RECIFE- BRASILE - IL PORTO CROCIERE - UNA GIORNATA IN AUTONOMIA A RECIFE - PUNTI SALIENTI

 Recife è la quarta città più grande del Brasile e una delle città oceaniche più storiche del paese, è la seconda città più antica del paese e la capitale dello stato di Pernambuco. 

La prima impressione dal ponte superiore della nave è che  stiamo visitando una metropoli; Edifici bassi di epoca coloniale sono raggruppati di fronte a un imponente sfondo di grattacieli.  Ha anche la particolarità di non essere stata fondata dai portoghesi

Fu infatti il ​​principe olandese Maurizio di Nassau a fondare Recife nel 1637 su un terreno bonificato dopo che le sue truppe avevano bruciato Olinda, la capitale originaria. 

Recife è una fusione esotica di antico e moderno, è segnata dai corsi d'acqua che collegano i vari quartieri della città. Il nome "Recife" deriva dalla barriera corallina che protegge le bellissime spiagge della città delimitate dal pittoresco lungomare di Boa Viagem. 

Posizione del porto crociere - Cruise Port Recife Brazil

Il porto si trova a Recife Antigo (la città vecchia), che occupa la propria isola sul fiume Capibaribe. Il terminal crociere è stato inaugurato nel 2013 e può ospitare tre grandi navi. Nessuno è autorizzato a passeggiare all'interno delle strutture portuali .

La navetta della Compagnia ( a pagamento) ti porterà nel centro di Recife Antigo fino a un grande centro commerciale dove si possono trovare i taxi per raggiungere la cittadina di Olinda, proprio dall'altro lato della baia.

Ma si può camminare tranquillamente durante il giorno dal porto delle crociere al centro storico di Recife che si estende su tre isole diverse e presenta edifici moderni mescolati con le antiche strutture coloniali.

Difatti la Vecchia Recife ha delle belle strade che conservano la loro architettura coloniale, e troverai negozi, ristoranti, chioschi di acqua di cocco e bar.

Puoi passeggiare  lungo la rua de Aurora, proprio di fronte, e il quartiere di Santo Antônio, ma dirigiti a sud e presto i palazzoni prendono il sopravvento. Taxi o autobus sono la soluzione migliore per spostarsi. 

Una delle spiagge urbane più famose del Brasile è la spiaggia di Boa Viagem . Con una foresta di condomini a molti piani e hotel è la spiaggia più pittoresca e incontaminata di Recife. 

Attrazioni del quartiere Recife Antigo

In un precedente magazzino, alcune fonti parlano di un carcere, è allestito il Centro de Artesanato de Pernambuco, su un'area di oltre 2.500 metri quadrati. Si tratta di una mostra-vendita di artigianato di alta qualità.

La Torre Malakoff si trova a pochi metri dal centro artigianale. L'edificio a forma di torre fu costruito nella prima metà del XIX secolo come osservatorio e ingresso principale dell'arsenale navale. La torre di Recife è attualmente utilizzata come centro culturale e osservatorio.

La cosa divertente di Recife è che una breve sosta ti permette di vedere due città molto contrastanti.

Recife con grattacieli e un carattere metropolitano ed il suo minuscolo centro storico. 

Olinda, patrimonio mondiale dell'UNESCO, al contrario è un mondo antico, tranquillo, verde e romantico e pieno di tranquille stradine secondarie e chiese coloniali.


Attrazioni a Recife

Recife è ricca di attrazioni. La città ha una concattedrale, innumerevoli chiese e una sinagoga. Gli edifici amministrativi, i teatri o gli edifici universitari valgono la pena di essere visti tanto quanto le singole strade e piazze. 

Per non parlare delle particolarità come il Parque de Esculturas con la Torre de cristal e oltre 90 opere d'arte. Più di dieci musei sono aperti ai visitatori. 

Si consiglia quindi di visitare in particolare le bellezze dei quartieri di Recife Antigo e Santo Antonio. Diversi ponti collegano i quartieri attraverso i quali scorre il fiume Capirabibe.

Il parco Praça da Republica, è circondato da alberi ad alto fusto. Ci sono tre importanti edifici di Recife sulla piazza. Sono il Palácio do Campo das Princesas, il Teatro de Santa Isabel e il Palácio da Justiça.

Il Palácio do Campo das Princesas è utilizzato dall'amministrazione dello stato di Pernambuco. Inaugurato nel 1850, il Teatro de Santa Isabel è uno dei 14 teatri brasiliani definiti patrimonio storico e artistico nazionale del Paese. La Corte Suprema di Pernambuco ha sede nel Palazzo di Giustizia, coronato da una cupola alta 45 metri.

Dopo aver lasciato il parco ombreggiato, mentre splende il sole, svolta in Rua Imperador Pedro Segundo per vedere successivamente la Capela Dourada e il Museu de Arte Sacra. 


Camminate verso la Praça da Independência e poco dopo vi trovate davanti alla chiesa Matriz de Santo Antônio. Segue la Basilica de Nossa Senhora do Carmo, costruita dall'Ordine dei Carmelitani. La costruzione della magnifica chiesa durò quasi 100 anni.


Nel tuo tour  manca ancora la concattedrale São Pedro dos Clérigos, situata nel Patio de São Pedro. 

La cattedrale è uno degli edifici sacri più importanti dello stato di Pernambuco. Il tempo di costruzione della chiesa fu di 56 anni. Tuttavia, a causa dei profondi lavori di ristrutturazione, non è possibile vedere la cattedrale dall'interno. 

La chiesa si trova nel Patio de São Pedro. Questo posto è nella lista del patrimonio culturale nazionale brasiliano. Ventinove edifici coloniali restaurati incorniciano la piazza.


Infine visitate il Centro de Artesanato de Pernambuco. Per arrivarci optate per un taxi.  Vedrai canali e ponti e godrai del fascino di Recife come la "Venezia del sud".

Il Centro de Artesanato de Pernambuco si trova nel quartiere Recife Antigo. Da lì iniziò lo sviluppo della città. 

La piazza principale del quartiere, Praça Rio Branca, è circondata da edifici storici ben tenuti. Notevole è l'edificio dell'antica Borsa, attualmente adibito a centro culturale. 

Da questo luogo in epoca coloniale venivano misurate le distanze verso altre destinazioni nello stato di Pernambuco. Il nome antico e ancora comune della piazza è “Praça do Marco Zero” (pietra miliare zero).


Il Centro de Artesanato de Pernambuco utilizza un ex magazzino nella zona portuale. Il Centro vende oggetti d'arte e souvenir di alta qualità realizzati a Pernambuco.

Di fronte al Centro c'è il Parque de Esculturas sull'altro lato del fiume. Il parco delle sculture sorge su un frangiflutti che separa il fiume dal mare aperto. 

Nel parco delle sculture sono esposte opere d'arte di noti artisti brasiliani. Gli oggetti sono raggruppati attorno alla Torre de cristal, un obelisco alto 32 metri. Piccole imbarcazioni portano gli amanti dell'arte alle sculture pagando una piccola tassa.


L'ultima tappa del tuo tour è la meno spettacolare Torre Malakoff. La torre prende il nome da una torre della fortezza di Sebastopoli in Crimea. Originariamente serviva come armeria alla Marina brasiliana.




Mangiare e bere

Come nel resto del Nordest (“Nordeste” in portoghese), la gastronomia di Recife fonde elementi olandesi, spagnoli, moreschi, africani e indiani: molti piatti contengono cocco, in un modo o nell'altro, e mais, manioca, pesce fresco e frutti autoctoni. ingredienti comuni.

Troverai ottimo cibo, soprattutto stufati di pesce, intorno a Olinda; Oficina do Sabor, con vista sulla città dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, è uno dei ristoranti più belli del Brasile.




Non lasciare Recife senza...

Qui l'artigianato è molto apprezzato, in particolare la pittura tradizionale, le marionette giganti, le stampe su stoffa, le maschere di carnevale e le xilografie. 

Ignora i centri commerciali e punta al Centro di artigianato Pernambuco (Centro de Artesanato de Pernambuco) accanto a Piazza Marco Zero: 500 artigiani e donne provenienti da tutta la regione espongono le loro merci.




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -