MSC Crociere - Ocean Cay MSC Marine Reserve - Ulteriori sviluppi

 


MSC Crociere è impegnata nell'ulteriore sviluppo dell'isola privata Ocean Cay MSC Marine Reserve
MSC Crociere schiererà nella stagione invernale 2023-24 ben cinque navi – MSC Divina , MSC Magnifica, MSC Meraviglia , MSC Seascape e MSC Seashore – tutte con scalo a Ocean Cay.

Mercoledì  22 novembre 2023 MSC Crociere ha annunciato un nuovo programma di sviluppo delle infrastrutture per la sua isola/riserva marina privata, Ocean Cay MSC Marine Reserve, alle Bahamas. 

Il protocollo d'intesa è stato firmato durante una cerimonia tenutasi a Bimini martedì 21 novembre alla presenza del primo ministro Philip Davis, del vice primo ministro, ministro del turismo, degli investimenti e dell'aviazione Chester Cooper e altri funzionari governativi.

L’investimento aggiuntivo per l’isola rimane fedele alla visione originale di avere un impatto positivo a lungo termine sia sull’ambiente che sulle comunità locali. 

Il progetto porterà benefici significativi all’economia delle Bahamas e creerà posti di lavoro nel settore edile e a lungo termine per gli abitanti delle Bahamas che lavoreranno sull’isola.

Verranno inoltre apportati ulteriori miglioramenti per i passeggeri, nuovi alloggi e strutture per il personale e miglioramenti alle infrastrutture operative, tecniche e ambientali.

Le strutture per gli ospiti saranno migliorate con l’introduzione di centri escursionistici per supportare le attività di sport acquatici e tour dell’isola, un centro immersioni e snorkeling, ulteriori opzioni di cibo e bevande e altre strutture accessorie.




Il progetto prevede anche l'installazione di un terzo parco solare come parte dell'obiettivo di zero emissioni nette di gas serra di MSC Crociere per Ocean Cay, un impianto avanzato di trattamento delle acque reflue e un piano paesaggistico per diversificare e sviluppare l'ambiente sostenibile dell'isola con alberi autoctoni e adattivi, erbe e arbusti per prevenire l’erosione, migliorare la vegetazione e promuovere la salute dell’ecosistema.

I nuovi edifici ricettivi forniranno nuove strutture al personale dell'isola, il cui numero passerà da 150 a 280

MSC Crociere ha inoltre annunciato mercoledì che, nell’ambito della sua responsabilità sociale e del suo impegno a investire nelle future generazioni di marittimi, supporterà la LJM Maritime Academy e l’Università delle Bahamas per migliorare l’istruzione dei bahamiani che desiderano entrare nel settore marittimo.

L'isola ospita il programma "Super Coral" della Fondazione MSC, considerato un importante contributo all'attuale comprensione della resilienza delle barriere coralline in tutta la regione.

La Fondazione MSC sostiene programmi per studenti post-laurea progettati per indagare e mitigare i cambiamenti nella resilienza termica delle barriere coralline nell'Oceano Atlantico tropicale occidentale. 

Gli allevamenti di coralli di Ocean Cay pullulano di specie di coralli sane, giovani, autoctone che formano barriere coralline e che sono in grave pericolo di estinzione, offrendo speranza per il recupero di questi fragili ecosistemi.

Il Centro di Conservazione Marina della MSC Foundation sarà costruito come base per biologi, esperti di barriera corallina e studenti. 

Ospiterà inoltre padiglioni interattivi, una sala conferenze e bacini di corallo, offrendo ai passeggeri l'opportunità di conoscere l'importanza dell'ecosistema marino e la necessità di proteggere gli oceani del mondo.

MSC Crociere ha trasformato Ocean Cay da un sito industriale di estrazione della sabbia in una riserva marina e un’isola privata inaugurata nel 2019.




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -