro, e Hollywood Beach, nell’omonimo quartiere a sud della città. La prima ha alle spalle il verdeggiante Hugh Taylor Birch State Park, quindi starete su una lunga striscia di sabbia chiara, avendo da un lato l’oceano e dall’altro il verde del parco. 
La seconda è invece costeggiata da una bella passeggiata con negozi, bar e ristoranti.




È d’obbligo una passeggiata nello Hugh Taylor Birch state park, un grande parco dove è anche possibile prendere una bicicletta a noleggio o magari una canoa, per pagaiare sulle placide acque della laguna circondati dai grandi alberi tropicali.

Se vi piacciono le chincaglierie, ma anche solo per fare due passi in un luogo bizzarro, andate allo Swap shop in N. Federal Hwy: un grande mercato delle pulci con 2000 bancarelle, oltre a uno spazio al chiuso di centro commerciale ed un piccolo museo delle auto Ferrari.





Sebbene Fort Lauderdale sia una città vocata più al divertimento e alla vita da spiaggia che all’arte e ai musei, rispetto ad altre città americane, anche qui non manca l’opportunità di conoscere un po’ di storia locale o di apprezzare opere d’arte contemporanea. Vediamo i principali siti museali della città.

NSU Art Museum. Un museo d’arte aperto nel 1986 dove sono esposte più di 6.000 opere che rappresentano l’espressione culturale del sud della Florida e dei Caraibi. Qui vengono allestite mostre e si tengono corsi di pittura e disegno.

Museum of Discovery and Science. Questo è un museo dedicato alla scienza e alla natura, mirato soprattutto ai bambini. Qui i più piccoli possono imparare divertendosi, sia cose relative alla natura della Florida, sia relative alla scienza ad ampio raggio.

Historic Stranahan House Museum. La più antica casa della città è oggi diventata un piccolo museo. Racchiude la storia di una famiglia e, con essa, quella della nascita della città. La residenza di Frank Stranahan e di sua moglie Ivy, costruita nel 1901, è stata nel tempo una stazione commerciale, un ufficio postale e addirittura il municipio di Fort Lauderdale. Dal 1984 è una casa museo, nella quale si apprende la storia della città insieme a quella della famiglia che vi ha vissuto. Una curiosità: al termine della visita è possibile partecipare al River Ghost Tour, un giro sul fiume ascoltando storie di spiriti e fantasmi.

Bonnet House. Un’altra residenza storica visitabile è la Bonnet House, costruita nel 1920 ed inserita nel registro dei luoghi storici. È una casa-studio di Frederic Clay Bartlett, artista di Chicago laureatosi alla 

Royal Academy di Monaco e poi tornato negli Stati Uniti. Alcune delle sue opere si trovano al Carnegie Institute e all’Art Institute of Chicago, mentre altre sono proprio qui alla Bonnet House. Una delle parti migliori della casa è però il giardino, dov’è possibile passeggiare fra cinque ecosistemi diversi: due dune differenti, una palude d’acqua dolce, una zona umida di mangrovie e una foresta marittima.

History Fort Lauderdale. Il museo dedicato alla storia locale è una struttura che ospita mostre culturali ed iniziative sociali ed educative. 

Antique car museum. Gli appassionati di auto d’epoca resteranno affascinati da questa mostra di auto Packard e cimeli storici del Novecento. Oltre alle numerose auto, sono esposti ornamenti per le macchine, vecchie insegne di distributori di benzina e altri oggetti che incuriosiscono gli appassionati del genere.


NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -