MSC VIRTUOSA - OCEANICA - MARZO 2025 - CARAIBI/SOUTHAMPTON - PUNTI SALIENTI PER ESCURSIONI IN AUTONOMIA

 OCEANICA
MSC VIRTUOSA 
29 marzo 2025
23 notti
Oceanica: 
Martinica, Guadalupa, Santa Lcia Barbados, San Vincezo e Grenadine, Grenada, Sint Maarten, Portogallo, Spagna, Francia, Gran Bretagna

I porti dell'itinerario -  Fort de France, Pointe à Pitre, Castries, Bridgetown, Kingstown, Saint George, Fort de France, Pointe à Pitre, Philipsburg, Ponta Delgada, Lisbona, La Coruña , Le Havre, Southampton

Per agevolare le tue escursioni in autonomia, potrai trovare in dettaglio i porti crociera, dove attracca la nave, i mezzi di trasporto disponibili,  informazioni su come raggiungere i luoghi di interesse in autonomia, oltre agli highlights dei singoli porti

Ulteriori informazioni le potete trovare nella ricerca del sito, digitando il porto di vostro interesse oppure cliccando sui link che abbiamo inserito in questo articolo. 

Come sempre consiglio di scaricare l'articolo in formato PDF e conservarlo sul vostro cellulare ( in fondo all'articolo trovate sempre l'opzione "NOTA - puoi scaricare in PDF")  - Oppure salva una copia dal menù del tuo Browser da utilizzare fuori linea -  per poterlo consultare anche senza connessione internet





Martinica - Fort de France

Fort-de-France è la capitale della Martinica dove la tua nave farà scalo per la giornata. 

Il terminal crociere di Pointe Simon in Martinica è l'attracco preferito per l'attracco delle navi da crociera, l'altro è il  Quai destourelles.
Da entrambi i moli si raggiunge in 5 e 10 minuti il ​​centro storico della città di Fort-de-France. 

Il terminal crociere si trova proprio di fronte alla stazione principale degli autobus. Puoi prendere facilmente i trasporti locali verso i luoghi dell'isola.

Il centro storico di Fort-de-France è piccolo, facile da percorrere e pianeggiante. È un bel centro città dove puoi facilmente passeggiare per le strade per un'ora o due.

La Martinica è benedetta da spiagge affascinanti lungo tutta la sua costa. A ovest il Mar dei Caraibi e a est l’Oceano Atlantico. Nel sud dell'isola la sabbia è dorata mentre nel nord le spiagge ai piedi della Montagna Pelée sono di sabbia nera.  

C'è una spiaggia a pochi passi dal terminal crociere di Fort-de-France. È la spiaggia della Francaise, vicino al Forte Saint-Louis. Questa è una spiaggia senza servizi e non è nemmeno la spiaggia più bella che la Martinica ha da offrire. Tuttavia è l'unica a pochi passi dal terminal crociere.

Per le spiagge più belle vi consigliamo di prendere un taxi oppure il traghetto, come la spiaggia di Les Salines o la spiaggia Grande Anse des Salines, nell'estremo sud dell'isola, vicino a Ste-Anne, raggiungibile in circa un'ora di macchina. 

FORT DE FRANCE - MARTINICA  -  ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER UNA GIORNATA IN AUTONOMIA - LE SPIAGGE PIU' BELLE

Nelle immediate vicinanze dell'attracco di Pointe Simon ci sono diversi traghetti che raggiungono le spiagge nelle località di Anse à l'Ane, Anse Mitan, Pointe du Bout e Bourg des Trois-. 
Nei giorni feriali le prime barche partono alle 06:00 e salpano almeno fino alle 16:30, a volte fino alle 22:00 e in media ogni 30 minuti. 
La domenica non partono prima delle 07:30. Una traversata dura circa 20-25 minuti e costa 7 euro per adulto andata e ritorno. I bambini pagano 5 euro e i biglietti sono disponibili sui traghetti.

La Grande Anse des Salines (o Spiaggia delle Salines) è una delle spiagge più famose della Martinica e, con la sua perfetta cornice da cartolina, e anche una delle più belle. Questa è la spiaggia caraibica che tutti abbiamo in mente con acque turchesi e una lunga distesa di sabbia bianca con alberi di cocco.

Dietro le paradisiache spiagge della Martinica si nasconde una lussureggiante foresta tropicale, una vegetazione esuberante, lunghi sentieri selvaggi, maestose cascate, piantagioni di banane o di canna da zucchero ma anche spettacolari rilievi vulcanici. 

E poi anche la Martinica vi affascinerà con i suoi villaggi di pescatori, le sue antiche residenze coloniali, i suoi mercati e i suoi negozi di rum.

Di seguito la mappa turistica che vi permette di individuare i luoghi chiave per preparare la vostra scoperta della Martinica . Ti mostro le città, le spiagge, le cascate e altri siti imperdibili.




Pointe-à-Pitre - Guadalupa

A Pointe-à-Pitre si attracca a cinque minuti a piedi dal centro di Pointe a Pitre.

Le cose da vedere a Pointe-à-Pitre, girano intorno alla sua ricchezza naturale e alle sue spiagge, che sono realmente paradisiache.

La spiaggia di Le Caravelle ( a Sainte-Anne ), taxi fuori del porto. 
In questo articolo troverai  le location delle spiagge  - con le indicazioni su Google Maps - e i siti da visitare in una passeggiata a piedi per  Point à Pitre.

La valuta è l'Euro.
La maggior parte delle banche e dei bancomat accetta la maggior parte delle carte di credito internazionali.

Taxi

 

Normalmente, ci sono molti taxi disponibili al terminal crociere dopo l'arrivo di una nave da crociera. Tuttavia, i taxi sono molto costosi in Guadalupa. La tariffa standard è di un euro al minuto. Con un po' di abilità, è possibile negoziare un prezzo fisso più conveniente per una varietà di destinazioni. I conducenti si aspettano una mancia del 15% per i loro servizi. 

 

-  Autobus

 

Pointe-à-Pitre dispone di una rete di autobus pubblici che servono anche l'area circostante la città. I moderni autobus di colore arancione di "KARU'LIS" operano in due zone tariffarie. 


I viaggi nella zona 1, l'area della città, costano 1,20 euro a persona. Se usi la seconda zona, è un po' più cara a 1,80 euro a tratta e persona.


LE SPIAGGE

Spiaggia pubblica di Sainte-Anne
Plage du bourg (letteralmente la spiaggia del borgo) è la bellissima spiaggia di Sainte-Anne, oltre che facilissima da raggiungere (qui le indicazioni su Google Maps – siamo a circa 30 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Pointe-à-Pitre dove atterrerai).
È la spiaggia pubblica del comune di Sainte-Anne e da qui a piedi troverai bar, ristoranti, supermercati, il mercato di Sainte-Anne, farmacie, ecc… insomma tutto quello che ci si aspetta da una piccola località turistica, ma col fascino dei Caraibi!
Club Med La Caravelle – Sainte-Anne
Raggiungibile a piedi con una camminata di 20 minuti dalla spiaggia di Sainte-Anne di cui ti ho appena parlato, la spiaggia di La Caravelle è nota anche come la spiaggia del Club Med di Guadalupa.
Fortunatamente non dovrai soggiornare nel lussuoso resort per godere della sua spiaggia che è aperta al pubblico e libera. 
Inoltre, in una parte della spiaggia, potrai anche affittare lettini (ma il prezzo è di ben 15 Euro al giorno per il solo lettino all’ombra delle palme) oppure fermarti prima del Club Med in un’area totalmente libera e godere dello spettacolo che vedi qui sotto in foto.


Castries - Saint Lucia
A Castries dal molo Pointe Seraphine una piacevole passeggiata lungo il lungomare fino al centro di Castries non richiederà più di 20 minuti, oppure prendere un taxi che troverete davanti all'area terminal (la corsa dura 5 minuti).
 a Saint Lucia la spiaggia più vicina al porto crocieristico è Vigie Beach (2 km), uno splendido tratto di spiaggia di sabbia bianca con servizi come bar, ristoranti, noleggio lettini e ombrelloni. Puoi andarci in taxi fuori del porto.
Un'altra popolare spiaggia cittadina è Le Toc Beach, una meravigliosa spiaggia sabbiosa adagiata sull'altro lato della baia. 
Più lontano, Marigot Beach, Reduit Beach e Choc Beach sono assolutamente stupende.
Indubbiamente, Reduit Beach è la più popolare, il paesaggio, la sabbia, la limpidezza dell'acqua e molte attività offerte sono le principali attrazioni.
C'è noleggio lettini ed ombrelloni ed anche un ristorantino, lo Spinnaker's  proprio sulla spiaggia che serve cucina locale.
Fuori del porto troverai un'escursione a Pigeon Island National Park e Pigeon  Island Beach con trasferimento di andata e ritorno e bevanda gratuita a circa 45,00  USD a persona ( Da FRAM Tours & Taxi Services St Lucia ).
Oppure potrete raggiungerla in taxi, costo della corsa tra i 20/30 USD.
CASTRIES - ISOLA DI SAINT LUCIA  - GLI ATTRACCHI NAVE - LE SPIAGGE PIU' POPOLARI - LA CITTA' DI CASTRIES COSA VEDERE - https://www.timetraveldream.it/2018/12/visitare-castries-saint-lucia.html



KINGSTOWN - ISOLA DI SAINT VINCENT E GRENADINE - BERMUDA
Le navi da crociera attraccano nell'isola di Saint Vincent al porto di Kingstown.
Il centro di Kingstown non è lontano dall'ormeggio ed è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti.
Troverai i tipici articoli duty-free, ma anche salse piccanti, spezie, saponi e lozioni prodotti localmente, gioielli realizzati con conchiglie e semi e altri prodotti artigianali. 
Sappi solo che alcuni negozi aprono solo quando una nave è in porto.
Di solito ci sono molti taxi in attesa all'ormeggio quando arriva una nave da crociera. 
Anche se dovrebbero essere applicate tariffe fisse tra le destinazioni principali, è comunque consigliabile chiarire la tariffa prima del viaggio. 
I tassametri non sono disponibili nei veicoli e spesso gli autisti si offrono per i tour dell'isola. 
Di solito il costo è di 40-50 dollari EC all'ora. ( 1 East Caribbean Dollar = 0,35 Euro ).
Villa Beach è una delle spiagge più famose di St. Vincent perché è a soli 10 minuti di auto dal porto delle navi da crociera di Kingstown. La spiaggia è nota per le acque tranquille che la rendono sicura per nuotare e fare snorkeling.
L'unico grande svantaggio è il fatto che la spiaggia è piccola e quindi riesce a malapena ad accogliere le folle che affollano la zona, soprattutto nei fine settimana.
Buccament Bay Beach si trova a circa 20 minuti a nord-ovest di Kingstown. Le acque sono calde, limpide e tranquille. Le sabbie della spiaggia di Buccament sono caratterizzate da sabbia nera vulcanica

KINGSTOWN - ISOLA DI SAINT VINCENT E GRENADINE -  ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI



Bridgetown - Barbados

A Bridgetown Sebbene non proprio vicino, il centro di Bridgetown, è raggiungibile a piedi dal porto di crociera - poco più  di 1,5 km  - 

Una volta superato l'ingresso del porto, hai la possibilità di camminare lungo il marciapiede che corre lungo la Princess Alice Highway, la strada trafficata che porta dal porto al centro di Bridgetown. 
L'attrazione principale di questo percorso è il Pelican Craft Centre sul lato sinistro. Poco più in basso su questo lato c'è un terminal degli autobus pubblici.

In alternativa si può percorrere il sentiero lastricato a destra dell'autostrada. Corre lungo la riva, è ombreggiato da alberi e attraversa un piacevole parco. Preferisco questa alternativa. In effetti, è una delle parti più attraenti di questa passeggiata.

Arrivi presto al cuore di Bridgetown, Heroes Square. Il fulcro della piazza è una statua dell'ammiraglio Lord Horatio Nelson.
Non lontano da Heroes Square si trovano le spiagge di Carlisle Bay.

Per raggiungerle, devi attraversare il  Chamberlain Bridge  che è un ponte pedonale appena a sud di Heroes Square. 
È immediatamente riconoscibile perché alla sua estremità si trova un arco trionfale chiamato Arco dell'Indipendenza.

 Ci sono posti dove affittare sedie e ombrelloni e dove comprare una birra o cibo, compresi un paio di ristoranti.
Qui vedi la mappa e percorso dal Terminal al centro di Bridgetown.

Qui potrete vedere l'ubicazione delle varie spiagge rispetto al terminal di Bridgetown.

Carlisle Bay

Mare paradisiaco, spiaggia spettacolare.... una meraviglia!!!
Lettini ed ombrellone il costo non era eccessivo, ad esempio il tariffario riportava 8 Dollari a lettino.

Da qui partono barche che per 25 euro a persona ti portano dove si trova un relitto ed è possibile nuotare tra le tartarughe e le mante oltre ad un'infinità di pesci.
Fondamentali maschera e boccaglio.

Pebbles Beach
Sabbia bianca e finissima, mare turchese, acqua trasparente, bellissima! 
Si può lasciare la macchina in un comodo e ampio parcheggio gratuito, dietro la spiaggia. Per mangiare o bere, ci sono due ristoranti semplici ma strategici, ubicati direttamente sulla spiaggia, che servono piatti locali, sandwich o insalate a prezzi contenuti. Doccia pubblica gratuita.

Qui trovi altre info utili


Appena fuori dal terminal crociere si trovano i taxi e il servizio navetta. I taxi alle Barbados non funzionano con il tassametro, quindi chiedi all'autista il costo per spostarti da un luogo all'altro. I taxi forniranno anche tour dell'isola.

C'è un ufficio informazioni turistiche convenientemente situato al Terminal Crociere, di solito presidiato tutto il giorno, dove puoi ottenere mappe e opuscoli.

Fuori dal Terminal, c'è un'area ombreggiata dedicata agli autobus turistici (sul lato sinistro), qualche negozio di souvenir e abbigliamento (magliette, abbigliamento da spiaggia) e servizi di trasporto locale come noleggio auto, scooter e ATV - tieni presente che la guida alle Barbados è sulla sinistra come previsto in un'ex colonia britannica.

Grazie al suo status duty-free, Barbados è una popolare destinazione per lo shopping di diamanti, smeraldi e altre pietre preziose.

Una volta superato l'ingresso del porto, se vuoi andare in autonomia, puoi camminare sul marciapiede che corre lungo la Princess Alice Highway, la strada trafficata che porta dal porto al centro di Bridgetown. ( circa 2 km dal porto crociere)


KINGSTOWN - ISOLA DI SAINT VINCENT E GRENADINE - BERMUDA
Le navi da crociera attraccano nell'isola di Saint Vincent al porto di Kingstown.
Il centro di Kingstown non è lontano dall'ormeggio ed è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti.
Troverai i tipici articoli duty-free, ma anche salse piccanti, spezie, saponi e lozioni prodotti localmente, gioielli realizzati con conchiglie e semi e altri prodotti artigianali. 
Sappi solo che alcuni negozi aprono solo quando una nave è in porto.
Di solito ci sono molti taxi in attesa all'ormeggio quando arriva una nave da crociera. 
Anche se dovrebbero essere applicate tariffe fisse tra le destinazioni principali, è comunque consigliabile chiarire la tariffa prima del viaggio. 
I tassametri non sono disponibili nei veicoli e spesso gli autisti si offrono per i tour dell'isola. 
Di solito il costo è di 40-50 dollari EC all'ora. ( 1 East Caribbean Dollar = 0,35 Euro ).
Villa Beach è una delle spiagge più famose di St. Vincent perché è a soli 10 minuti di auto dal porto delle navi da crociera di Kingstown. La spiaggia è nota per le acque tranquille che la rendono sicura per nuotare e fare snorkeling.
L'unico grande svantaggio è il fatto che la spiaggia è piccola e quindi riesce a malapena ad accogliere le folle che affollano la zona, soprattutto nei fine settimana.
Buccament Bay Beach si trova a circa 20 minuti a nord-ovest di Kingstown. Le acque sono calde, limpide e tranquille. Le sabbie della spiaggia di Buccament sono caratterizzate da sabbia nera vulcanica

KINGSTOWN - ISOLA DI SAINT VINCENT E GRENADINE -  ATTRAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONI



GRENADA -  IL PORTO DI SAINT GEORGE - 

A Grenada a SAINT GEORGE sul lato sinistro del Terminal, a non più di 100 metri di distanza, troverai il Water Taxi con collegamenti per la spiaggia di Grande Anse (considerata una delle prime 10 dei Caraibi) e la spiaggia di Mount Rouge. Entrambe sono spiagge meravigliose da non perdere.

Al molo troverai bancarelle che vendono i biglietti del taxi acqueo,  i trghetti dall'isola di Grenada a Carriacou e Petit Martinique,  biglietti per un giro panoramico in trenino di Saint George e il chiosco ufficiale dei taxi con tariffe regolamentate.

La fermata del trenino turistico è alla tua sinistra, ed è un modo perfetto per scoprire i punti di riferimento di questa piccola, pittoresca e affascinante città.
Una volta fuori dall'edificio del Terminal, ti troverai sulla strada principale del centro storico di Saint  George. 

Dedica un'ora o due all'esplorazione del porto turistico di St. George (noto come Carenage), dove troverai numerosi ristoranti che servono cucina locale con viste spettacolari. 
Ma c'è molto di più in questa città oltre al suo aspetto da cartolina. St. George's è il luogo ideale per un'introduzione vorticosa alla cultura grenadiana. Scopri la storia coloniale delle isole a Fort Frederick e Fort George e scopri le spezie locali nella Piazza del mercato .( I fine settimana, in particolare il sabato, sono i momenti migliori per andarci, poiché il mercato è più affollato del solito. )

Sempre sul lato sinistro del Terminal, a non più di 100 metri di distanza, troverai il Water Taxi con collegamenti per la spiaggia di Grande Anse (considerata una delle prime 10 dei Caraibi) e la spiaggia di Morne Rouge. Entrambe sono spiagge meravigliose da non perdere.
Grand Anse è facilmente raggiungibile da St. George's con taxi acqueo, taxi normale o minivan pubblici.  

Il taxi normale chiederà circa 20 $ a tratta. Ci vogliono circa 15-20 minuti. La spiaggia è meravigliosa: sabbia bianca e fine con un mare turchese cristallino, il tutto con una splendida vista sulla baia di San Giorgio. 
Ci sono lettini e ombrelloni da noleggiare, oltre a molto spazio libero. Molti ristoranti e bar, insieme a un mini centro commerciale all'aperto.

Per Mount Rouge il punto di riferimento sarà il Mariposa Hotel. Quando vedi questo cartello prendi la strada che scende e ti porterà direttamente alla spiaggia.  La spiaggia è molto più piccola di Grand Anse. Non ci sono molti turisti e ci sono bar pubblici dove puoi mangiare e bere. L'acqua è molto calma e limpida. Ci sono noleggio sedie sulla spiaggia.

Molto vicino, a solo un paio di isolati dal terminal, troverai il Fresh Market, dove troverai artigianato fatto a mano, prodotti freschi e, naturalmente, spezie.  il "mercato più profumato in cui sia mai stata!" 

A destra, la via principale condurrà ai gradini che danno accesso al Fort George e accanto a questi (a sinistra) l'ingresso del Tunnel del Sendal che collega questo versante di Saint George al bellissimo lungomare naturale.
Se esci dal porto e vai a sinistra (supera tutti i venditori all'aperto e prosegui per circa 400 metri) arriverai alla fermata degli Bus - troverai dei moni-bus (trasportano al massimo 15 persone ). 

I minibus vanno da Melville Street a St. George's alle città intorno all'isola di Grenada, tra cui Grand Anse Beach , Grenville e Gouyave. 
Tuttavia, nei giorni feriali i minibus circolano solo dalle 7:00 alle 19:00 e non esiste un orario prestabilito. 

Le tariffe di sola andata vanno da $ 2,50 XCD a $ 8 XCD (da 1 $ a 3 $ circa) a seconda della distanza percorsa. ( da 2 dollari a 21 dollari a persona )

Altre info





PHILIPSBURG - ISOLA DI SINT MAARTEN

Le navi da crociera attraccano al A. Molo di Wathey -  la parte olandese dell'isola caraibica di Sont Maarten. I moli sono abbastanza vicini ai cancelli di uscita .
Una volta fuori dal gate di uscita, c'è un grande terminal all'aperto dove troverai una serie di edifici , le  Informazioni turistiche , Escursioni e Tour, Punti Wi-Fi (a pagamento), Bancomat e Taxi.

Il molo A. Wathey è abbastanza vicino a Philipsburg se ti piace camminare - ci vorranno meno di 15 minuti per raggiungere il lato orientale (e più bello) di Philipsburg. 

Puoi anche prendere un taxi acquatico molto conveniente che ti porterà al Captain Hodge Molo proprio nel mezzo della Great Bay (e spiaggia) di Philipsburg .
Il taxi acqueo funziona quasi ininterrottamente, è una barca grande e ha un prezzo ragionevole: offre una tariffa singola ($ 5,00) o un pass giornaliero ($ 7,00) che consente tutti i viaggi che desideri.

Da visitare anche a Philipsburg : le rovine di Fort Amsterdam e Fort Willem I , che offrono una vista superba.
Per godersi la spiaggia oziando per qualche ora al sole, Great Bay Beach è l'ideale. Puoi anche passeggiare lungo la baia per assaporare l'atmosfera tropicale della città in uno dei bar e ristoranti disponibili. Molto più turistica ma divertente da vedere, 
Maho Beach è famosa per gli atterraggi degli aerei a pochi metri sopra le teste dei bagnanti.

Dal punto di vista culturale, puoi visitare The Courthouse , uno degli edifici storici della città o il museo che ospita una collezione di oggetti legati ai primi abitanti dell'isola: gli indiani Arawak .

Uno dei modi migliori per trascorrere il tempo durante una sosta in crociera a St Maarten è in una delle dozzine di bellissime spiagge dell'isola che puoi trovare sia sul lato francese che sul lato olandese dell'isola.

Le splendide spiagge sabbiose sono il luogo in cui la maggior parte dei turisti trascorre la giornata a terra, prendendo il sole, partecipando a sport acquatici e assaggiando la cucina locale.

Se stai pianificando una giornata al mare e vuoi massimizzare il tuo tempo al sole, puoi concentrarti sulle spiagge che impiegheranno il minor tempo di viaggio per raggiungere effettivamente la sabbia!

Mullet Bay Beach , Una lunga e spettacolare spiaggia sabbiosa con splendide sfumature turchesi, onde dolci (a seconda del tempo) e una piccola area di barriera corallina sulla sinistra per lo snorkeling

La parte settentrionale -  Sint Martin -  è francese mentre quella meridionale - St. Maarten -  è olandese, una particolarità che, unita alle tante altre prerogative dell'isola, ne fanno una tappa irrinunciabile durante una crociera ai Caraibi
.https://www.timetraveldream.it/2022/12/cosa-fare-durante-una-sosta-philipsburg.html





Ponta Delgata - Isola di Sao Miguel 

Ci sono due aree per navi da crociera nel Terminal Crociere di Ponta Delgada. L'ormeggio principale “Portas do Mar” si trova proprio nel centro della città. Ci sono molti negozi e ristoranti direttamente sulla nave e il centro città è a soli 200 metri di distanza.

Quando l'ormeggio principale è occupato, le navi da crociera possono attraccare al lungo molo (Porto Comercial de Ponta Delgada). Il centro città è a 2 km di distanza e solitamente sono disponibili bus navetta.

Una volta ormeggiata la nave da crociera al molo principale, Portas do Mar, potrai esplorare facilmente Ponta Delgada a piedi. Anche il giardino botanico e la piantagione di ananas Plantação de Ananás dos Açores sono facilmente accessibili.

I tassisti aspettano nella zona del porto. Di norma si tratta di tour dell'isola, pubblicizzati anche con mappe .

Le attrazioni per le escursioni a terra a Ponta Delgada: 1-Portas da Cidade, 2-Igreja Matriz de São Sebastião, 3-Forte de São Brás, 4-Mercado da Graça, 5-Jardim Botânico António Borges, 6-Plantação de Ananás dos Açores

Qui abbiamo raccolto le informazioni per le escursioni a terra a São Miguel in autonomia. 

PONTA DELGADA - ISOLA DI SAO MIGUEL - AZZORRE - MAPPE DELLE ATTRAZIONI E DEI LUOGHI DA VEDERE -   
https://www.timetraveldream.it/2021/11/Scoprire-PONTA-DELGADA-isola-di-Sao-Miguel-nelle-Azzorre.html



Lisbona - Portogallo

Le navi da crociera ormeggiano oggi nel quartiere della città vecchia di Alfama. Ci sono due terminal crociere di Lisbona e una banchina lunga quasi 1,5 chilometri.
Piazza Terreiro do Paço (alias Praça do Comércio) è raggiungibile a piedi.

Qui troverai un Ufficio del Turismo, le fermate dei Bus Turistici e dei Tram Storici che ti porteranno su e giù per le stradine per un viaggio memorabile di 45 minuti.

Anche a Belém puoi girare a piedi, ma per arrivare al quartiere di Belém dal centro, hai due opzioni. 
Puoi utilizzare la linea ferroviaria e prendere il treno per Cascais per poi scendere alla stazione di Algès e camminare per circa 10 minuti. 

Oppure prendere il tram 15E che è la soluzione migliore per raggiungere le principali attrazioni del quartiere. Come ad esempio la Torre di Belém o oppure il Monastero dos Jeronimos.

La rete di trasporti pubblici di Lisbona è ben sviluppata. Oltre agli autobus, alla metropolitana e al tram, ci sono alcune particolarità, come gli storici ascensori per passeggeri (Elevadores) e alcune funicolari (Funicular). Se vuoi puoi aggiungere anche i traghetti che attraversano il Tejo e ci sono anche i treni locali. 

 Le due stazioni della metropolitana “Santa Apolonia” e “Terreiro do Paço” sulla linea blu sono raggiungibili rapidamente a piedi dagli ormeggi delle navi da crociera.

Lo storico tram 28 è una calamita turistica. Tuttavia, la linea del tram è una parte normale del trasporto pubblico locale (Carris). Le vecchie carrozze risalgono originariamente agli anni '30 e sono ancora utilizzate perché il percorso stretto e tortuoso non è adatto ai tram moderni. Leggi spesso 28E. La E sta per Electrico, che significa semplicemente tram. Puoi acquistare un biglietto singolo dall'autista per 3 euro.

LISBONA - ESCURSIONI FAI DA TE - SALI SULL'ICONICO TRAM 28 - GUIDA ALLE FERMATE E SITI CHE POTRAI VISITARE - CON MAPPA

Per gli altri quartieri centrali invece avrai bisogno dei mezzi pubblici. Questo perché Lisbona è costruito sopra 7 colline. Vi sono continue salite e discese molto faticose da percorrere a piedi.

Al porto trovi numerosi tuk tuk . Il quattro posti costa dai 50 ai 60 euro all'ora e la sette posti dai 65 ai 75 euro. 
Naturalmente a Lisbona ci sono anche tour della città con i cosiddetti autobus hop-on hop-off. Questo è molto comodo, soprattutto perché gli autobus fermano anche ai terminal crociere. Tuttavia, questo tipo di tour della città richiede anche molto tempo. Camminare o prendere la metropolitana è spesso più veloce e flessibile. 

Naturalmente ci sono parcheggi di taxi presso i due terminal crociere di Lisbona. In città non mancano assolutamente i taxi e le tariffe sono basse .

Il centro storico di Lisbona è composto da diversi quartieri che offrono atmosfere, architetture ed esperienze culturali diverse. I “barrios” più importanti del centro si chiamano Alfama, Baixa, Barrio Alto e Chiado. Qui puoi spostarti facilmente a piedi.

LISBONA - PORTI CROCIERE - UNA CITTA' IN AUTONOMIA - SUGGERIMENTI PER UNA PASSEGGIATA PER LA CITTA' CON MAPPA E PERCORSI 


Puoi anche la zona della città per esplorare la zona di Lisbona. Ad esempio a Fatima, Cascais, Óbidos o Evora - La statua del Cristo Rei in traghetto e autobus

LISBONA - DA LISBONA AL CRISTO REI - DA LISBONA A FATIMA - INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER ESCURSIONE FAI DA TE -




La Coruna

A La Coruna si attracca a 200 a 300 m dal centro. Per raggiungere il centro città, devi uscire dal terminal, oltrepassare l'edificio in vetro del centro commerciale Los Cantones Village, attraversare Avenida da Mariña e raggiungere Rúa Real , una via pedonale dello shopping.

Puoi raggiungere la maggior parte delle attrazioni della città a piedi, quindi potresti non aver bisogno dei mezzi pubblici. 

Tuttavia, se desideri esplorare la città in autobus, l'autobus 3 porta alle principali attrazioni, tra cui la Torre di Ercole. 
A soli 5-10 minuti a piedi dal porto di La Coruña, troverai Rúa Real con le sue bellissime galerie , che offrono una varietà di negozi di articoli da regalo, negozi di abbigliamento e scarpe, e a pochi isolati di distanza, Rúa Orzán che ha le migliori bar e ristoranti. 

La famosa spiaggia Playa del Orzán si trova a pochi minuti a piedi dalla strada.

Il porto di La Coruna è anche un importante porto mercantile che serve la distribuzione dei prodotti agricoli della Galizia, il che rende la città il centro industriale e finanziario della regione.

Il centro commerciale Los Cantones Village si trova proprio di fronte al terminal e offre numerosi negozi, caffetterie e bar.

Il centro città è percorribile a piedi e la parte migliore si trova su una penisola. La Coruña è perfetta per andare in bicicletta perché è pianeggiante e la spiaggia si trova a pochi isolati dalla strada principale Rúa Real (a 15 minuti a piedi dal terminal).

Troverai i mezzi pubblici (autobus e taxi) in Avenida Marina, a pochi minuti dall'edificio del terminal. Questa famosa strada è famosa per il suo affascinante porto turistico pieno di barche da diporto e splendidi balconi vetrati che vedrai dai ponti esterni della nave. 

Puoi raggiungere la maggior parte delle attrazioni della città a piedi, quindi potresti non aver bisogno dei mezzi pubblici. Tuttavia, se desideri esplorare la città in autobus, l'autobus 3  porta alle principali attrazioni, tra cui la Torre di Ercole. I taxi offrono anche tour e trasferimenti verso le città vicine tra cui Santiago de Compostela, la capitale della Galizia.

Il centro di La Coruña si trova a breve distanza a piedi dal porto ed è possibile visitare a piedi la maggior parte dei monumenti della città.

LA CORUNA - SPAGNA - CITTA' IN AUTONOMIA - RAGGIUNGERE LA CITTA' VECCHIA DAL PORTO CROCIERE - UNA PASSEGGIATA PER LA CITTA' CON MAPPA E PERCORSI 

https://www.timetraveldream.it/2022/03/scoprire-la-coruna-in-crociera.html





Le Havre

Il terminal crociere di Le Havre si trova a Pointe de Floride. Anche le navi da crociera più grandi possono attraccare ai tre ormeggi sulle banchine.

Dal terminal crociere di Le Havre cammini per quasi 2,5 chilometri fino al centro della città intorno a Place Auguste Perret. È circa alla stessa distanza dalla stazione dei treni o degli autobus. Il sentiero è segnalato, ma non molto attraente.

Ci sono i bus navetta a pagamento della compagnia e fa la spola avanti e indietro tra il porto e il centro città (Place Auguste Perret).  Circolano solo nel centro città. Nell'area cittadina infatti non è necessario alcun mezzo di trasporto.

Il trasporto pubblico a Le Havre è costituito da autobus, tram e una funicolare.
Un autobus numero 13 va da Le Havre a Etretat. La fermata più vicina “Lamblardie” si trova a 1,5 km dal Terminal Crociere di Le Havre. 
Anche la stazione ferroviaria principale della città si trova proprio accanto alla stazione degli autobus. I collegamenti ferroviari si trovano sul sito web delle ferrovie francesi SNCF 

C'è una stazione di taxi al Terminal Crociere di Le Havre e i tour in taxi verso le destinazioni delle escursioni a terra della zona sono pubblicizzati sui cartelloni nel Terminal Crociere .

La compagnia Bee Le Havre offre visite guidate della città a Le Havre e un tour in autobus a Honfleur. Si inizia nel centro della città, non lontano dal municipio. Ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito web della società.

I tour delle navi  solitamente intendono questo porto con un riferimento a Parigi. Ed è anche possibile fare escursioni a terra a Parigi. Tuttavia, la capitale francese è già a 200 chilometri di distanza. Se non vuoi andare a Parigi, in Normandia troverai numerose destinazioni interessanti per le escursioni a terra. Etretat e Honfleur sono particolarmente popolari. E anche la città di Le Havre merita una visita.

Dopo la catastrofica distruzione della Seconda Guerra Mondiale, la città portuale fu ricostruita in cemento e acciaio in pochi anni. Una città davvero insolita che puoi esplorare facilmente a piedi. 

LE HAVRE - IL PORTO CROCIERE - CITTA' IN AUTONOMIA - INFO UTILI PER ESCURSIONI A HONFLEUR - ETRETAT - ROUEN - SPIAGGE DEL D-DAY





Southampton - Regno Unito

Il porto dispone ora di cinque terminal crociere , puoi scoprire in anticipo dove attraccherà la tua nave da crociera sul sito web del porto . Puoi trovare le informazioni alla voce di menu "Movimenti della nave e programma della crociera".

SOUTHAMPTON - GUIDA AI TERMINAL CROCIERE - COME RAGGIUNGERE IL PORTO CROCIERE DA LONDRA

Da tutti e cinque i terminal crociere puoi camminare verso il centro città e la stazione ferroviaria. Naturalmente la distanza varia a seconda del terminal. 

Il City Cruise Terminal e l'Ocean Cruise Terminal si trovano in una posizione particolarmente comoda. Il terminal crociere Mayflower e il terminal crociere Queen Elizabeth II sono relativamente lontani. 
Ad esempio, se vuoi raggiungere a piedi il Tudor House & Garden nel centro della città, la distanza varia da 700 metri (City Cruise Terminal) a 2,4 km (Mayflower Cruise Terminal).

Se la nave da crociera è attraccata in uno dei terminal crociere più distanti, le compagnie di navigazione spesso offrono un bus navetta a pagamento. Inoltre, di solito c'è un bus navetta gratuito per il porto che collega al SeaCity Museum.

Ci sono parcheggi taxi di fronte a tutti i terminal crociere. Se tutti e cinque i terminal crociere sono occupati, cosa che accade raramente, potrebbero verificarsi tempi di attesa. Ma questi di solito non durano a lungo. Il viaggio fino alla stazione ferroviaria costa dalle 10 alle 15 sterline. 

Una grande città come Southampton è ovviamente collegata alla rete ferroviaria britannica (nationalrail.co.uk). Esistono numerosi collegamenti, ad esempio con Salisbury, Winchester o anche Londra. Il treno impiega poco meno di 90 minuti per raggiungere la capitale.

Red Funnel Ferries opera servizi di traghetto tra Southampton e East Cowes sull'Isola di Wight. I traghetti passeggeri (Red Jet Hi-Speed ​​​​Service) partono solitamente ogni 30-60 minuti e la traversata dura circa 23-25 ​​minuti.

Oltre ad essere la città più grande dell'Hampshire, Southampton è anche una delle città più popolose del sud dell'Inghilterra
La città fu gravemente danneggiata durante la Seconda Guerra Mondiale e poco degli edifici storici si sono conservati. Tuttavia, vale la pena fare una passeggiata per Southampton da soli.

Il SeaCity Museum di Southampton racconta la storia degli abitanti della città e il loro legame con la storia marittima della Gran Bretagna. È una delle destinazioni per escursioni a terra più popolari a Southampton.

Westquay è un grande centro commerciale a Southampton che offre una vasta gamma di negozi e ristoranti. È uno dei centri commerciali più grandi della costa meridionale dell'Inghilterra.

L'affondamento del Titanic colpì Southampton in modo particolarmente duro perché gran parte dell'equipaggio viveva qui. In alcune classi scolastiche, quasi ogni bambino aveva perso un membro della famiglia. Il Titanic Trail è un percorso storico a piedi a Southampton che ripercorre la storia della nave più famosa al mondo, la RMS Titanic. Il tour ti porta in vari luoghi associati alla nave e al suo viaggio inaugurale nel 1912. Questi includono il SeaCity Museum, che ospita una mostra sul Titanic, il Memoriale degli Ingegneri e il Museo Marittimo.

Molti opuscoli di crociere dicono Southampton (Londra). Tuttavia la capitale inglese dista dal porto circa 130 km. Idealmente ci vogliono 90 minuti buoni in treno e 120 minuti buoni in autobus. 
Tuttavia, le compagnie di navigazione offrono solitamente diverse escursioni a terra per Londra. Questi includono un tour della città e soste alla Torre o al Big Ben. Gli escursionisti a terra spesso hanno del tempo libero nel quartiere di Covent Garden con i suoi vivaci mercati e teatri.

Centinaia di altri transatlantici collegavano il porto con l'Impero e con l'America, facendone la “Porta sul Mondo” della Gran Bretagna. 

Il Mayflower originariamente partì da Southampton prima di tornare a Portsmouth a causa del maltempo.

In questo post cercherò di accompagnarvi in ​​un tour virtuale del centro storico di Southampton, spiegandovi il percorso e fornendovi alcune informazioni sui luoghi d'interesse.
In questo modo, se vorrai, puoi usarla come guida e fare la tua passeggiata per la città in completa autonomia.

SOUTHAMPTON -  CITTA'  IN AUTONOMIA - PRATICA MAPPA TURISTICA DELLE ATTRAZIONI DA NON PERDERE

Per aiutarti a sfruttare al massimo il tuo soggiorno a Southampton, abbiamo creato una pratica guida essenziale per raggiungere 
Winchester, Salisbury, Stonehenge, Bath, Londra   in autonomia da Southampton

SOUTHAMPTON - ATTRAZIONI ED ESCURSIONI IN AUTONOMIA NELLA CONTEA DELL'HAMSHIRE - 




NOTA - Puoi scaricare qui il post in PDF - Per portarlo con te in viaggio - anche senza connessione - Oppure salva una copia dal menù del tuo Browser da utilizzare fuori linea -