REGNO UNITO - GRAN BRETAGNA - SCOZIA - I PORTI CROCIERE - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA

Qui abbiamo raccolto un sommario delle informazioni per le escursioni a terra in autonomia per   
  Regno Unito - Gran Bretagna - Scozia

Ci soffermiamo sui porti di 

Southampton - South Queensferry /Edimburgo - Falmouth in Cornovaglia - Invergordon - Kirkwall - Lerwick -  Stornoway - Newcastle upon Tyne/Irlanda - Aberdeen/Scozia -

Troverai in dettaglio i porti crociera, il terminal crociere e i mezzi di trasporto disponibili,  informazioni su come raggiungere i luoghi di interesse in autonomia, oltre agli highlights dei singoli porti. 






Southampton - Regno Unito

Il porto dispone ora di cinque terminal crociere , puoi scoprire in anticipo dove attraccherà la tua nave da crociera sul sito web del porto . Puoi trovare le informazioni alla voce di menu "Movimenti della nave e programma della crociera".

SOUTHAMPTON - GUIDA AI TERMINAL CROCIERE - COME RAGGIUNGERE IL PORTO CROCIERE DA LONDRA

Da tutti e cinque i terminal crociere puoi camminare verso il centro città e la stazione ferroviaria. Naturalmente la distanza varia a seconda del terminal. 

Il City Cruise Terminal e l'Ocean Cruise Terminal si trovano in una posizione particolarmente comoda. Il terminal crociere Mayflower e il terminal crociere Queen Elizabeth II sono relativamente lontani. 
Ad esempio, se vuoi raggiungere a piedi il Tudor House & Garden nel centro della città, la distanza varia da 700 metri (City Cruise Terminal) a 2,4 km (Mayflower Cruise Terminal).

Se la nave da crociera è attraccata in uno dei terminal crociere più distanti, le compagnie di navigazione spesso offrono un bus navetta a pagamento. Inoltre, di solito c'è un bus navetta gratuito per il porto che collega al SeaCity Museum.

Ci sono parcheggi taxi di fronte a tutti i terminal crociere. Se tutti e cinque i terminal crociere sono occupati, cosa che accade raramente, potrebbero verificarsi tempi di attesa. Ma questi di solito non durano a lungo. Il viaggio fino alla stazione ferroviaria costa dalle 10 alle 15 sterline. 

Una grande città come Southampton è ovviamente collegata alla rete ferroviaria britannica (nationalrail.co.uk). Esistono numerosi collegamenti, ad esempio con Salisbury, Winchester o anche Londra. Il treno impiega poco meno di 90 minuti per raggiungere la capitale.

Red Funnel Ferries opera servizi di traghetto tra Southampton e East Cowes sull'Isola di Wight. I traghetti passeggeri (Red Jet Hi-Speed ​​​​Service) partono solitamente ogni 30-60 minuti e la traversata dura circa 23-25 ​​minuti.

Oltre ad essere la città più grande dell'Hampshire, Southampton è anche una delle città più popolose del sud dell'Inghilterra
La città fu gravemente danneggiata durante la Seconda Guerra Mondiale e poco degli edifici storici si sono conservati. Tuttavia, vale la pena fare una passeggiata per Southampton da soli.

Il SeaCity Museum di Southampton racconta la storia degli abitanti della città e il loro legame con la storia marittima della Gran Bretagna. È una delle destinazioni per escursioni a terra più popolari a Southampton.

Westquay è un grande centro commerciale a Southampton che offre una vasta gamma di negozi e ristoranti. È uno dei centri commerciali più grandi della costa meridionale dell'Inghilterra.

L'affondamento del Titanic colpì Southampton in modo particolarmente duro perché gran parte dell'equipaggio viveva qui. In alcune classi scolastiche, quasi ogni bambino aveva perso un membro della famiglia. Il Titanic Trail è un percorso storico a piedi a Southampton che ripercorre la storia della nave più famosa al mondo, la RMS Titanic. Il tour ti porta in vari luoghi associati alla nave e al suo viaggio inaugurale nel 1912. Questi includono il SeaCity Museum, che ospita una mostra sul Titanic, il Memoriale degli Ingegneri e il Museo Marittimo.

Molti opuscoli di crociere dicono Southampton (Londra). Tuttavia la capitale inglese dista dal porto circa 130 km. Idealmente ci vogliono 90 minuti buoni in treno e 120 minuti buoni in autobus. 
Tuttavia, le compagnie di navigazione offrono solitamente diverse escursioni a terra per Londra. Questi includono un tour della città e soste alla Torre o al Big Ben. Gli escursionisti a terra spesso hanno del tempo libero nel quartiere di Covent Garden con i suoi vivaci mercati e teatri.

Centinaia di altri transatlantici collegavano il porto con l'Impero e con l'America, facendone la “Porta sul Mondo” della Gran Bretagna. 

Il Mayflower originariamente partì da Southampton prima di tornare a Portsmouth a causa del maltempo.

In questo post cercherò di accompagnarvi in ​​un tour virtuale del centro storico di Southampton, spiegandovi il percorso e fornendovi alcune informazioni sui luoghi d'interesse.
In questo modo, se vorrai, puoi usarla come guida e fare la tua passeggiata per la città in completa autonomia.

SOUTHAMPTON -  CITTA'  IN AUTONOMIA - PRATICA MAPPA TURISTICA DELLE ATTRAZIONI DA NON PERDERE

Per aiutarti a sfruttare al massimo il tuo soggiorno a Southampton, abbiamo creato una pratica guida essenziale per raggiungere 
Winchester, Salisbury, Stonehenge, Bath, Londra   in autonomia da Southampton

SOUTHAMPTON - ATTRAZIONI ED ESCURSIONI IN AUTONOMIA NELLA CONTEA DELL'HAMSHIRE - 



South Queensferry/Edimburgo - Regno Unito 

Edimburgo è servita da diversi porti da crociera.  
Solo le piccole navi da crociera possono attraccare a Leith o a Rosyth, nel centro di Edimburgo.

Le grandi navi  ancorano al largo di South Queensferry, all'ombra del famoso Forth Bridge, uno spettacolo garantito. 
I tender vi porteranno a terra, all' Hawes Pier.

South Queensferry si trova a 16 km dal centro di Edimburgo.
Anche se è poco più di un piccolo villaggio, ha davvero tanto da offrire: un ponte patrimonio dell’umanità dell’Unesco, eccentrici negozietti locali, angoli incredibilmente pittoreschi e molto altro per farvi battere il cuore.
È anche il posto dove, a quanto si dice, si possono trovare alcuni dei migliori fish and chips della Scozia.

Se avete prenotato un'escursione in nave, compresi i bus navetta prenotati in anticipo per Edimburgo, dovresti svoltare a destra in cima al molo, dove vedrai gli autobus. Ti saranno state date istruzioni chiare a bordo, prima dello sbarco.

Se, invece, vuoi scendere in autonomia, sulla sinistra, in cima al molo, troverai gli autobus navetta diretti al centro di Edimburgo. Nelle vicinanze ci sarà una fila di taxi neri che possono portarti in qualsiasi destinazione tu scelga.

Puoi  prendere il treno per Edimburgo. 
I treni partono frequentemente dalla stazione ferroviaria di Dalmeny a South Queensferry  - poco lontano da High Street la strada principale -per le stazioni ferroviarie di Waverley e di Haymarket  a Edimburgo. Il viaggio dura circa 20 minuti.

Puoi  prendere il BUS per Edimburgo. 
In alternativa ci sono gli autobus. Il costo è leggermente più economico, ma il viaggio al centro di Edimburgo dura, a una a seconda del traffico,  almeno 40 minuti.
Potete controllare prezzi ed orari sul sito di Lothianbuses o anche First Group

Il famoso Forth Bridge, inaugurato nel 1890, è l’attrazione turistica più iconica di South Queensferry, oltre che uno dei “soggetti” più fotografati di tutta la Scozia.
Lo  riconoscerete immediatamente grazie al suo colore rosso sgargiante e ai suoi tre grandi archi.

High Street, la strada principale della cittadina, è una fila di case colorate nei toni del pastello, e con i davanzali meravigliosamente adornati di fiori.
Camminare lungo questa strada pittoresca e acciottolata è probabilmente il modo più facile per innamorarsi di South Queensferry.
Ogni tanto il Forth Bridge fa capolino tra una casa e l’altra, si specchia nei riflessi delle finestre o sbuca da una delle strade laterali.

SOUTH QUEENFERRY - IL PORTO CROCIERE DI EDIMBURGO - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA - ANDARE AD EDIMBURGO - VISITARE SOUTH QUEENSFERRY -





Falmouth in Cornovaglia - Gran Bretagna 

Le navi attraccano al County Wharf a Falmouth Docks , circa 10/15 minuti a piedi dal centro della città.
Le autorità portuali mettono sempre a disposizione un bus navetta gratuito, attivo ininterrottamente durante la permanenza della nave nel porto.

Puoi anche prendere un taxi acqueo dal porto fino al castello di St Mawes. Il castello è un forte del XVI secolo costruito per proteggere Falmouth dagli attacchi. Questo imponente castello è ora sede di un museo e offre viste mozzafiato su Carrick Roads e sull'estuario del Fal.

Falmouth ha un vivace centro città con molti negozi (abbondano le librerie di antiquariato e oggetti di seconda mano). Ci sono anche molti e vari ristoranti, bar e caffetterie, nonché diverse splendide gallerie d'arte.

Fare un tour  a piedi è un ottimo modo per conoscere la ricca storia e cultura di Falmouth. 
una passeggiata  ti porta per le strade della città, passando per alcuni dei suoi monumenti più iconici, come il Castello di Pendennis e il Museo Marittimo Nazionale.

Può essere facilmente adattata a tuo piacimento, quindi sentiti libero di prenderla solo come guida.
Troverai la mappa  con tutte le località trattate in questa guida, per pianificare al meglio il tuo tempo. 

FALMOUTH - CORNOVAGLIA - REGNO UNITO - IL PORTO CROCIERE - LE MIGLIORI COSE DA FARE  PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA -




Invergordon - Scozia 

Le navi da crociera attraccano al porto di Cromarty Firth e il terminal crociere di Invergordon è costituito da due moli, l' Admiralty Pier e il Saltburn Pier, entrambi situati a breve distanza a piedi dal centro di Invergordon ( a circa mezzo chilometro in 5 minuti a piedi ).

La stazione ferroviaria di Invergordon si trova a 10 minuti a piedi dal terminal delle crociere e offre collegamenti giornalieri per la capitale della regione, Inverness, situata a 40 km a sud di Invergordon.  Il biglietto costa circa £ 10,00 a persona a tratta. Il viaggio dura 55 minuti. Consulta gli orari su https://www.scotrail.co.uk/

L'autobus 25X dalla stazione di Invergordon ti porterà a Inverness in 50 minuti (soggetto a traffico) e un biglietto di sola andata costa circa £ 7 a persona. Consulta gli orari su https://www.stagecoachbus.com/

C'è una strada principale a Invergordon, High Street con alcuni negozi e ristoranti. A Inverness, la principale via pedonale dello shopping è High Street e c'è un grande centro commerciale, l'Eastgate Shopping Centre, con accanto un supermercato.

La maggior parte delle attrazioni di questa zona non sono concentrate l'una vicino all'altra. Inoltre, la maggior parte si trova in campagna. Di conseguenza, le escursioni a terra e le visite guidate sono spesso il modo più semplice per vedere i luoghi.   

Se decidi di rimanere vicino al porto o hai del tempo libero, puoi passeggiare per la cittadina di Invergordon, il cui centro città si trova a 5 minuti a piedi dal terminal delle crociere.Puoi passeggiare per strade piene di negozi e visitare l' Invergordon Museum , un museo di una piccola città che racconta la storia della città come porto navale e al servizio dell'industria petrolifera offshore. Il museo è facilmente identificabile dai colorati e interessanti murales dipinti sui lati dell'edificio.

La città ha anche una bella chiesa ( Chiesa parrocchiale di Invergordon ) che funge da centro per i marittimi durante la stagione delle navi da crociera. È possibile ottenere gratuitamente wi-fi e tè all'interno della chiesa,

Sebbene Inverness sia considerata la città più grande delle Highlands, è abbastanza compatta da poter essere esplorata a piedi! Questa affascinante città fluviale vanta di tutto, dai castelli storici ai birrifici alla moda.

Il modo più conveniente per scoprire le attrazioni di Inverness sarebbe salire e scendere dall'autobus turistico scoperto. Sono disponibili due percorsi, ciascuno dei quali include una manciata di famosi monumenti della città.

INVERGORDON - IL PORTO CROCIERE - ANDARE IN AUTONOMIA ALLA CITTA' DI INVERNESS  -   SUGGERIMENTI PER UN'ESCURSIONE FAI DA TE





Kirkwall - Orcadi - Scozia

La tua nave attraccherà al molo di Hatston, il principale terminal delle navi da crociera delle Orcadi.

Esiste un servizio di bus navetta gratuito dal molo di Hatston al Kirkwall Travel Centre. La distanza è di circa 4 km e il viaggio dura circa sette minuti. Le navette operano dalle 08:00, o più tardi se l'orario di arrivo è dopo le 08:00. 
L'ultima navetta è 45 minuti prima della partenza della nave. Il servizio di bus navetta è attivo tutto il giorno e non rispetta alcun orario particolare.

Puoi raggiungere la città anche a piedi dal molo di Hatston, circa 40 minuti di camminata. 

Al Travel Centre troverai un Visitor Information Center gestito da Visit Scotland, dove è possibile accedere a informazioni turistiche dettagliate e prenotare tour.
Il centro di Kirkwall è a due minuti a piedi dal Travel Centre.

L'autobus urbano T11 è un ottimo servizio di autobus per visitare alcuni dei siti fuori città

Ci sono solo 1 o 2 partenze al giorno e  L'autobus parte da Kirkwall Travel Centre, punto di arrivo e di partenza dei bus navetta verso le 10:00 e le 14:00. 
Il giro totale dura circa 3,5 ore.

Passeggia lungo i moli animati e goditi splendide viste sulla baia, quindi passeggia lungo i vicoli o le stradine della città per trovare ottimi pub e caffetterie. 

Se vuoi un vero assaggio del colorato passato di Kirkwall, visita St. La Cattedrale di Magnus nel cuore della città. Fondata da un vichingo nel XII secolo, è conosciuta come la "Luce del Nord".
Harbour Street, lungo il lungomare, è il posto migliore per orientarti quando arrivi, inoltre è un ottimo posto per scattare foto. Per informazioni sulla storia di Kirkwall e sui luoghi più apprezzati, dirigiti al centro informazioni turistiche su Broad Street.

Se hai tempo, prendi in considerazione una escursione di un giorno al villaggio neolitico di Skara Brae o al Ring of Brodgar: entrambi sono a meno di mezz'ora di auto da Kirkwall.

KIRKWALL- ISOLE ORCADI-SCOZIA - ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA





Lerwick - Shetland - Scozia 

Le navi da crociera fino a 230 metri di lunghezza attraccano al molo di Homsgarth Pier - cruise dock, che dispone di un terminal e di un centro informazioni. 

Le navi più grandi ancorano in rada e si raggiunge terra con i tender - Il molo del tender da crociera si trova presso il molo Victoria. Da qui potrai comodamente camminare direttamente in città. 

Controlla dove attraccherà o sarai ancorato al largo e scenderai in tender al seguente link

Il centro storico di Lerwick è proprio di fronte a te appena scendi dal molo. Il primo punto di riferimento per la maggior parte dei visitatori delle Shetland (e giustamente) è il Centro Turistico nel cuore del centro città.

Le principali attrazioni sono ad una rilassante passeggiata di cinque-dieci minuti dalla tua nave. Sono disponibili navette da e per la città se semplicemente non hai voglia di camminare. 

Troverai una stazione di taxi in entrambi i moli delle navi da crociera. Sono disponibili taxi standard e da 7 posti. Concordare un prezzo prima di salire sul taxi.

Il lungomare è uno dei posti migliori da esplorare poiché lungo tutta la riva è ancora possibile vedere le prove della crescita della città, dagli edifici del XVIII secolo, costruiti con le fondamenta nel mare, agli argani sugli edifici, utilizzato per scaricare i carichi delle barche.

Senza dubbio il modo migliore per vedere le Shetland è con un'auto e sono disponibili molte opzioni di noleggio e guide qualificate che possono accompagnarti nella tua avventura nelle Shetland.

 Il trasporto pubblico nelle Shetland è ottimo, con un servizio regolare di autobus in tutte le isole, ma molti dei luoghi che potresti voler visitare sono un po' fuori dai sentieri battuti, quindi avere a disposizione un'auto ti semplifica la vita.

Se hai intenzione di visitare alcune delle isole esterne dovrai utilizzare il servizio di traghetti Inter-Island gestito dallo Shetland Islands Council. 

I traghetti sono affidabili, frequenti e molto convenienti. La prenotazione, soprattutto con un'auto, è consigliata su tutti i traghetti tra le isole.

Per agevolare la tua passeggiata in autonomia, sin fondo all'articolo troverai una mappa delle migliori attrazioni da vedere in città e tutti i luoghi citati in questa guida.

Dovrai semplicemente aprire la Google Maps allegata per seguire l'itinerario che ti permetterà di scoprire a piedi i principali siti turistici della città. 
Puoi anche scaricare la mappa in anticipo in modo da poterla utilizzare offline.

LERWICK - ISOLE SHETLAND - IL PORTO CROCIERE - VISITARE IL CENTO STORICO DI LERWICK - UNA MAPPA DELLE ATTRAZIONI - 






Stornoway - Scozia 

Il centro di Stornoway dista al massimo 200 metri da qualunque attracco della nave.

Nella stessa Stornoway, quasi tutto è raggiungibile a piedi. Ma se hai intenzione di lasciare la città, e siamo onesti, non puoi perderti questi luoghi incredibili ! – avrai bisogno di escursioni organizzate. 

I servizi di autobus sono abbastanza frequenti, ma non ti permetteranno la flessibilità di vedere tutto ciò che le isole hanno da offrire.

INIZIA NEL CENTRO DELLA CITTÀ E PASSEGGIA PER LE STRADE PEDONALI CONOSCIUTE LOCALMENTE COME "THE NARROWS".
Ci sono molti negozi da visitare qui, oltre a pub, macellerie, la galleria d'arte locale e il municipio di Stornoway. La strada principale, Cromwell Street, prende il nome da Oliver Cromwell, le cui forze combatterono per prendere il controllo della città nel 1653.

Vale anche la pena camminare fino al promontorio all'estremità di Holm Point, dove si trova il commovente memoriale del disastro di Iolaire.

La passeggiata sul lungomare ti porta anche direttamente ad An Lanntair, il centro artistico, culturale e comunitario. Teatro, cinema, locale di musica dal vivo, galleria d'arte, studio di danza e altro ancora, ha anche un fantastico bar-caffetteria e negozio, e con un ricco programma di eventi e mostre durante tutto l'anno.

STORNOWAY - ISOLA DI LEWIS -  IL PORTO CROCIERE - UNA PASSEGGIATA IN AUTONOMIA - 




Newcastle upon Tyne - Irlanda

Le navi attraccano al molo del Terminal Passeggeri Internazionale di North Shields, situato a 14 km dal centro della città. ( Indirizzo : Terminal passeggeri internazionale del porto di Tyne, Cobledene, North Shields, Tyne and Wear, NE29 6EE )
Ci sono un ristorante self-service e un piccolo negozio che vende pubblicazioni e articoli di viaggio essenziali. A parte un centro commerciale outlet, null'altro è raggiungibile a piedi.

Se vuoi muoverti in autonomia, è meglio andare a Newcastle in taxi (circa 20 minuti) o prendere la metropolitana dalla stazione Percy Main (a 20 minuti a piedi dal porto) per essere in centro città in 30 minuti.
Un servizio di autobus Low-Liner dal terminal alla banchina porta gli ospiti da e verso la nave ed è un percorso di circa 800 m. 

Nel mezzo del centro città troverai il mercato Grainger . Inaugurato originariamente nel 1835, Grainger Market è stato il primo supermercato della città e, fino ad oggi, è uno dei punti salienti di Newcastle. 
Con un'abbondanza di negozi e posti dove mangiare, è facile trascorrere ore qui esplorando tutto quello che c'è da vedere. Troverai calzolai, gioiellieri e fiorai accanto a fruttivendoli e panifici. Oppure, la gamma di caffè e ristoranti indipendenti ti delizierà sicuramente, con cibo ispirato alle culture di tutto il mondo.

I tour in autobus CitySightseeing partono dalla stazione centrale di Newcastle. 
Il tour consiste in molte fermate tra cui St James' Park, Quayside, BALTIC center for Contemporary Art, The Sage Gateshead, Gateshead Quays e Castle Keep... sei libero di salire e scendere tutte le volte che vuoi.  
Il tour ha un commento preregistrato in inglese e dura dai 30 ai 60 minuti a seconda del tour che fai.

Per avere un’idea di Newcastle, prova a fare un giro turistico attraverso la città. Acquistando un pass di 24 ore, potrai salire e scendere dagli autobus in qualsiasi fermata del percorso (hop-on, hop-off) e tutte le volte che vorrai. 

È il modo migliore per ammirare i quartieri vittoriani e contemporanei di Newcastle e, con 17 fermate possibili tra cui St. James’ Park Football Stadium, la galleria d’arte Biscuit Factory e il ponte Gateshead Millennium Bridge, avrai la possibilità di godere delle tante attrazioni della città senza dover affrontare estenuanti scarpinate. 

NEWCASTLE UPON TYNE - IRLANDA  - IL PORTO CROCIERE  DI TYNE - MUOVERSI IN AUTONOMIA PER NEWCASTLE -





Aberdeen - Scozia - Regno Unito

L'attracco nave ad Aberdeen ( Saint Fitticks Road ) è distante poco più di 3 km dal centro città.
A piedi sono circa 40 minuti di camminata. 
Al porto troverai il Aberdeen South Harbour Cruise Shuttle C1 che in 20 minuti ti porterà  al Centro commerciale di Union Square . ( scarsi 4 euro p.p.)
Qui troverai il  centro informazioni clienti ed offerta escursioni alle attrazioni dell'Aberdeenshire.
Oppure in taxi ( 10 / 13 euro a corsa )

Oppure con il Bus locale n. 59 - Dovrai raggiungere Saint Fitticks Road a circa 800 metri dal porto . Il Bus ti lascerà in Palmerston Road
Nella mappa sotto - in fondo all'articolo -potrai vedere le varie opzioni.

Sia la cittadina di Aberdeen che l'Aberdeenshire possono essere facilmente esplorati con la maggior parte dei mezzi di trasporto con autobus pubblici che operano in tutta l'area, stazioni ferroviarie sparse in tutta la regione e noleggio auto prontamente disponibili. 
Il South Harbour è stato ampliato portando alla città una spinta multimilionaria.
Nel 2024 il porto sarà visitato da Costa Favolosa, AIDAsol e AIDAdiva, accanto a navi esclusive come la Sea Cloud Spirit e altre navi boutique.
Qui puoi consultare la mappa di Aberdeen per individuare i luoghi e le attrazioni principali della città per orientarti nelle tue esplorazioni

Il modo migliore per esplorare la cittadina di Aberdeen è a piedi poiché le attrazioni principali sono tutte nelle immediate vicinanze e questo significa che puoi spostarti rapidamente.
Non perderti la Books and Beans che è una caffetteria nel centro di Aberdeen che serve colazione tutto il giorno, o il Il Frogmoon Café che offre cibo delizioso con molte opzioni vegetariane e vegane tra cui scegliere.

La "città del granito" scozzese è piena di sorprese, con spazi trasformati, produzione di birra artigianale e surf sulla spiaggia.

Aberdeen è una città con non uno ma due centri storici. La vecchia Aberdeen , con le sue strade acciottolate,  la cattedrale fortificata del XV secolo, ed è il luogo in cui fu fondata la prima università di Aberdeen nel 1495. 

E Footdee, conosciuto localmente come Fittie , che è un bizzarro quartiere di pescatori in riva al mare, con cottage dipinti in vivaci colori.

Sotto troverai una guida ad Aberdeen, la sorprendente "città di granito" della Scozia in riva al mare con mappa dei luoghi citati in questo articolo

ABERDEEN - SCOZIA - REGNO UNITO - IL PORTO CROCIERE - SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA - MAPPA PRINCIPALI ATTRAZIONI -






NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione -