BUZIOS - BRASILE - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA - LE SPIAGGE -

Una crociera in Sud America a Buzios, in Brasile, ti porta in una splendida città costiera situata a est di Rio de Janeiro. (180 km).
Buzios è  spesso è soprannominata la "St Tropez del Brasile" per via delle sue famose e meravigliose spiagge.


Il porto crocieristico di Buzios era un tempo un punto di rifornimento dei pirati francesi. 
Ha guadagnato la sua popolarità nel 1960 quando Armação de Búzios è stata visitata dalla famosa Brigitte Bardot. L'attrice francese ha la sua scultura in bronzo in città sul bellissimo lungomare Orla Bardot. 

Le navi ancoreranno nella baia e sarai trasportato in tender, proprio in centro città, sulla passeggiata, che inizia presso la spiaggia di Armação, che è stata ribattezzata Orla Bardot per rendere omaggio a Brigitte Bardot.
È una spiaggia cittadina, con barche, ristoranti, bar e locali. 



Seguendo l'Orla Bardot, si arriva all'affascinante Praça dos Ossos , anch'essa con bellissime sculture in bronzo. 

Intitolata “Children in Bones”, l'opera raffigura due bambini e un cucciolo bianco e nero, omaggio al cane dell'artista, “Tango” . 
E c'è anche la Bone Girl, che "sfila sul marciapiede" guardando le vetrine dei negozi. 

Alla periferia della piazza, ristoranti, negozi di articoli da regalo, negozi di antiquariato e snack bar. 

Il consiglio è ordinare un gelato, sedersi sulle panchine sotto gli alberi e godersi l'ambiente senza fretta.

Nella vivace Praça Santos Dumont , accessibile da Travessa dos Pescadores (dove finisce Rua das Pedras e inizia Orla Bardot), si svolge la fiera dell'artigianato che si svolge tutti i giorni al tramonto.

Sulle bancarelle gioielli, dipinti, abiti e arazzi colorano la scenografia. 

La piazza è anche teatro di concerti, performance artistiche e persino proiezioni di film durante il Festival del Cinema. 


Guida di viaggio a Buzios: cose da fare

Spiagge

Buzios è principalmente una destinazione balneare. Quindi, ovviamente, andare in spiaggia è la prima cosa sulla nostra lista di cose da fare. Ma dovresti sapere che ci sono circa 23 spiagge diverse a Buzios!

Quindi lascia che ti parli un po’ delle migliori spiagge da visitare e soprattutto, quali sono quelle da non perdere.

João Fernandes e João Fernandinho

João Fernandes è sicuramente la spiaggia più famosa di Buzios. Circondata da hotel e locande lussuosi e affascinanti, offre una bellissima acqua limpida e calma, perfetta per praticare stand up paddle, kayak o snorkeling.

João Fernandinho è la spiaggia proprio accanto.

Entrambe le spiagge sono assolutamente stupende. Sono un angolo di paradiso durante la bassa stagione, dove si può andare a fare un bagno in mare e rilassarsi bevendo una caipirinha in uno dei tanti ristoranti e bar sulla spiaggia.

Ma non ti consiglierei di andarci durante l'alta stagione (da novembre a marzo). La striscia di sabbia è molto stretta e con così tanta gente è impossibile trovare un posto dove sdraiarsi sulla sabbia. Quando ciò accade, la tua unica vera opzione è sederti in uno dei chioschi e pagare l'affitto delle sedie e dell'ombrellone.

Un'altra cosa che dovresti sapere: João Fernandes è la spiaggia più costosa della penisola dove mangiare e bere.


Azeda e Azedinha

Anche Azeda e Azedinha sono spiagge “gemelle”, situate molto vicino a João Fernandes, quasi sulla punta della penisola.

Per accedere ad Azedinha dovrai prima raggiungere Azeda. L'accesso a questa spiaggia avviene tramite scale di legno, da dove avrete un'ottima visuale delle spiagge.

Come João Fernandes e João Fernandinho,  l'acqua è limpida ed è un ottimo posto per praticare lo snorkeling e scoprire bellissimi pesci colorati vicino ai coralli.

Sia ad Azeda che ad Azedinha non sono presenti strutture né ristoranti né bar, quindi se avete intenzione di trascorrerci la giornata vi consiglio di portarvi il pranzo al sacco. Potrai trovare qualche drink, poiché i venditori e i kart improvvisati sono facili da trovare.

Hanno anche lo stesso lato negativo: la striscia di sabbia è estremamente stretta, quindi non ti consiglio di andarci durante l'alta stagione.


Se hai qualche nozione di portoghese, ora indovinerai di cosa tratta questa spiaggia. Praia da Tartaruga significa Spiaggia delle Tartarughe e, come dice il nome, è un buon posto per avvistare questi fantastici animali.

Tartaruga è anche una delle spiagge più belle di Buzios e sicuramente un must quando si visita la città.

È più grande delle spiagge che ho menzionato prima, quindi troverai sicuramente un posto dove sdraiarti sulla spiaggia o potrai sederti in uno dei suoi numerosi ristoranti e chioschi, indipendentemente dal periodo dell'anno.

A seconda della giornata, del tempo e della marea, a volte potrete godervi qualche onda, a volte il mare sarà quasi del tutto calmo.

Sul lato destro della spiaggia potrai noleggiare dei boccagli e nuotare tra i coralli per goderti la fantastica vita marina.


Canto, Armação e Osos

La spiaggia che si trova proprio accanto al centro città si chiama Praia do Canto. La marea su questa spiaggia è normalmente calma, il che dà l'impressione di trovarsi in una piscina naturale.

Anche se si trova nel centro della città, non ha un'offerta così ampia di ristoranti, chioschi o bar. Invece è una spiaggia molto tranquilla, perfetta per fare un bagno in mare senza venditori o altra gente in giro.

L'acqua è abbastanza limpida e calda, anche se il molo principale si trova su questa spiaggia. Da lì partono più volte ogni giorno tour in barca e feste in barca. È anche un ottimo posto per godersi il tramonto.

Dopo il molo, verso la fine della penisola, troverete il lungomare conosciuto come Orla Bardot. La spiaggia che si estende da lì fino alla fine del lungomare si chiama Praia de Armaçao. Non è una bella spiaggia per nuotare. In effetti, non c'è quasi nessuna striscia di sabbia. Ma è una spiaggia dall'aspetto affascinante piena di barche da pesca e navi da crociera, perfetta per qualche foto del tramonto.


Orla Bardot

Come vi dicevo sopra, l'Orla Bardot è la passerella che va dal molo, in centro città, fino alla chiesa di Sant'Ana, dove inizia Praia dos Osos.

Prende il nome dalla famosa Brigitte Bardot, che si innamorò di Buzios negli anni '60. La gente del posto l'ha apprezzata per aver messo Buzios sulla mappa e l'ha onorata con una statua.

Camminare sul lungomare è un'ottima idea in ogni momento della giornata. Ma è decisamente più bello durante il tramonto. Potrai quindi apprezzare una vista mozzafiato e scattare delle foto straordinarie.



Uno dei modi più divertenti per esplorare l'intera città di Buzios e conoscerne la storia e la cultura è fare un giro in tram. 

Il tram Buzios è un mezzo di trasporto caratteristico all'aperto che ti porterà tra 12 spiagge diverse e due punti panoramici. 

Godrai anche di panorami degni di nota mentre percorri alcune delle zone più belle di Buzios, come Rua das Pedras e il lungomare Orla Bardot.




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -